Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Italia
× Paese Paese indeterminato
× Nomi Rossini, Gioachino
× Editore Roselli, Giovanni Bettino
× Soggetto Francesco Giuseppe <imperatore d'Austria> - Edizione sec. 19. - Soggetto parziale
× Data 1816
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Lingue Francese

Trovati 20538 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Italiano per francesi
0 0 0
Libri Moderni

Pellegrini, Francine - Renzi, Karine

Italiano per francesi : manuale di grammatica = Italien pour français : manuel de grammaire italienne avec des exercices / Francine Pellegrini, Karine Renzi

Milano : Hoepli, 2020

Abstract: "Italiano per francesi" approfondisce e traduce tutti i temi della grammatica italiana tenendo costantemente presente la lingua, la cultura e la mentalità francese. Concepito con un approccio bilingue, il testo sviluppa una corretta progressione didattica e può essere usato sia in aula con il supporto di un insegnante sia dall'autodidatta. Articolato in 24 capitoli, il manuale mette a disposizione dello studente: un'introduzione alla fonetica con esercizi d'ascolto e relative tracce mp3 disponibili online nella pagina dedicata al volume; le spiegazioni in italiano e francese di tutte le strutture grammaticali; le istruzioni in doppia lingua per lo svolgimento dei numerosi esercizi; un glossario dei termini più rilevanti dopo ogni esercizio; la soluzione di tutti gli esercizi; un'appendice con la coniugazione dei verbi ausiliari, di quelli regolari e dei verbi irregolari; un dizionario essenziale della lingua italiana con la traduzione in francese di ciascuna voce

Eretico ed erotico nel Medioevo
0 0 0
Libri Moderni

Eretico ed erotico nel Medioevo : atti del Convegno internazionale di studi (Roma, 1-2 dicembre 2016) / a cura di Christian Grasso, Massimo Miglio

Roma : nella sede dell'Istituto, 2019

Nuovi studi storici

Animali figurati
0 0 0
Libri Moderni

Animali figurati : teoria e rappresentazione del mondo animale dal Medioevo all'età moderna / a cura di Stefano Riccioni e Luigi Perissinotto

Roma : Viella, 2019

I libri di Viella. Arte

Abstract: Il mondo animale, reale e fantastico, ricopre da sempre un ruolo fondamentale nel percorso di (auto)conoscenza e (auto)rappresentazione dell'uomo. Il Medioevo e la prima Età moderna costituiscono un crocevia per l'interpretazione allegorica degli animali, per la loro osservazione scientifica e per le modalità di rappresentazione in arte. Trattando di scimmie, sirene, grifoni, leoni, grilli, falchi, vermi e fenici, il volume affronta con un approccio critico multidisciplinare il complesso linguaggio metaforico offerto dalla varietà dei modi nei quali gli animali erano teorizzati, visti, immaginati, raccontati e, soprattutto, raffigurati nella società e nella storia tra Medioevo e Rinascimento, con un particolare riguardo alle opere presenti nella città di Venezia.

Anges et démons chez Padre Pio
0 0 0
Libri Moderni

Pasquale, Gianluigi

Anges et démons chez Padre Pio : le monde intérieur du saint stigmatisé / Gianluigi Pasquale ; postface de Giovanni Spagnolo ; traduit de l'italien par Sylvie Garoche

Paris : Salvator, 2019

Romans / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz. 1
0 0 0
Libri Moderni

Sand, George

Romans / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz. 1 / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz

Romans / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz. 2
0 0 0
Libri Moderni

Sand, George

Romans / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz. 2 / George Sand ; édition publiée sous la direction de José-Luis Diaz, avec, pour ce volume, la collaboration de Brigitte Diaz

Œuvres
0 0 0
Libri Moderni

Duby, Georges <1919-1996>

Œuvres / Georges Duby ; préface de Pierre Nora ; édition établie par Felipe Brandi

[Paris] : Gallimard, 2019

Bibliothèque de la Pléiade

Romans et nouvelles
0 0 0
Libri Moderni

Huysmans, Joris-Karl

Romans et nouvelles / Huysmans ; édition publiée sous la direction d'André Guyaux et de Pierre Jourde, avec la collaboration de Jean-Pierre Bertrand... [et al.]

