Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Italia
× Paese Paese indeterminato
× Data 2007

Trovati 378587 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Zenobia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dürr, Morten - Horneman, Lars

Zenobia : storia di una bambina / Morten Dürr, Lars Horneman ; introduzione di Giuseppe Catozzella ; traduzione di Francesca Crescentini

Milano : Mondadori, 2019

Oscar ink

Abstract: Zenobia era l'ambiziosa regina siriana che nel III secolo regnava su un vasto territorio compreso tra la Turchia e l'Egitto. Nessuno osava mettere in discussione i suoi ordini. Indomita guerriera, fu persino in grado di tenere testa all'Impero romano. Quando deve affrontare una difficoltà che le sembra insormontabile, Amina pensa a Zenobia e si fa forza. È quello che le ha insegnato la mamma. Ed è quello che Amina fa anche nel momento più difficile: quando, dal barcone su cui si trova insieme a tante altre persone, viene sbalzata in mare da un'onda. Lì, nell'acqua nera e gelida, Amina ripensa alla sua vita, nello sperduto villaggio in cui è cresciuta. Ripensa ai genitori, allo zio, ma anche ai caccia e ai carri armati che sono comparsi all'improvviso... Soprattutto, in quel mare fondo e salato, la piccola Amina pensa a Zenobia, l'invincibile regina guerriera. Un graphic novel sobrio e delicato che, con pochissime parole e affidandosi soprattutto alla forza delle immagini, narra una vicenda a noi fin troppo vicina. Introduzione di Giuseppe Catozzella.

Diego Armando Maradona
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castaldi, Paolo <1982- >

Diego Armando Maradona / Paolo Castaldi

[S.l.] : Becco Giallo, 2019

Biografie

Abstract: L'infanzia polverosa di Villa Fiorito, gli approdi all'Argentinos e al Boca nel calcio che conta, la Mano de Dios che beffa Shilton in mondovisione, il gol più bello della storia contro gli inglesi ai mondiali del Messico, la telecronaca in forma di poesia di Victor Hugo Morales a descriverne le impareggiabili gesta, la presentazione allo stadio San Paolo gremito e festante, gli scudetti conquistati a Napoli contro le grandi potenze del calcio italiano, i festeggiamenti di una città risorta, le cadute verticali e le risalite impossibili. Diego Armando Maradona. Undici pennellate d'autore, dipinte di azzurro.

Incanto. [11]: La collina dei segreti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Tea

Incanto. [11]: La collina dei segreti / Tea Stilton

Milano : Piemme, 2019

Abstract: Partite alla ricerca di una compagna scomparsa nel nulla, le cinque principesse scopriranno un segreto sconvolgente: un volto che credevano amico si rivela essere un nuovo, terrificante nemico! Età di lettura: da 7 anni

Sss, il silenzio!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schiavo, Maddalena - Zani, Laura

Sss, il silenzio! / Maddalena Schiavo, Laura Zani

Milano : Storie Cucite, 2019

Abstract: Cos'è? Dove si trova il silenzio? Se tendi le orecchie e aguzzi la vista lo senti, lo vedi, lo puoi anche toccare. Il silenzio sta sotto, sta sopra e... dentro di te! Un testo lieve e delicato fatto di immagini poetiche e suggestive con cui l'autore dà forma a una parola dal significato impalpabile e sfuggente, silenzio. Età di lettura: da 6 anni.

La gita notturna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dorléans, Marie

La gita notturna / Marie Dorléans

Roma : Gallucci, 2019

Abstract: Nel cuore della notte, due bambini vengono svegliati dalla loro mamma: "Abbiamo un appuntamento", gli sussurra. Ma dove dovranno mai andare a quell'ora? Accompagnata solo dalla luce proveniente dalle finestre, da un treno di passaggio, dalla Luna e dalle stelle, l'intera famiglia abbandona la propria casa e cammina nell'oscurità, attraverso la città e la campagna, verso una meta ignota. Mano nella mano padre, madre e figli si arrampicano su una montagna. Cosa troveranno al termine di questa gita? Età di lettura: da 5 anni.

