Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2008

Trovati 5766 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Herzog
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellow, Saul

Herzog / Saul Bellow ; traduzione di Letizia Ciotti Miller

10. rist

Milano : A. Mondadori, 2008

Oscar classici moderni

Prosciutto e uova verdi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dr. Seuss <1904–1991> - Dr. Seuss <1904–1991>

Prosciutto e uova verdi / by Dr. Seuss ; traduzione di Anna Sarfatti

Firenze ; Milano : Giunti junior, 2008

I libri del Dr. Seuss

Il mio mondo a testa in giù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Friot, Bernard <1951- >

Il mio mondo a testa in giù / Bernard Friot ; illustrazioni di Silvia Bonanni ; traduzione di Rosa Pavone

Milano : Il Castoro, 2008

Abstract: Non si possono raccontare le storie di Friot, bisogna leggerle, magari ad alta voce. Sono veloci, ribelli, divertenti. Raccontano di maestri che finiscono negli acquari, di perfidi scherzi telefonici, di orchi cannibali. È il mondo adattato ai bisogni dei ragazzi, alle loro paure, alle loro conquiste. Racconti brevi, ironici, irriverenti, surreali, che trasformano le ansie e la rabbia dei bambini in storie esilaranti. Ascoltando le loro piccole grandi avventure e disavventure quotidiane, Friot - lunghi anni di insegnamento alle spalle - ha riunito un immenso materiale da cui nascono le sue celebri "Histoires pressées". Età di lettura: da 10 anni.

Kafka sulla spiaggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murakami, Haruki

Kafka sulla spiaggia / Murakami Haruki ; traduzione dal giapponese di Giorgio Amitrano

Torino : Einaudi, [2008]

Abstract: Un ragazzo di quindici anni, maturo e determinato come un adulto, e un vecchio con l'ingenuità e il candore di un bambino, si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo diretti allo stesso luogo, Taka-matsu, nel Sud del Giappone. Il ragazzo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, è in fuga dal padre, uno scultore geniale e satanico, e dalla sua profezia, che riecheggia quella di Edipo. Il vecchio, Nakata, fugge invece dalla scena di un delitto sconvolgente nel quale è stato coinvolto contro la sua volontà. Abbandonata la sua vita tranquilla e fantastica, fatta di piccole abitudini quotidiane e rallegrata da animate conversazioni con i gatti, dei quali parla e capisce la lingua, parte per il Sud. Nel corso del viaggio, Nakata scopre di essere chiamato a svolgere un compito, anche a prezzo della propria vita. Seguendo percorsi paralleli, che non tarderanno a sovrapporsi, il vecchio e il ragazzo avanzano nella nebbia dell'incomprensibile schivando numerosi ostacoli, ognuno proteso verso un obiettivo che ignora ma che rappresenterà il compimento del proprio destino. Diversi personaggi affiancano i due protagonisti: Hoshino, un giovane camionista di irresistibile simpatia; l'affascinante signora Saeki, ferma nel ricordo di un passato lontano; ?shima, l'androgino custode di una biblioteca; una splendida prostituta che fa sesso citando Hegel; e poi i gatti, che sovente rubano la scena agli umani. E infine Kafka. "Uno spirito solitario che vaga lungo la riva dell'assurdo".

Il sergente nella neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rigoni Stern, Mario

Il sergente nella neve : ricordi della ritirata di Russia / Mario Rigoni Stern ; con uno scritto di Eraldo Affinati

Torino : Einaudi, 2008

Super ET

Abstract: Oggi, a quasi cinquant'anni dalla pubblicazione, questo celebre resoconto di un semplice sottoufficiale alpino che si trova a combattere nel settore centrale del fronte russo, proprio quando l'esercito dell'Unione Sovietica sferra il suo potente attacco demolitore, acquista rilievo speciale. Man mano che i fatti narrati si allontanano nel tempo, il diario del sergente diventa più intenso e assume i caratteri dell'esperienza perenne. La testimonianza scritta, rispetto agli eventi storico-geografici da cui è scaturita, intrattiene lo stesso rapporto che potremmo supporre fra la moneta e il suo conio. (Dalla postfazione di Eraldo Affinati).

