Audiolibri

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2012
× Lingue Latino
× Paese Germania
× Nomi Claudio Carini
× Data 2009
× Data 2010
× Target di lettura Elementari, età 6-10
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Silo, Moro

Trovati 63 documenti.

Mostra parametri
I quattro accordi
0 0 0
Disco (CD)

Ruiz, Miguel <1952- >

I quattro accordi / don Miguel Ruiz

Vicenza : Il Punto d'Incontro, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La metamorfosi
0 0 0
Disco (CD)

Kafka, Franz - Kafka, Franz

La metamorfosi / Franz Kafka ; lettura di Moro Silo

Firenze ; Milano : Giunti, 2013

Audiolibri Giunti. Classici

Abstract: Nell'autunno del 1912, a Praga, tra 17 novembre e il 7 dicembre, Franz Kafka scrisse "La metamorfosi", l'incubo sotterraneo e letterale di Gregor Samsa, un commesso viaggiatore che si sveglia un mattino dopo sogni agitati e si ritrova mutato in un enorme insetto. La speranza di recuperare la condizione perduta, i tentativi di adattarsi al nuovo stato, i comportamenti familiari e sociali, l'oppressione della situazione, lo svanire del tempo sono gli ingredienti con i quali l'autore elabora la trama dell'uomo contemporaneo, un essere condannato al silenzio, alla solitudine e all'insignificanza.

La coscienza di Zeno
0 0 0
Disco (CD)

Svevo, Italo - Svevo, Italo

La coscienza di Zeno / Italo Svevo ; lettura di Moro Silo

Firenze ; Milano : Giunti, 2013

Audiolibri Giunti. Classici

Abstract: Rimasto incompreso per lungo tempo, "La coscienza di Zeno" è il più importante romanzo di Svevo e uno dei capolavori della letteratura italiana contemporanea. È il resoconto di un viaggio nell'oscurità della psiche, nella quale si riflettono complessi e vizi della società borghese dei primi del Novecento, le sue ipocrisie, i suoi conformismi e insieme la sua nascosta, tortuosa, ambigua voglia di vivere. L'inettitudine ad aderire alla vita, l'eros come evasione e trasgressione, il confine incerto tra salute e malattia divengono i temi centrali su cui si interroga Zeno Cosini in queste pagine bellissime che segnarono l'inizio di un modo nuovo di intendere la narrativa. Primo romanzo "psicoanalitico" della nostra letteratura, quest'opera rivoluzionaria seppe interpretare magistralmente le ansie, i timori e gli interrogativi più profondi di una società in cambiamento.

Poesia e prosa [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Foscolo, Ugo <1778-1827>

Poesia e prosa [audioregistrazione] / Ugo Foscolo ; lettura di Moro Silo, Stefania Pimazzoni, Claudio Carini, Iacopo Vettori

[Firenze ; Milano] : Giunti, 2013

Audiolibri Giunti. Classici

Abstract: Dei Sepolcri; da Odi, II: All'amica risanata; da Sonetti: Alla sera; da Sonetti: In morte del fratello Giovanni; da Le Grazie: Inno III, A Pallade; da Le ultime Lettere di Jacopo Ortis: Teresa; da Le ultime Lettere di Jacopo Ortis: Incontro col Parini; da Le ultime Lettere di Jacopo Ortis: Morte di Jacopo.

I promessi sposi
0 0 0
Disco (CD)