Per un amico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grant, Jacob

Per un amico / Jacob Grant

Roma : Lapis, 2019

Abstract: Orso e Ragno sono migliori amici, ma non potrebbero essere più diversi. Ragno ama la vita all'aria aperta, il sole caldo, il vento fresco. Orso preferisce stare a casa, seduto in poltrona davanti a una tazza di tè. Ragno ha costruito un aquilone ed è pronto a farlo volare in giardino, quando un colpo di vento glielo porta via. Orso decide di aiutare l'amico a recuperarlo. La ricerca è lunga e difficoltosa, inizia anche a piovere e Orso non fa che brontolare: il bosco non gli piace affatto! Il desiderio di aiutare Ragno, però, è più forte di ogni fastidio: anche se il bosco non gli piace affatto, anche se non sopporta le piante appiccicose, aiuterà Ragno a ritrovare il suo aquilone. Perché per un amico è disposto a fare di tutto, costi quel che costi. Età di lettura: da 3 anni.

L'ombra di Allende
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gonzalez, Jorge - Bras, Olivier

L'ombra di Allende / Jorge Gonzalez & Olivier Bras

Torino : 001, 2019

Abstract: Un presidente, un generale e, tra di loro, una nazione ferita e divisa. L'11 settembre 1973, il Palacio de la Moneda, sede del governo cileno, è il teatro di un colpo di stato che ha cambiato la storia dell'America Latina e ha avuto una profonda influenza sulla politica mondiale. Un evento storico e simbolico che si risolve con la morte del presidente della Repubblica Salvador Allende e la fine del suo progetto di socialismo democratico, mentre la giunta militare guidata dal generale Augusto Pinochet sale al potere. Leo, figlio di immigrati cileni, conosce come tutti questa storia, ma non ha mai dovuto schierarsi. Fino a quando l'arresto a Londra del generale Pinochet non lo porta a ricercare le proprie radici e a interrogarsi sulla propria identità morale. È attraverso i suoi occhi che questo libro racconta, senza retorica, le vite parallele di Allende e di Pinochet: non solo due opposte visioni politiche, ma anche due modi antitetici di porsi di fronte alla vita. Scritto da Olivier Bras, a lungo corrispondente dal Cile, per i disegni di Jorge Gonzàlez, «L'ombra di Allende» è un romanzo grafico al tempo stesso intimo e politico.

Sofia e il mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Percival, Tom

Sofia e il mare / Tom Percival

Busto Arsizio : Nomos, 2019

Nomos bambini

Abstract: "Nulla è mai perduto davvero se lo conservi nel tuo cuore." È proprio questo il messaggio dell'albo scritto e illustrato dal Tom Percival. La dolce Sofia perde sulla spiaggia, durante un temporale improvviso, il suo amato e insostituibile orsetto. Solo il mare, con la sua rassicurante e silenziosa presenza, la potrà aiutare. Un libro per avvicinare i più piccoli al delicato tema della perdita grazie alla raffinatezza delle immagini e alla classicità di una storia capace di scaldare il cuore. Un albo per trasmettere il valore della speranza e dell'attesa. Età di lettura: da 4 anni.

Il figlio maledetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balzac, Honoré : de

Il figlio maledetto : con testo a fronte / Honoré de Balzac ; introduzione di Alessandra Ginzburg ; traduzione di Mariolina Bertini

Venezia : Marsilio, 2019

Letteratura universale Marsilio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le furie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piovene, Guido <1907-1974>

Le furie / Guido Piovene ; prefazione di Guido Ceronetti

Milano : Bompiani, 2019

Tascabili Bompiani

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le donne di Messina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vittorini, Elio

Le donne di Messina / Elio Vittorini ; introduzione di Giuseppe Lupo

1. ed

Milano : Bompiani, 2019

Tascabili Bompiani

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il viaggiatore metaforico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bedin, Cristiano

Il viaggiatore metaforico : l'odeporica contemporanea e la scrittura di viaggio nell'opera di Antonio Tabucchi / Cristiano Bedin

Napoli : Paolo Loffredo, 2019

Mosaic

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Diario del Cegliolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orengo, Renata

Diario del Cegliolo : [cronaca della guerra in comune toscano : giugno-luglio 1944] / [Renata Orengo]

[S.l.] : [s.n.], stampa 2019

Esistenza e vita nella filosofia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mattiuzzi, Gustavo

Esistenza e vita nella filosofia : saggi e recensioni / Gustavo Mattiuzzi ; prefazione di Gian Mario Villalta

[Vittorio Veneto] : De Bastiani, stampa 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Ciak: si uccide
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martini, Emilio