[Paris] : Gallimard, 2019

Bibliothèque de la Pléiade

Opere filosofiche, romanzi e racconti
0 0 0
Libri Moderni

Diderot, Denis

Opere filosofiche, romanzi e racconti / Denis Diderot ; a cura di Paolo Quintili e Valentina Sperotto

Milano : Bompiani, 2019

Bompiani Il pensiero occidentale

Abstract: Denis Diderot (1713-1784) è un pensatore che ha conosciuto un controverso destino di oblio o di sottovalutazione della portata della sua opera filosofica. Relegati nel limbo dorato dei morceaux choisis («pezzi scelti»), fino alla metà del secolo XX i suoi scritti vennero considerati anzitutto nella prospettiva settoriale o dell'enciclopedista, o del romanziere, o del critico d'arte e dell'autore teatrale, o del brillante scrittore (B. Croce). Negli ultimi trent'anni la pubblicazione delle nuove Ouvres complètes in edizione critica (Hermann, Paris) ha permesso di mettere meglio a fuoco la figura a tutto tondo del Philosophe. Degno di essere confrontato con i suoi compagni di battaglia contemporanei, Rousseau, Montesquieu, Voltaire, Hume, Kant, Diderot, pensatore certo poliedrico, ha tuttavia espresso in maniera coerente e unitaria, al più alto livello, una posizione filosofica critica nei riguardi della tradizione metafisica, dalla prospettiva di un materialismo vitalistico - eterodosso ed eversivo - che appare oggi in tutta la sua importanza teoretica. In questo volume sono raccolte tutte le Opere filosofiche, per lo più postume o di recente scoperta, alcune inedite in italiano, come le Osservazioni su Hemsterhuis, ritrovate nel 1964, o la Confutazione dettagliata di Helvétius, di cui si presentano qui le traduzioni integrali, con accompagnamento filologico di commento. Ne viene fuori l'immagine di un Philosophe che si è occupato dei maggiori problemi epistemologici e gnoseologici sollevati dalle diverse correnti della filosofia illuminista europea, affrontati in un serrato dibattito critico, attraverso il quale prendono rilievo la complessità e la ricchezza delle soluzioni materialiste proposte. Risposte di grande originalità, in ordine al problema dei rapporti tra l'anima e il corpo, ereditato dalla lunga tradizione cartesiana; al problema dell'origine delle conoscenze umane; al ruolo del soggetto nella costruzione della conoscenza ecc. Temi infine sviluppati e illustrati, in concreto, nei Romanzi e racconti.

Finzioni biografiche
0 0 0
Libri Moderni

Castellana, Riccardo

Finzioni biografiche : teoria e storia di un genere ibrido / Riccardo Castellana

Roma : Carocci, 2019

Lingue e letterature Carocci

Abstract: La biofiction è un genere moderno. Nata con le Vies imaginaires di Marcel Schwob alla fine dell'Ottocento, è letteralmente esplosa negli ultimi decenni, anche grazie all'idea (tipicamente postmoderna) secondo cui non sarebbe più possibile, oggi, una distinzione netta tra fact e fiction. Nella prima parte del libro viene delineata una teoria narratologica della finzione biografica che dimostra, tra l'altro, come la finzionalità di un testo narrativo non dipenda necessariamente dal dire cose non vere, ma piuttosto dall'adozione di particolari modalità enunciative o pragmatiche. La seconda parte, invece, traccia una breve storia comparata del genere, raccontandone la lenta emancipazione dal romanzo storico, valorizzando il carattere fondativo di alcuni modelli (Io, Claudio di Robert Graves, Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar, La morte di Virgilio di Hermann Broch) e seguendo gli sviluppi più recenti nella letteratura francofona (Michon, Mertens, Carrère, Echenoz) e anglofona (Burgess, Coetzee). Un rilievo particolare viene dato, per la prima volta, alle scritture biofinzionali italiane, da Antonio Tabucchi e Claudio Magris a Michele Mari, Nanni Balestrini, Bruno Arpaia, Alessandro Zaccuri, Tommaso Pincio, Davide Orecchio, Antonio Scurati e altri.