Manzoni, Alessandro <1785-1873>

I promessi sposi / Alessandro Manzoni ; lettura di Moro Silo

Firenze ; Milano : Giunti, 2013

Audiolibri Giunti. Classici

Abstract: La storia si svolge in Lombardia, durante l'occupazione spagnola, tra il 1628 e il 1630. I due protagonisti, Lucia Mondella e Renzo Tramaglino, sono promessi sposi, ma a Don Abbondio, il prete che deve celebrare il loro matrimonio, viene ordinato di non farlo: Don Rodrigo infatti, signorotto locale, si è invaghito di Lucia e non vuole che la giovane sposi Renzo. Don Abbondio incontra i Bravi. Renzo chiede consiglio ad un avvocato – l'Azzeccagarbugli – che però rifiuta di aiutarlo per paura di Don Rodrigo. Allora Renzo si rivolge a fra Cristoforo, un frate cappuccino che si reca al palazzo di Don Rodrigo per farlo rinunciare al suo proposito. Anche Fra Cristoforo fallisce e Renzo e Lucia, dopo alcune vicissitudini (tentativo di un matrimonio a sorpresa, tentato rapimento di Lucia da parte degli scagnozzi di Don Rodrigo) sono costretti a fuggire dal loro paese: Lucia andrà in un convento a Monza, mentre Renzo si recherà a Milano, presso i frati cappuccini, sperando di trovare aiuto. A Monza Lucia verrà presa sotto l'ala protettrice di Gertrude (la Monaca di Monza), mentre Renzo si troverà coinvolto nei tumulti popolari di Milano, causati dall'aumento del prezzo del pane. Nel frattempo Don Rodrigo, aiutato dalla Monaca di Monza, fa rapire Lucia all'Innominato che la porta nel suo castello. Quella stessa notte l'Innominato ha una fortissima crisi di coscienza e si converte: libera Lucia e l'affida a due amici (Donna Prassede e Don Ferrante). A questo punto della storia arrivano in Italia i Lanzichenecchi, soldati mercenari che diffondono il morbo della peste: Don Abbondio, Agnese e altri trovano rifugio proprio nel castello dell'Innominato che è diventato d'animo caritatevole. Renzo, invece, come Don Rodrigo si ammala di peste. Ma, mentre Renzo guarisce, il signorotto morirà. I due giovani infine si ritrovano e il matrimonio viene celebrato, quindi si trasferiscono nel bergamasco. Qui Renzo acquista con il cugino una piccola azienda tessile e Lucia, aiutata dalla madre, si occupa dei figli.

I promessi sposi [audioregistrazione]
5 0 0
Disco (CD)

Manzoni, Alessandro <1785-1873>

I promessi sposi [audioregistrazione] / Alessandro Manzoni ; lettura di Moro Silo

[Firenze ; Milano] : Giunti, 2013

Audiolibri Giunti. Classici

Abstract: Il capolavoro di Alessandro Manzoni, il romanzo più famoso della letteratura italiana. Un romanzo storico, che unisce cioè elementi veri - storici, appunto - e di invenzione ovvero romanzeschi, una storia come tante che si trasforma pian piano in un affresco epocale tra i più suggestivi di ogni tempo, anche per la capacità di rappresentare la condizione umana in tutte le sue sfumature, dalla consapevolezza del dolore e del male alla scommessa sulla fede, all'inevitabile e drammatico confronto con la storia.

I viaggi di Gulliver [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Swift, Jonathan

I viaggi di Gulliver [audioregistrazione] : audiolibro integrale / Jonthan Swift ; [lettura di Moro Silo]

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2008]

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: "I viaggi di Gulliver" è un un romanzo che coniuga fantasia e satira. Racconta i viaggi dello sfortunato marinaio Dr. Gulliver in quattro strane isole popolate da esseri particolari: i microscopici lillipuziani, i giganti Brobdingnaghiani, gli "imbranati" abitanti dell'isola volante di Laputa e i saggi Houyhnhnms, cavalli razionali e parlanti. Acuto, fantasioso, simpatico e scritto con un linguaggio semplice e ironico fino all'irriverenza, è in realtà un aspro attacco alla vanità e all'ipocrisia dell'uomo. Non esiste in tutta la letteratura occidentale una condanna dell'intera umanità paragonabile a quella contenuta in questo romanzo. Ma il genio di Swift ha dato a quest'amarissima opera un assoluto equilibrio d'insieme, costruendola come un prodigioso giocattolo letterario. Ascoltare, da adulti, questo classico della letteratura per ragazzi, è una scoperta esplosiva di divertimento, ironia e profonda riflessione sulle "piccolezze" umane.