Ciak: si uccide : le indagini del commissario Berté / Emilio Martini

Milano : Corbaccio, 2019

Narratori Corbaccio

Abstract: Qualche giorno prima di Capodanno, in una villa di Lungariva, viene trovato il corpo di una donna con la testa mozzata da un colpo di katana. Appartiene a una regista e sceneggiatrice milanese, impegnata con due collaboratori nella stesura di un film singolare. Potrebbe essere questo il motivo della sua morte cruenta o si tratta di un furto finito male? Gigi Berté, subito richiamato dalla sua breve vacanza a Milano, si trova a indagare in un ambiente per lui insolito, tra produttori e attori dalle esistenze piccanti, proprio quando pensava che la sua vita professionale sarebbe di nuovo cambiata. Indagine complessa anche perché associata alla imprevista sparizione di Irene Graffiani, il PM con cui Berté aveva collaborato negli ultimi casi. Esiste un legame tra i due fatti? In mezzo a intrighi, pettegolezzi e a un passato doloroso da ricostruire, il commissario con la coda, tormentato dai dubbi sulle sue capacità intuitive, cerca di arrivare al cuore del delitto. Ma non può immaginare ciò che questa volta il destino ha scritto per lui...

Londra insolita e curiosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martina, Graziella

Londra insolita e curiosa : la città che non ti aspetti / Graziella Martina

Milano : Magenes, 2019

Abstract: Londra offre infinite possibilità di trascorrere una vacanza indimenticabile e piena di interessi, soprattutto se si abbandonano i sentieri battuti e ci si allontana dai luoghi più affollati per scoprire destinazioni inedite. Questo può voler dire scegliere un piccolo museo dedicato a un tema particolare come l'arredamento, la fotografia, il tè, o percorrere quel colonnato poco conosciuto, raggiungere quel castello in riva al Tamigi, quella casa medievale, quella stazione metropolitana del 1800. O penetrare in un giardino nascosto, arrivare a quell'incantevole cortile interno imboccando una silenziosa via lastricata, ammirare le armoniose decorazioni di una facciata, visitare una chiesetta vecchia di secoli, una pagoda buddista, un tempio indù, una moschea. E dopo aver provato l'emozione di viaggiare su un mezzo anfibio, andare a ristorarsi in un pub storico, dall'atmosfera rimasta uguale nel tempo. E infine chiudere la giornata visitando una splendida mostra o partecipando a uno dei tanti festival che si susseguono nel corso dell'anno. Questo libro sarà ¡I compagno di viaggio che vi racconterà i segreti di una Londra insolita e curiosa.

La beatitudine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rocco, Giuseppe <1956- >

La beatitudine : il pensiero di Tommaso d'Aquino / Giuseppe Rocco

Napoli : EDI Editrice Domenicana Italiana, 2019

Studi filosofici

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tutti cercano la felicità. I problemi nascono quando si tratta di determinare la natura della felicità. Molti si sono applicati a studiarne la natura, a definirla e a descriverla, tra costoro possono essere ricordati in particolare: Aristotele, Seneca, Agostino d'Ippona, Bonaventura da Bagnoregio, Alberto Magno, Boezio di Dacia, Tommaso d'Aquino. Proprio su quest'ultimo verte il contenuto di queste pagine. L'autore analizza alcune opere del filosofo e teologo medievale Tommaso d'Aquino e propone una sintesi della riflessione che l'Angelico ci ha tramandato del concetto di «beatitudine», quale ha indagato ed esposto nelle sue opere e perseguito nella sua vita di religioso domenicano. In particolare questo lavoro intende rispondere a due interrogativi di fondo: il primo: Tommaso ha mantenuto lo stesso concetto di beatitudine o nel suo pensiero c'è stata un'evoluzione? Il secondo riguarda il rapporto con le fonti, approfondendo in particolare quello con Aristotele ed il contesto culturale e filosofico-teologico del 13. secolo.