Le Petit Robert
0 0 0
Libri Moderni

Robert, Paul

Le Petit Robert : dictionnaire alphabétique et analogique de la langue française / de Paul Robert

Nouvelle éd. du Petit Robert / sous la direction de Alain Rey et Josette Rey-Debove

Paris : Le Robert, 2020 [i.e. 2019]

Abstract: Présentation de l'éditeur Le grand dictionnaire de la langue française dirigé par le linguiste Alain Rey - Édition 2020 dessinée par Riad Sattouf.300 000 mots et sens 35 000 citations 150 000 synonymes et contraires 75 000 étymologies Une description inégalée de la langue française La langue d'aujourd'hui : les mots nouveaux et les emplois les plus récents, l'orthographe et ses dernières évolutions.L'usage de chaque mot : son orthographe, sa prononciation, ses différentes significations illustrées de nombreux exemples, les expressions et les locutions où il figure.L'étymologie : l'histoire du mot, avec sa date d'apparition, son origine et le cheminement de ses sens.Au fil des mots et des textes Les synonymes et les contraires, pour passer d'une idée à l'autre, du connu à l'inconnu.Les citations des grandes oeuvres de la littérature, des auteurs classiques ou contemporains, ainsi que des phrases célèbres, des répliques de films et des paroles de chansons.La francophonie, de l'Europe aux îles du Pacifique, en passant par l'Amérique du Nord et les Antilles.Découvrez les mots nouveaux du Petit Robert édition 2020

Le dictionnaire Aalma
0 0 0
Libri Moderni

Le dictionnaire Aalma : les versions Saint-Omer, BM 644, Exeter, Cath. Libr. 3517 et Paris. BnF lat. 13032 / édité par Brian Merrilees et William Edwards ; introduction et texte critique entièrement révisés et mis à jour par Anne Grondeux

Turnhout : Brepols Publishers, 2019

Corpus Christianorum. Continuatio Mediaevalis. Ser

Abstract: L’Aalma est un épitomé bilingue latin-français du Catholicon de Balbi dont on connaît quatorze manuscrits. Il s’agit d’un des plus importants glossaires bilingues du Moyen Âge occidental. L’Aalma suit un autre groupe de glossaires latins-français, l’Abavus, dont quatre versions ont été publiées par Roques en 1936, dans le premier volume du Recueil général des lexiques français du moyen âge. Sont ici représentés trois manuscrits, Paris, BnF lat. 13032, Saint-Omer, Bibliothèque municipale 644 et Exeter, Bibliothèque de la Cathédrale, 3517.

Romans et récits / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse et Denis Labouret. 1
0 0 0
Libri Moderni

Gary, Romain

Romans et récits / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse et Denis Labouret. 1 / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec pour ce volume, la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse et Denis Labouret

Romans et récits / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse et Denis Labouret. 2
0 0 0
Libri Moderni

Gary, Romain

Romans et récits / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse et Denis Labouret. 2 / Romain Gary ; édition publiée sous la direction de Mireille Sacotte ; avec, pour ce volume, la collaboration de Firyel Abdeljaouad, Marie-Anne Arnaud Toulouse, Denis Labouret et Kerwin Spire

Abbonis Floriacensis Miscellanea de computo, de astronomia et de cosmographia
0 0 0
Libri Moderni

Abbo : Floriacensis <abate>

Abbonis Floriacensis Miscellanea de computo, de astronomia et de cosmographia : secundum codicem Berolinensem Phill. 1833 / edidit Alfred Lohr ; introductionem historicam addidit Barbara Obrist