Idi di Marzo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo

Idi di Marzo / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2008

Omnibus

Abstract: Roma, inizi di marzo del 44 avanti Cristo. Caio Giulio Cesare, il pontefice massimo, il dittatore perpetuo, l'invincibile capo militare che ha assoggettato il mondo alla legge romana, è un uomo di cinquantasei anni, solo in apparenza nel pieno della sua prestanza fisica e psichica. In realtà è stanco e malato, una belva fiaccata e rinchiusa nella gabbia dei propri incubi spaventosi. La missione di cui si sente investito - chiudere la sanguinosa stagione delle guerre fratricide, riconciliare le fazioni, salvare il mondo e la civiltà di Roma - vacilla paurosamente sotto i colpi dei complotti di palazzo, orditi da chi vede in lui il tiranno efferato, colpevole, dopo lo strappo del Rubicone, di aver messo per sempre fine alla libertà della repubblica. Cesare è come paralizzato, incapace di reggere sulle spalle il peso di un potere immenso e cerca rifugio nella preparazione dell'ennesima campagna bellica, quella contro i Parti. Ma la logica politica della congiura definitiva incalza implacabile e neppure il sacrificio eroico di Publio Sestio, il più fedele legionario di Cesare, compagno di mille battaglie, che si lancia lungo le strade che portano a Roma in una spasmodica corsa contro il tempo per tentare di salvargli la vita, né la cura devota e amorevole della moglie Calpurnia, le attenzioni dell'amante Servilia e del medico Antistio riusciranno a disinnescarla. I presagi si compiranno, le Idi di marzo deflagreranno e il mondo non sarà più lo stesso.EDITORIALErray

Chiamami col tuo nome
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Aciman, André

Chiamami col tuo nome / Andre Aciman ; traduzione di Valeria Bastia

Parma : U. Guanda, 2008

Narratori della Fenice

Abstract: "Chiamami col tuo nome" è il racconto dell'attrazione improvvisa e travolgente che sboccia tra due ragazzi, il diciassettenne Elio, figlio di un professore universitario, in vacanza con la famiglia nella loro villa in Riviera e un giovane ospite, invitato per l'estate, il ventiquattrenne Oliver, che sta lavorando alla sua tesi postdottorato. Quell'estate della metà degli anni Ottanta viene rievocata, a distanza di vent'anni, dal più giovane dei protagonisti. Sconvolti e totalmente impreparati di fronte allo scoppiare di questa passione, i due inizialmente tentano di simulare indifferenza, ma con l'avanzare dei giorni vengono travolti da un'inesorabile corrente di ossessione e paura, seduzione e desiderio, il vero protagonista del romanzo: "II desiderio che è in noi, e non è necessariamente riferito all'altro. Piuttosto l'altro rappresenta la promessa di un avvicinamento alla soddisfazione di questo bramare...". Quello che Elio e Oliver proveranno in quei giorni estivi e sospesi in Riviera e durante un'afosa notte romana sarà qualcosa che loro stessi sanno non si ripeterà mai più: un'intimità totale, assoluta, un'esperienza che li segnerà per tutta la vita.

