Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
× Genere Fiction
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19

Trovati 86 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Relazioni crudeli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ghezzani, Nicola

Relazioni crudeli : narcisismo, sadismo e dipendenza affettiva / Nicola Ghezzani

Milano : Angeli, 2019

Psicoterapie ; 297

Abstract: Egoismo, narcisismo, crudeltà e i loro caratteri complementari, ossia masochismo e dipendenza affettiva, sono parti costitutive della natura umana? O piuttosto sono una deformazione di tratti psicologici che avrebbero potuto avere un miglior destino? Nicola Ghezzani risponde a questa domanda attraverso avvincenti storie cliniche e psicobiografie di icone della cultura come Ingmar Bergman ("un egoista", secondo la sua stessa definizione) e il fondatore del sadismo, il marchese de Sade. La natura umana è sociale e socievole, e la sua forza biologica primaria è l'empatia. Dunque, benché l'empatia non sia distribuita equamente nella popolazione umana, la personalità crudele nasce sempre e comunque da un abuso della sua natura. Traumi infantili e adolescenziali, abusi e violenze sociali e ancor più l'imprinting culturale di intere società votate alla sopraffazione possono strutturare personalità nelle quali la crudeltà è il tratto dominante o personalità complementari nelle quali l'adorazione, o quantomeno la sopportazione della crudeltà, si impongono contro lo stesso interesse personale. Vengono così a delinearsi con forza, nel corso del libro, le figure drammatiche complementari del narcisista sadico e della vittima latente, che non di rado sono unite da un comune destino. Guarire la psicopatologia sadico-narcisistica e quella complementare masochistico-dipendente significa, nelle parole di Ghezzani, non solo salvare la vita di individui condannati alla sofferenza, ma anche portare una vera e propria rivoluzione culturale in un mondo sempre più dominato dal potere seduttivo della violenza e dell'abuso.

Genere: felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aldighieri, Riccardo

Genere: felicità / Riccardo Aldighieri

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli up

Abstract: Quando è molto piccolo, e non cammina, Riccardo è definito da tutti "un bambino pigro". Solo a tre anni, grazie alle insistenze di due genitori amorevoli e testardi, gli viene diagnosticata la Pci, la Paralisi cerebrale infantile. Da quel momento, tutto cambia. Riccardo ha un nemico da odiare: la sua malattia. Un nemico che non lo lascia libero un attimo, e lo schiaccia a colpi di fatica, solitudine, tristezza. Un nemico che però, con gli anni, si trasforma in qualcosa di diverso. Quando Riccardo inizia a capire chi è, quando sente che quello che vuole è vivere, amare, prende le sue paure, le sue debolezze e le trasforma in forza. La malattia allora diventa qualcosa che attiva i suoi superpoteri. Oggi Riccardo ha realizzato il suo sogno, è diventato stilista di moda, adora ballare in discoteca e con questo libro vuole raccontare la sua vita e la sua vittoria a tutti gli altri ragazzi. Età di lettura: da 12 anni.

Il libro del femminismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il libro del femminismo

Milano : Gribaudo, 2019

Grandi idee spiegate in modo semplice

Abstract: Donna si nasce o lo si diventa? Può un uomo essere autenticamente femminista? A quali esigenze fa capo il femminismo nel Ventunesimo secolo? Il libro risponde a queste e ad altre domande, esplorando la lotta per la parità tra i sessi attraverso i secoli. Scritto in modo semplice e diretto, Il libro del femminismo include teorie, citazioni memorabili, aneddoti, immagini che gettano nuova luce sulla nostra percezione e sulle idee legate al femminismo. Inoltre, le pagine spiegano come il concetto stesso di femminismo abbia modificato il corso della storia per donne e uomini, dalle sue radici, passando per l’Illuminismo, fino ai giorni nostri e al fenomeno #meToo. Se sei femminista, o se semplicemente vuoi apprendere meglio il concetto, espandendo le tue conoscenze sullo sviluppo del femminismo nei secoli e nei vari luoghi, troverai moltissimi spunti di riflessione!