Turnhout : Brepols, 2019

Corpus Christianorum. Continuatio Mediaevalis

Il figlio maledetto
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Il figlio maledetto / Honoré de Balzac ; introduzione di Alessandra Ginzburg ; traduzione di Mariolina Bertini

Venezia : Marsilio, 2019

Letteratura universale Marsilio

Abstract: Nel pieno delle guerre di religione, in una notte di tempesta, Jeanne de Saint-Savin dà alla luce un bambino fragile e delicato. Il marito - un uomo d'armi rude e brutale - rifiuta di riconoscere quel figlio tanto dissimile da lui. Étienne, il «figlio maledetto», crescerà esiliato in una capanna in riva all'oceano; dialogherà con le onde, con i fiori e con le stelle, e sarà votato a un destino di amore e di morte. In questo singolare racconto, scritto tra il 1831 e il 1836, Balzac si muove alla ricerca di suspense e di atmosfere da romanzo gotico, e al tempo stesso si immerge in riflessioni sorprendenti sulla natura del pensiero e delle passioni, sui rapporti tra energia e materia. Questa edizione illumina di nuova luce un testo poco conosciuto che pure ispirò a Baudelaire i versi di Benedizione sull'infanzia del poeta: «Sotto la protezione invisibile di un Angelo, il Figlio diseredato s'inebria di sole, e in tutto ciò che beve e in tutto ciò che mangia ritrova l'ambrosia e il nettare vermiglio. Gioca col vento, parla con la nube, s'inebria cantando della via della Croce, e lo Spirito che lo segue nel suo pellegrinaggio piange a vederlo lieto come un uccello dei boschi». Introduzione di Alessandra Ginzburg.

Poemetti in prosa
0 0 0
Libri Moderni

Baudelaire, Charles

Poemetti in prosa / Charles Baudelaire ; a cura di Patrizio Tucci

Roma : Carocci, 2019

Lingue e letterature Carocci

Abstract: Molti dei cinquanta poemi in prosa che tra il 1855 e il 1866 Baudelaire andò pubblicando in sedi disparate subirono modificazioni rilevanti dalla prima redazione all'ultima, talvolta nelle dimensioni fisiche, altre volte con sovvertimenti radicali del significato complessivo e dell'orizzonte ideologico implicato. Questa edizione, rivolta a un pubblico attento non solo alla configurazione finale delle opere letterarie, ma anche al loro costruirsi, è la prima in Italia che renda visibile, nella sua linearità, l'intero ciclo elaborativo, le cui fasi dipesero in parte dall'evoluzione dell'estetica del poeta, in parte da un lavoro di ridistribuzione del materiale tematico fra testi considerati come tessere di un mosaico in corso di costruzione. La ricerca di un titolo unificatore e molteplici indicazioni esplicite nel suo epistolario testimoniano della volontà di comporre una raccolta organica, destinata a «fare da pendant alle Fleurs du Mal», un «libro singolare» inteso a iscrivere il prosaismo - in senso proprio e in senso figurato - nell'ordine della poesia, estraendo dalla realtà quotidiana più dimessa, più bizzarra, più crudele, la bellezza che poteva esservi racchiusa. Libro illuminato, nondimeno, da frequenti e multiformi epifanie dell'Ideale, fra le quali spiccano «l'architettura mobile delle nuvole» e la musica di Listz, i (fragili) sortilegi dell'amore e la malia di remote rive edeniche.