Dead man's island
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escott, John

Dead man's island / John Escott

Oxford : Oxford university press, c2008

Oxford Bookworms Library. Stage 2. Thriller & Adventure

2: L'  uomo di Neanderthal
0 0 0
Materiale linguistico moderno

2: L' uomo di Neanderthal

Novara : De Agostini, [2008]

Fa parte di: C'era una volta... l'uomo

Fa parte di: C'era una volta... l'uomo

Il fantastico viaggio del signor acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Traini, Agostino

Il fantastico viaggio del signor acqua / Agostino Traini ; illustrazioni dell'autore

Casale Monferrato : Piemme junior, 2008

Il battello a vapore. - Casale Monferrato : Piemme junior, 1992- ; 15

Abstract: D'estate il signor Acqua fa divertire grandi e piccini nel mare e in autunno si trasforma in nuvola e viaggia per il mondo. Ma che freddo d'inverno: meglio scendere in fiocchi di neve! Con la primavera, finalmente, il sole torna a splendere: il signor Acqua allora saluta le montagne e si avvia giù per un gorgogliante ruscello. Età di lettura: da 5 anni.EDITORIALErray

Italiano per stranieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Raminelli, Alberto

Italiano per stranieri : [nomi, aggettivi, pronomi, uso dei verbi, tabelle, schemi ed esempi, test di verifica] / [Alberto Raminelli]

Milano : Alpha test, 2008

Gli spilli

Il barbiere di Siviglia [DVD]
0 0 0
Film

Rossini, Gioachino

Il barbiere di Siviglia [DVD] : ricostruzione della prima rappresentazione vicentina del 1825 / [musica di] Gioachino Rossini ; [libretto di Cesare Sterbini] ; [interpreti:] Dionigi D'Ostuni, Elia Fabbian, Concetta D'Alessandro, Cuneyt Unsal, Lorenzo Regazzo ; [maestro concertatore e direttore] Giovanni Battista Rigon ; [regia] Roberto Recchia

[Vicenza] : Settimane musicali al Teatro Olimpico, 2008

Rosso blu giallo e tutti i colori del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardella Rapino, Edoardo

Rosso blu giallo e tutti i colori del mondo / una storia di Edoardo Bardella Rapino ; illustrata da Eric Battut

Trieste : Bohem, [2008]

Il giovane Holden
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salinger, J. D. - Salinger, J. D.

Il giovane Holden / J. D. Salinger

Torino : Einaudi, copyr. 2008

Super ET

Abstract: Sono passati cinquant'anni da quando è stato scritto, ma continuiamo a vederlo, Holden Caufield, con quell'aria scocciata, insofferente alle ipocrisie e al conformismo, lui e la sua "infanzia schifa" e le "cose da matti che gli sono capitate sotto Natale", dal giorno in cui lasciò l'Istituto Pencey con una bocciatura in tasca e nessuna voglia di farlo sapere ai suoi. La trama è tutta qui, narrata da quella voce spiccia e senza fronzoli. Ma sono i suoi pensieri, il suo umore rabbioso, ad andare in scena. Perché è arrabbiato Holden? Poiché non lo si sa con precisione, ognuno ha potuto leggervi la propria rabbia e assumere il protagonista ad "exemplum vitae".

Ciclovia del Sile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perini, Paolo - Malvestio, Stefano

Ciclovia del Sile : da Castelfranco Veneto a Jesolo / Paolo Perini, Stefano Malvestio

Portogruaro : Ediciclo, [2008]

Ciclo guide ; 7

Abstract: La ciclovia del Sile raggiunge i 100 km di lunghezza. Si tratta senza dubbio di uno degli itinerari ciclabili più affascinanti che esistano nel nostro Paese, lungo un fiume storico che percorre un territorio poco urbanizzato. Attraversa città d'arte come Treviso e Castelfranco Veneto, borghi minori come Casale sul Sile e Quarto d'Altino, per raggiungere il mare a Jesolo. Percorrendo la ciclovia si possono ammirare paesaggi di pianura e di laguna dall'indubbio fascino: paludi, risorgive, oasi naturali. La guida è particolarmente adatta al cicloturismo in famiglia.