Deadpool 2
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Deadpool 2 / [regia di David Leitch]

[S.l.] : 20th Century Fox, 2018

Abstract: Il mercenario malato di cancro e trasformato in un essere pressoché immortale, capace di rigenerarsi da ogni ferita, si gode finalmente la vita insieme alla compagna Vanessa. Ma ad accettare irresponsabilmente, com'è nel suo stile, missioni da sicario in giro per tutto il mondo si finisce per farsi dei nemici e arriva presto per Deadpool il momento di pagare il conto. Una batosta tale da ritrovarsi a casa degli X-Men, con Colosso che ancora una volta gli dà la possibilità di essere un eroe e lo porta con sé in una missione per calmare un giovanissimo e potente mutante. Prevedibilmente le cose non vanno a finir bene e Deadpool si ritrova nei guai insieme al ragazzino a cui però si sta affezionando tanto che, quando dal futuro giungerà un letale guerriero deciso a ucciderlo, il loquace ex mercenario farà tutto il possibile per proteggere il giovane.

La rivoluzione dei gelsomini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ben Mohamed, Takoua

La rivoluzione dei gelsomini / Takoua Ben Mohamed

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Abstract: A soli otto anni Takoua ha dovuto lasciare il paese in cui è nata per raggiungere il padre, rifugiato politico in Italia. Solo molto più tardi, dopo la Rivolta dei Gelsomini che abbatte la dittatura di Ben Ali, quella giovane donna cresciuta parlando con l'accento romano è potuta tornare in Tunisia per rimettere assieme i pezzi della sua storia familiare, per smascherare il funzionamento della macchina repressiva e testimoniare di come le donne - le grandi protagoniste di questa storia -ne fossero oggetto. Ed è ripercorrendo al contrario quel viaggio, che l'ha portata dalle porte del deserto del Sahara alla periferia di Roma, che conosciamo la storia di Takoua: la storia di una delle tante bambine che, nate o cresciute in Italia da genitori non italiani, molti si ostinano ancora a definire straniere.

Natalia Ginzburg
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di_Genova, Arianna

Natalia Ginzburg : vocazione scrittrice / Arianna Di Genova ; illustrazioni di Giulia Rossi

[Roma] : La Nuova Frontiera Junior, 2018

Scrittori del 900

Abstract: Natalia Ginzburg è sempre stata una donna timida, schiva e sobria. Con il suo sguardo limpido, rigoroso e malinconico ha raccontato tanto della famiglia borghese, dell'epoca e dei luoghi in cui la vita l'ha condotta, ma in fondo poco di sé. Per far scoprire o riscoprire una delle voci più preziose della letteratura italiana del '900, Arianna Di Genova, sua appassionata ammiratrice, utilizzando l'espediente narrativo della prima persona, fa parlare Ginzburg della sua infanzia, del confino in Abruzzo a seguito della persecuzione fascista, della vita redazionale all'Einaudi, dell'impegno politico, ma soprattutto di quella grande passione per la scrittura, che è sempre stata il suo mestiere, come lei stessa amava ripetere. Età di lettura: da 9 anni.

Pier Paolo Pasolini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Astremo, Rossano

Pier Paolo Pasolini : il poeta corsaro / Rossano Astremo ; illustrazioni di Giulia Rossi

[Roma] : La nuova frontiera junior, 2018

Scrittori del '900

Abstract: Pier Paolo Pasolini è stato scrittore, poeta, regista e autore per il cinema e il teatro, un intellettuale libero e coraggioso, una figura spesso controversa da cui non si può prescindere in una piccola biblioteca di autori italiani del '900. Gli rende omaggio in queste pagine Rossano Astremo, suo grande lettore, che ripercorre le tappe fondamentali della sua vita fino al drammatico omicidio e ai misteri che circondano la sua morte. E trova in quel "costante oscillare tra un profondo amore per la vita e una sua perentoria condanna" una delle chiavi di tutta l'opera di Pasolini e dell'indubbio fascino che ha esercitato su più generazioni. Età di lettura: da 9 anni.

Lasciami volare, papà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riccioni, Marcello - Ghidini, Giampietro