La pelle
0 0 0
Libri Moderni

La pelle : Luc Tuymans

Venezia : Marsilio, 2019

Abstract: Il fiammingo Luc Tuymans (Mortsel, 1958) è considerato uno dei più influenti pittori contemporanei e il punto di partenza del revival della pittura negli anni novanta. Tranquillo, sobrio, ma talvolta inquietante, il suo lavoro oscilla tra la storia e la sua rappresentazione e soggetti tratti dalla vita di tutti i giorni, raccontati sotto una luce diversa. Ripresi da iconografie esistenti, sembrano spesso sfuocati o poco colorati, come astrazioni in 3D della realtà. Mentre i primi lavori si basavano su fotografie di riviste, disegni, filmati televisivi e Polaroid, i più recenti includono materiale scaricato on-line, e immagini scattate con l'iPhone, stampate e talvolta rifotografate molte volte. Il catalogo di questa mostra (Venezia, Palazzo Grassi, 24 marzo 2019 - 6 gennaio 2020), la più grande monografica su Tuymans mai organizzata in Italia, con oltre 80 opere illustrate, è stato concepito in stretta collaborazione con l'artista e si intitola "La Pelle" - dal titolo del libro di Curzio Malaparte pubblicato nel 1943, che dà il nome anche a una delle tele dell'artista.

Studi su Stendhal e La Certosa di Parma
0 0 0
Libri Moderni

Balzac, Honoré : de

Studi su Stendhal e La Certosa di Parma / Honore de Balzac ; con la risposta di Stendhal ; a cura di Pino di Branco

Milano : La vita felice, 2019

Il piacere di leggere

Abstract: «Monsieur Beyle, più conosciuto con lo pseudonimo di Stendhal è, secondo me, uno dei maestri più importanti della Letteratura delle Idee [...]. La Charteuse de Parme è, nella nostra epoca e fino ad ora, ai miei occhi, il capolavoro della Letteratura delle Idee, e Monsieur Beyle vi ha saputo fare delle concessioni alle altre scuole che le persone intelligenti possono accettare e che sono soddisfacenti per entrambi i campi.» Quando, il 14 ottobre 1840, il console francese a Civitavecchia Monsieur Henri Beyle, noto a noi come Stendhal, ricevette con il battello postale proveniente da Marsiglia il terzo numero della «Revue Parisienne», la rivista politico-letteraria fondata, diretta e quasi interamente scritta da Balzac, trasecolò. Più della metà della rivista era occupata da un articolo, un vero e proprio saggio letterario, intitolato Études sur M. Beyle, dedicato alla sua Certosa di Parma. E che articolo! In esso Stendhal veniva riconosciuto come uno dei maggiori scrittori della Francia contemporanea, un vero e proprio genio, e il romanzo il capolavoro di quella che veniva definita la Letteratura delle Idee [...]. Ma l'interesse dell'articolo non è limitato solo all'analisi letteraria che uno dei maggiori scrittori dell'Ottocento fa a uno dei maggiori capolavori della sua epoca, né allo stile in cui è scritto; forse l'interesse maggiore sta nel lungo riassunto che Balzac fa del romanzo di Stendhal [...]. L'articolo di Balzac ha avuto larga fortuna editoriale, ma in italiano è stato tradotto una sola volta, all'interno di un'antologia degli scritti critici di Balzac, da Mario Bonfantini nel 1958. Qui lo presentiamo insieme alle diverse risposte di Stendhal. Lungi dal voler fare un'operazione di esclusivo interesse filologico, si vuole offrire al lettore uno strumento per entrare nella psicologia di Stendhal. Balzac visto e raccontato da Stendhal e, beninteso, Stendhal visto da se stesso.

Arcana Imperii
0 0 0
Libri Moderni

Arcana Imperii : gouverner par le secret à l'époque moderne (France, Espagne, Italie) / [sous la direction de] Sylvain André, Philippe Castejón, Sébastien Malaprade

Paris : Les Indes savantes, 2019

La boutique de l'histoire

Abstract: Des études sur la notion de secret politique et sur les techniques de dissimulation de l'information dans les monarchies française et espagnole et la république de Venise, du 16. au 18. siècle. C'est durant l'époque moderne que ce principe de gouvernance développé depuis le Moyen Age s'étend à tous les domaines administratifs et diplomatiques. Una raccolta di studi sul segreto politico e sulle tecniche di dissimulazione nelle monarchie francese e spagnola e nella Repubblica di Venezia dal 16. al 18. secolo. E' durante l'epoca moderna che questo principio di segretezza si sviluppa estendendosi a tutti i campi amministrativi e diplomatici.