Caramel [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Labaki, Nadine

Caramel [DVD] / un film di Nadine Labaki

Campi Bisenzio : Cecchi Gori editoria elettronica home video, [2008]

Abstract: A Beirut, cinque donne lavorano in un istituto di bellezza. Lý, in quel microcosmo colorato e pieno di sensualitÓ, donne di diverse generazioni, parlano di loro stesse, si scambiano confidenze e si raccontano la loro storia. C'Þ Layale, che Þ innamorata di Rabih, un uomo sposato, Nisrine, una giovane musulmana che sta per sposarsi ed Þ angosciata da un terribile problema, la prima notte di nozze suo marito scoprirÓ che lei ha giÓ perduto la verginitÓ, Rima che non riesce ad accettare di essere attratta dalla donne e che scandisce la sua vita al ritmo delle visite di una splendida cliente dai lunghi capelli, Rosa, che ha sacrificato i suoi anni migliori e la sua felicitÓ per occuparsi della sorella maggiore. Al salone, tra colpi di spazzola e il profumo di caramello, si parla di sesso e di maternitÓ, con la libertÓ e l'intimitÓ propria delle donne.

Bambino 44
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smith, Tom Rob

Bambino 44 / Tom Rob Smith ; traduzione di Annalisa Garavaglia

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2008]

Narrativa ; 484

Abstract: Unione Sovietica, 1953. Il regime di Stalin è al vertice, con l'entusiastica collaborazione del Ministero della Sicurezza e dell'MGB (precursore del nefando KGB), l'organismo di polizia segreta la cui brutalità e la continua pratica di torture non sono un segreto. La popolazione è costretta a credere che il crimine è stato debellato in tutto il paese, che tutti sono felici e che il governo rappresenta il punto di riferimento e di ispirazione morale per ogni cittadino modello. Quando tuttavia il cadavere di un ragazzino viene ritrovato sui binari di un treno, l'ufficiale dell'MGB Leo Demidov si sorprende che i genitori del piccolo morto siano convinti si tratti di omicidio. I superiori di Leo gli ordinano di non indagare né su questa morte né sulle altre che seguiranno. Leo obbedisce, anche se sospetta che qualcuno di molto importante possa essere implicato. Smetterà di obbedire nel momento in cui alla giovane moglie Raisa arriveranno minacce affinchè diventi lei stessa garante e spia dell'operato di Leo. Da agente inquisitore allineato con i diktat governativi, Leo diventerà un nemico pubblico da snidare, inquisire e sicuramente eliminare. Costretti a fingere di non amarsi per non nuocersi a vicenda, Leo e Raisa, dovranno proteggersi dal nemico ufficiale e potentissimo, e dai tanti nell'ombra di cui ignorano l'identità.

Macbeth [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Macbeth [DVD] / [regia: Orson Welles]

[Milano] : Eagle pictures, [2008]

I classici introvabili! [DVD]

La zona cieca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gamberale, Chiara

La zona cieca / Chiara Gamberale

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2008

Narratori italiani

Abstract: La zona cieca è tutto quello che gli altri colgono di noi ma che a noi (inevitabilmente e maledettamente) sfugge. Lo sa bene Lidia Frezzani, che ogni giorno nella sua trasmissione radiofonica "Sentimentalisti anonimi" riceve confidenze di persone totalmente confuse, e che s'innamora di Lorenzo, uno scrittore quarantenne arrogante e fascinoso, totalmente annebbiato dal suo narcisismo. Comincia una storia d'amore dai ritmi serrati, fatta di bugie vere o supposte, smascherate, di tradimenti e piaceri perversi: quello che prova Lidia nello schiantarsi contro l'imperturbabilità e l'apparente indifferenza di Lorenzo, e quello di Lorenzo che sembra godere nel lasciarla fare. In un crescendo di tensione e pathos, di abbandoni e colpi di scena,all'improvviso a Lorenzo arrivano le misteriose lettere di Brian, uno sciamano. Che ha un nome, un'anima e un passato, ma non ha un volto: ma si dimostrerà molto più reale di ogni reale persona...

The messenger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silva, Daniel

The messenger : terrore al Vaticano / Daniel Silva ; traduzione e note di Laura Angeloni

Roma : Vertigo, 2008

Approdi