L'Italia nel mondo contemporaneo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbagallo, Francesco <1945- >

L'Italia nel mondo contemporaneo : sei lezioni di storia : 1943-2018 / Francesco Barbagallo

Bari ; Roma : Laterza, 2019

Storia e società

Abstract: La storia d'Italia è stata sempre immersa nella storia del mondo. Ma dalla fine della seconda guerra mondiale la sua storia è assolutamente incomprensibile se perdiamo di vista la dimensione internazionale e la analizziamo come una vicenda tutta interna. L'Italia ha saputo superare i traumi di una dittatura e di una disfatta proprio in quanto si è trovata a essere una frontiera della Guerra fredda. In vent'anni il paese è diventato uno dei più sviluppati al mondo e si è costituita una democrazia con una Costituzione molto avanzata. Negli anni '60 e '70 la strada delle riforme, del superamento degli squilibri interni e di una relativa autonomia nazionale incontrerà potenti ostacoli all'interno del paese e da parte delle potenze straniere. E verrà la stagione drammatica delle stragi e dei terrorismi. Il processo di globalizzazione successivo vede l'Italia restare ai margini della nuova fase storica. Mentre si assiste all'ascesa irresistibile delle potenze asiatiche e si completa la rivoluzione informatica e finanziaria, la Penisola affronta un trentennio di lungo declino economico e sociale e il conseguente deperimento delle pratiche democratiche. Sei lezioni che ci restituiscono una sintesi efficace della storia d'Italia. La testimonianza militante di un grande intellettuale sull'importanza della riflessione storica per comprendere il presente e restituire prospettiva al futuro.

Marie la strabica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Marie la strabica / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 2019

Biblioteca Adelphi ; 697

Abstract: Sylvie ha diciassette anni ed è bella, procace, impudica; ha un seno magnifico, che eccita gli uomini, e prova piacere «a guardarselo, ad afferrarlo a piene mani». Marie, che ha un anno più di lei, è brutta e strabica, timida e spaurita; a scuola le compagne «le giravano alla larga, dicevano che aveva il malocchio». Da piccole, Sylvie le prometteva: «Quando sarò ricca ti prenderò come cameriera, e ogni mattina mi pettinerai». Eppure, di quello che passa per la testa di Sylvie, che adora e disprezza al tempo stesso, Marie intuisce tutto. Sa perché si spoglia davanti alla finestra aperta con la luce accesa, e sa anche che è lei a provocare il suicidio di Louis, il ragazzo ritardato ed epilettico che si aggira di sera nel giardino della pensioncina dove entrambe lavorano. Priva di scrupoli, ferocemente determinata a fuggire quella povertà che le fa orrore, Sylvie lascia la provincia e parte alla conquista di Parigi. Marie, che appartiene alla razza delle creature «segnate dalla malasorte», la segue nella capitale, ma si rassegna all'esistenza mediocre a cui è destinata. Quando, molti anni dopo, le due donne si rincontreranno, sarà Sylvie ad aver bisogno dell'aiuto di Marie, e questa sembrerà assecondarla con la succube arrendevolezza di sempre. Ma forse, questa volta, con il segreto proposito di rovesciare i ruoli: chi sarà, allora, la serva, e chi la padrona?

Terra di passo e di confine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Girardi, Alberto

Terra di passo e di confine : una comunità rurale veneta tra Otto e Novecento: Caselle di Noventa Vicentina / Alberto Girardi ; introduzione di Andrea Pase ; contributi di Maria Grazia Bulla Borga, Antonio Marangoni, Alessandra Pase, Ilia Sillo

Sommacampagna : Cierre, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Caselle di Noventa Vicentina è una borgata di circa 300 abitanti, situata al confine con la provincia di Padova e a ridosso del fiume Frassine. Il luogo ha rappresentato nel passato un punto di notevole importanza per i collegamenti, lo scambio di merci e il passaggio di quanti dalla città di Vicenza volevano raggiungere Este o Montagnana o proseguire verso il Polesine, l'Emilia o il Mantovano. A Caselle passava infatti l'unica strada proveniente da Noventa e nell'Ottocento esisteva un porto sulla via fluviale del Frassine. Il volume illustra con estremo dettaglio e basandosi su documenti conservati negli archivi storici statali, comunali e parrocchiali i cambiamenti che questa comunità rurale ha subìto nel corso dell'Ottocento, dal paesaggio alle tipologie abitative, soffermandosi sulle problematiche relative alla salute pubblica, alla sanità, all'istruzione scolastica, alle forme tradizionali di aggregazione come l'osteria o la chiesa. Oltre 400 immagini illustrano i molteplici aspetti descritti nel volume, frutto di una paziente ricerca presso le famiglie per recuperare e riunire un prezioso patrimonio documentario altrimenti disperso e inutilizzabile.