Il Cantico dei Cantici [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Il Cantico dei Cantici [audioregistrazione] : versione integrale / [lettura di Barbara Eforo con la partecipazione di Moro Silo]

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2008]

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: Il cantico dei cantici è considerato uno dei testi più enigmatici e controversi della Bibbia: è un componimento poetico millenario, scritto probabilmente nel IV secolo a. C. Il nome del libro in ebraico, Shir ha-Shirim, porta la ripetizione della parola cantico, secondo il modo di costruire le frasi degli antichi ebrei, ed è da considerarsi come un superlativo e andrebbe reso come Il più sublime tra i cantici. Nell'interpretazione mitologica viene fatto risalire all'epoca felice dell'Eden e in questo senso rappresenta pertanto il cantico d'amore per eccellenza. È attualmente presente nell' Antico Testamento sia della Bibbia ebraica che di quella cristiana. Il libro viene attribuito a re Salomone, figlio di Davide. In realtà la vera origine del libro non è chiara, è più probabile che il Cantico sia nato come una raccolta di diversi poemi antecedenti, originari dell'area mesopotamica, unificati dal comune riferimento ad un unico tema, quello della ricerca dell'amore. La protagonista è una giovane donna, Shulamit, anche se il testo si presenta sotto forma di un dialogo tra due giovani innamorati che si cercano. L'attrice Barbara Eforo è l'appassionata lettrice e interprete del Cantico. Il testo, tratto da un'idea dell'Associazione culturale AtoZ, è stato curato dal traduttore dall'ebraico Davide Mano con la collaborazione di Stefano Mano.

Ventimila leghe sotto i mari [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Verne, Jules

Ventimila leghe sotto i mari [audioregistrazione] : audiolibro integrale / Jules Verne ; [lettura di Moro Silo]

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2008]

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: Uno dei più bei romanzi d'avventura e di mare che anticipa molti dei temi ecologici con cui dobbiamo fare i conti ai giorni nostri: la fede in una scienza che sembra offrire un progresso inarrestabile; la necessità di sapersi sorprendere di fronte alle meraviglie della natura, anziché di vedere in essa solo una fonte di risorse; il bisogno di libertà di ogni singolo individuo. Sotto la guida del capitano Nemo, uomo nobile e generoso nel cui cuore però albergano odio e profondi rancori nei confronti dell'umanità, un pugno di uomini vive un'intensa avventura attraverso i mari di tutto il globo a bordo del Nautilus: si scontrano con polpi mostruosi, visitano antichi continenti scomparsi, scoprono tesori nascosti in vascelli naufragati, conquistano il Polo Sud, lottano per soddisfare la loro immensa sete di libertà. L'intensa lettura di Moro Silo ricrea le emozioni che vivono i protagonisti di questa incredibile avventura.

Dei sepolcri [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (vinile)

Foscolo, Ugo <1778-1827>

Dei sepolcri [audioregistrazione] ; Ultime lettere di Jacopo Ortis (riduzione) / Ugo Foscolo ; [lettura di Moro Silo]

3. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2008

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: Ugo Foscolo esprime tutte le vicissitudini esistenziali di uno scrittore alle prese con gli anni difficili del mutamento dall'Illuminismo al Romanticismo, dalla Rivoluzione Francese alla Restaurazione, dal materialismo del 1700 all'angoscia religiosa dei romantici. Foscolo ha dato voce ad una fede tutta terrena e laica basata sui più alti valori umani di verità, giustizia, bellezza, patriottismo e libertà. Queste tematiche appaiono già nella sua opera giovanile Ultime lettere di Jacopo Ortis (interpretata in versione ridotta da Moro Silo) e trovano la loro forma più compiuta e la più alta espressione poetica nell'opera Dei Sepolcri, il suo poema più conosciuto.

I viaggi di Gulliver
0 0 0
Disco (CD)

Swift, Jonathan

I viaggi di Gulliver / Jonathan Swift ; lettura di Moro Silo

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2008!

Letteratura ad alta voce

Abstract: Il romanzo I viaggi di Gulliver venne pubblicato da Jonathan Swift nel 1726, con lo pseudonimo di Lemuel Gulliver. Vi si narrano le vicende e i viaggi del dottor Gulliver, che a causa di diversi naufragi approda in terre inesplorate e incontra popolazioni sconosciute. In realtà, parodiando i racconti di viaggio tanto in voga in quel periodo, Swift compie una feroce critica alla società del tempo e dietro alla trama fantasiosa traspare la sua ironica condanna al sistema politico, ecclesiastico e giudiziario. Il volume è diviso in quattro parti. La prima è la più nota e racconta le avventure di Gulliver sull'isola di Lilliput, abitata da uomini minuscoli, in lotta con gli abitanti della vicina isola di Blefuscu per stabilire il modo più corretto di rompere le uova (allegoria sia della controversia tra Inghilterra e Francia sia delle dispute tra anglicani e cattolici). Nella seconda parte Gulliver viene abbandonato dai compagni di viaggio nel paese di Brobdingnag, dove abitano uomini alti circa 22 metri, mentre la terza parte lo vede viaggiare in terre in cui vivono scienziati inconcludenti, maghi e popoli immortali. Nella quarta parte incontra gli Houyhnhnms, saggi cavalli parlanti cha hanno sottomesso gli Yahoos, creature abbrutite identiche agli umani, per i quali Gulliver prova una profonda repulsione. Rientrato a casa, non riesce più a sopportare l'odore degli uomini e va a vivere per sempre nella stalla dei cavalli.