Lasciami volare, papà / Marcello Riccioni, Gianpietro Ghidini

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: A volerlo e a pubblicarlo è il padre di Emanuele, Gianpietro, con l'aiuto degli amici Marcello Riccioni, Jacopo Assettini e del dottor Matteo Merigo, perché la morte del figlio suicida per droga non sia stata vana, per incoraggiare il dialogo tra genitori e figli, perché da una parte e dall'altra si impari a spogliarsi delle proprie certezze per fare spazio all'altro, al suo mondo, al suo modo di vedere le cose. Un libro rivolto a quanti, adulti, in ogni forma e modo hanno a che fare con i giovani: genitori, insegnanti, catechisti... e ai ragazzi, soprattutto a coloro che hanno perso il senso della vita, a coloro che non trovano la forza di dire ai loro genitori che si stanno perdendo. Essere genitori è difficile, non te lo insegna nessuno, non c'è nessuna scuola da frequentare; al contempo essere figli è complicato... non sempre ci si sente all'altezza dei propri genitori, non sempre si comprende che sbagliare qualcosa non significa... essere sbagliati. Questa nuova edizione ampliata e aggiornata di "Lasciami volare papà", è un libro doppio: una parte è dedicata ai figli e una ai genitori. I proventi guadagnati dalla vendita del libro saranno destinati dagli autori alla realizzazione dei progetti che l'associazione Pesciolino Rosso sta portando avanti per aiutare i giovani e per permettere a papà Gianpietro di girare in tutta Italia per raccontare la sua storia e quella di "Ema".

Finalmente noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tijan

Finalmente noi / Tijan ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Garzanti, 2017

Abstract: Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I classici cattivi ragazzi da cui stare lontani. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se si sente sempre più sola ora che il suo fidanzato l’ha tradita con la sua migliore amica e il suo mondo crolla pezzo dopo pezzo. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini…

Chimica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cacchi, Sandro

Chimica : dalla struttura dell'atomo alle molecole della vita / Sandro Cacchi

Milano : Vallardi, 2017

Sintesi

Italo Calvino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biferali, Giorgio

Italo Calvino : lo scoiattolo della penna / Giorgio Biferali ; illustrazioni di Giulia Rossi

La nuova frontiera junior, 2017

Scrittori del '900

Abstract: "Raccontare uno scrittore come Calvino è capire che se da una parte ci sentiamo vivi solo quando scriviamo, dall'altra la scrittura verrà sempre dopo la vita" dice Giorgio Biferali nella sua nota introduttiva a questo volume della collana Scrittori del '900, dedicato a Italo Calvino: un vero e proprio omaggio a un autore i cui libri sono stati una presenza costante nella sua vita. Italo Calvino è sicuramente uno degli autori italiani più conosciuti e tradotti al mondo, tuttavia spesso le numerose citazioni nascondono una conoscenza superficiale e approssimativa delle sue variegate opere. Seguendo il filo della sua biografia, Biferali racconta l'uomo e lo scrittore, e con l'ardore di un lettore appassionato, sceglie dove soffermarsi e lasciar parlare i testi.

Come si fa il tema
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Birattari, Massimo

Come si fa il tema : con una sezione sulla prova scritta di italiano alla maturità / Massimo Birattari

Milano : Feltrinelli, 2017

Abstract: Questo libro vuole aiutarvi a scrivere bene a scuola: a produrre con buona regolarità temi soddisfacenti e arrivare all'esame di maturità pronti per affrontare l'analisi del testo, il saggio breve, l'articolo di giornale, il tema storico 0 quello di attualità senza troppi timori, e magari con la voglia di sfruttare l'occasione per dire cose che vi stanno a cuore. Ma non solo: tutto quello che troverete qui dentro vi servirà anche a stendere una buona email, un bel post su Facebook, una lettera di accompagnamento a un curriculum. A scrivere bene in generale, insomma. Massimo Birattari propone un metodo senza regole fisse, tabelle, schemi: piuttosto, un'immersione totale nella scrittura, un viaggio nella mente di chi scrive, attraverso le scelte, i ripensamenti, le strade scartate. Si impara per imitazione, anzi per assorbimento, e attraverso il contagio di molti buoni esempi (di bravi scrittori, saggisti, giornalisti) questo libro vi fornisce gli anticorpi che vi libereranno dagli errori più comuni, per condurvi, passo dopo passo, a esprimere nel modo più semplice, diretto, brillante e personale il vostro pensiero.

Fisica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scorletti, Massimo

Fisica : dalle basi della meccanica alla fisica quantistica / Massimo Scorletti

Milano : Vallardi, 2017

Abstract: Tutta la terminologia e i concetti chiave; quadro riassuntivo di costanti, grandezze e simboli; illustrazioni; grafici; tabelle; box di approfondimento con esempi pratici.

Naked
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brooks, Kevin

Naked / Kevin Brooks ; traduzione di Giorgio Salvi

Milano : Piemme, 2016

Abstract: Il racconto di Lili comincia con l'estate del 1976, quella che cambiò per sempre la sua vita: l'estate in cui nacque il punk e la sua band, i Naked, l'estate del sesso, della droga, degli eccessi, ma anche dell'amore. Dall'incontro con Curtis Ray, il dio della musica, leader della band, all'ingresso nel gruppo del misterioso ragazzo irlandese che le ruberà il cuore. La vita di Lili e dei Naked corre in parallelo con un pezzo di storia della musica e della Londra di quegli anni, scossa dalla nascita di un nuovo violento movimento culturale e dilaniata dal terrorismo.