I viaggi di Gulliver
0 0 0
Disco (CD)

Swift, Jonathan

I viaggi di Gulliver / Jonathan Swift ; lettura di Moro Silo

Zovencedo : Il narratore audiolibri, 2008

Letteratura ad alta voce

La metamorfosi [audioregistrazione]
0 0 0
Monografie

Kafka, Franz

La metamorfosi [audioregistrazione] : audiolibro integrale / Franz Kafka ; [lettura di Moro Silo]

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2008]

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: www.ilnarratore.com è l'unico sito web che propone una selezione di audiolibri in formato standard CD, CDMP3 e in download a pagamento che possono essere ordinati o scaricati direttamente via Internet. Nel sito vi è inoltre una sezione Archivio audio ad accesso gratuito contenente brani in mp3, testi in PDF, schede degli autori, ricerche bibliografìche, proposte d'ascolto in rete.

Le città invisibili
0 0 0
Disco (CD)

Calvino, Italo - Calvino, Italo

Le città invisibili / Italo Calvino ; lettura di Moro Silo

2. ed

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2007]

Letteratura ad alta voce

Abstract: Città reali scomposte e trasformate in chiave onirica, e città simboliche e surreali che diventano archetipi moderni in un testo narrativo che raggiunge i vertici della poeticità.

Tifone [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Conrad, Joseph

Tifone [audioregistrazione] : audiolibro integrale / Joseph Conrad ; [lettura di Moro Silo]

Zovencedo : Il narratore audiolibri, [2007]

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Il libro tibetano dei morti [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (vinile)

Il libro tibetano dei morti [audioregistrazione] / [lettura di Stefania Pimazzoni e Moro Silo]

3. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2007

Visioni del mondo. Ad alta voce

La madre [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (vinile)

Svevo, Italo

La madre [audioregistrazione] ; Vino generoso / Italo Svevo ; [lettura di Moro Silo e Stefania Pimazzoni]

2. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2007

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Gregory Bateson e l'ecologia della mente [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (vinile)

Bateson, Gregory

Gregory Bateson e l'ecologia della mente [audioregistrazione] / [lettura di Stefania Pimazzoni e Moro Silo]

3. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2007

Visioni del mondo. Ad alta voce

Filosofia e scienza nel 17. e 18. secolo [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (vinile)

Filosofia e scienza nel 17. e 18. secolo [audioregistrazione] / Galileo Galilei ... [et al.] ; [lettura di Moro Silo]

3. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2007

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

La coscienza di Zeno [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Svevo, Italo - Svevo, Italo

La coscienza di Zeno [audioregistrazione] : audiolibro integrale / Italo Svevo ; lettura di Moro Silo

2. ed

Zovencedo (VI) : Il narratore audiolibri, 2007

Letteratura ad alta voce [audioregistrazione]

Abstract: Rimasto incompreso per lungo tempo, "La coscienza di Zeno" è il più importante romanzo di Svevo e uno dei capolavori della letteratura italiana contemporanea. È il resoconto di un viaggio nell'oscurità della psiche, nella quale si riflettono complessi e vizi della società borghese dei primi del Novecento, le sue ipocrisie, i suoi conformismi e insieme la sua nascosta, tortuosa, ambigua voglia di vivere. L'inettitudine ad aderire alla vita, l'eros come evasione e trasgressione, il confine incerto tra salute e malattia divengono i temi centrali su cui si interroga Zeno Cosini in queste pagine bellissime che segnarono l'inizio di un modo nuovo di intendere la narrativa. Primo romanzo "psicoanalitico" della nostra letteratura, quest'opera rivoluzionaria seppe interpretare magistralmente le ansie, i timori e gli interrogativi più profondi di una società in cambiamento.