Il libro della sociologia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il libro della sociologia

Milano : Gribaudo, 2016

Grandi idee spiegate in modo semplice

Il libro delle religioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il libro delle religioni

Milano : Gribaudo, 2016

Grandi idee spiegate in modo semplice

Goodbye Berlin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Herrndorf, Wolfgang

Goodbye Berlin / Wolfgang Herrndorf ; traduzione di Alessandra Valtieri

Nuova ed

[Milano] : Rizzoli, 2015

Rizzoli narrativa

Abstract: Quando Tschick arriva nella classe di Maik non passa inosservato. Zigomi pronunciati, occhi da mongolo, non apre bocca e puzza di alcol. Di sicuro non sembra uno con cui fare amicizia. Ma tutto può succedere quando tua madre se ne va per l'ennesima volta alla beautyfarm, alias una clinica per alcolisti, e tuo padre parte in vacanza con la sua segretaria diciottenne. Se poi Tatjana Cosic, la ragazza di cui sei innamorato perso, non ti invita alla sua festa di compleanno... Può anche darsi che ti ritrovi su un'auto rubata accanto a Tschick, per andare in una terra chiamata Valacchia, che forse esiste, o forse no. L'importante è partire.

Hania
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Mari, Silvana - De_Mari, Silvana

Hania : il cavaliere di luce / Silvana De Mari

Firenze ; Milano : Giunti, 2015

Abstract: L'oscuro signore decide di dannare l'umanità e concepisce un figlio nel ventre di una donna: ma è una trappola. Infatti, qualsiasi cosa gli uomini faranno per opporsi al maleficio li dannerà, perché, se lo assassineranno, nell'uccidere un bambino perderanno l'anima, se gli permetteranno di crescere, ne subiranno i malefici. Solo Haxen, la donna prescelta dal signore oscuro per concepire la sua demoniaca discendenza, figlia di re e cresciuta con i valori della cavalleria tramandati dal padre attraverso la narrazione delle gesta del cavaliere di luce, capisce l'inganno e decide di risparmiare e proteggere il bambino, che scoprirà essere una femmina. La proteggerà dalla vendetta degli uomini, e difenderà gli uomini dal suo potere oscuro, portandola lontano, nel deserto. La bambina, Hania, è una creatura che non sorride mai, non parla, e di cui la stessa madre ha inizialmente paura. Per metà, però, quella bambina è umana. E alla fine la bambina sceglie. Chiunque può fare la scelta giusta, qualsiasi cosa ci sia nella sua storia. Noi siamo le nostre scelte.

Grammatica francese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bachir, Talia

Grammatica francese : con esercizi di autoverifica, cd audio per l'ascolto ed esercizi online / [autori: Talia Bachir ; con la collaborazione di Isabel Langenbach]

2. ed

Bologna : Zanichelli, 2015

[Libro 3]: La rivelazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dashner, James

[Libro 3]: La rivelazione : romanzo / James Dashner ; traduzione dall'inglese di Silvia Romano

Roma : Fanucci, 2015

Fa parte di: Dashner, James. Maze runner / James Dashner

Abstract: Thomas sa di non potersi fidare delle menti malvagie che fanno parte della C.A.T.T.I.V.O., l'organizzazione che continua a tenere sotto scacco lui e gli altri Radurai, i sopravvissuti al Labirinto. Il tempo delle menzogne è finito, gli ripetono, i loro ricordi sono stati ripristinati e le tremende Prove cui sono stati sottoposti sono terminate. Sostengono di aver raccolto tutti i dati di cui avevano bisogno, ma di dover fare ancora affidamento su di loro per un'ultima missione: tocca ai Radurai trovare una cura per l'Eruzione, lo spietato morbo che conduce alla follia. Ma accade qualcosa che nessuno degli uomini della C.A.T.T.I.V.O. poteva prevedere: i ricordi di Thomas si spingono molto più lontano di quanto possano anche solo sospettare, fino alla verità. Il ragazzo adesso ha la conferma: non può credere a una sola parola di quello che dicono. E i suoi ricordi gli rivelano che dovrà fare molta attenzione, se vuole sopravvivere, perché la verità è più pericolosa della menzogna.