Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19
× Target di lettura Adulti, generale

Trovati 76 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Più forte di ogni addio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galiano, Enrico

Più forte di ogni addio / Enrico Galiano

Milano : Garzanti, 2019

Narratori moderni

Abstract: È importante dire quello che si prova, sempre. È importante dirlo nel momento giusto. Perché, una volta passato potremmo non trovare più il coraggio di farlo. È quello che scoprono Michele e Nina quando si incontrano sul treno che li porta a scuola, nel loro ultimo anno di liceo. Nina sa che le raffiche di vento della vita possono essere troppo forti per una delicata orchidea come lei: deve proteggersi ed è per questo che stringe tra le dita la collanina che le ha regalato suo padre. Per Michele i colori, le parole, i gesti che lo circondano hanno un gusto sempre diverso dal giorno in cui, cinque anni prima, ha perso la vista. Quando sale sul treno e sente il profumo di Nina, qualcosa accade dentro di lui: non sa che cosa sia, ma sente che lo sta chiamando. Ogni giorno, durante il loro breve viaggio insieme, in un susseguirsi infinito di domande e risposte, fanno emergere l'uno nell'altra lo stesso senso di smarrimento. Michele insegna a Nina a non smettere di meravigliarsi ogni giorno. Nina insegna a Michele a non avere rimpianti, che bisogna sempre dare l'abbraccio e il bacio che vogliamo dare, dire le parole che non vediamo l'ora di pronunciare. Ma è proprio Nina, quando un ostacolo rischia di dividerli, a scegliere di non dire nulla. Di fronte al momento perfetto, quello in cui confessare che si sta innamorando, resta ferma. Lo lascia sfuggire. Nina e Michele dovranno lottare per imparare a cogliere l'istante che vola via veloce, come la vita, gli anni, il futuro. Dovranno crescere, ma senza dimenticare la magia dell'essere due ragazzi pieni di sogni.

Miss Peregrine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riggs, Ransom - Jean, Cassandra

Miss Peregrine : il ritorno dei ragazzi speciali di Miss Peregrine. Hollow City : il graphic novel / Ransom Riggs, Cassandra Jean ; traduzione di Aurelia Di Meo

[Milano] : Rizzoli Lizard, 2019

Abstract: Jacob Portman è un ragazzo come tanti, ma l'avventura in cui si è cacciato è tutto meno che ordinaria amministrazione: mostri diabolici che minacciano un gruppo di ragazzi sospeso in un limbo spazio-temporale, anime delicate che verrebbero corrotte e divorate dal mondo che noi conosciamo, se non fosse per le cure amorevoli di una donna più unica che rara: Miss Peregrine. Ma ora che lei è stata imprigionata nella morsa di un suo stesso incantesimo, chi farà da ponte tra il nostro piano della realtà e quello in cui si nascondono i suoi giovani protetti?

Come questa pietra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sanna, Alessandro <1975- >

Come questa pietra : il libro di tutte le guerre / Alessandro Sanna

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: "Le mani pensano in direzione diversa dalla mente; sono più audaci e impertinenti; come gli animali lasciati liberi che non si allontanano subito e restano lì a vedere cosa fa l'uomo. E così ho dipinto, sulla stessa carta che toccate, un visionario viaggio." Età di lettura: da 10 anni.

Le metamorfosi di Ovidio
0 0 0
Disco (CD)

Ovidius Naso, Publius - Ovidius Naso, Publius

Le metamorfosi di Ovidio / tradotte e lette da Vittorio Sermonti ; [regia: Ludovica Ripa di Meana]

Roma : Emons italia, 2019

Emons audiolibri. Sermonti

Il libro del femminismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il libro del femminismo

Milano : Gribaudo, 2019

Grandi idee spiegate in modo semplice

Abstract: Donna si nasce o lo si diventa? Può un uomo essere autenticamente femminista? A quali esigenze fa capo il femminismo nel Ventunesimo secolo? Il libro risponde a queste e ad altre domande, esplorando la lotta per la parità tra i sessi attraverso i secoli. Scritto in modo semplice e diretto, Il libro del femminismo include teorie, citazioni memorabili, aneddoti, immagini che gettano nuova luce sulla nostra percezione e sulle idee legate al femminismo. Inoltre, le pagine spiegano come il concetto stesso di femminismo abbia modificato il corso della storia per donne e uomini, dalle sue radici, passando per l’Illuminismo, fino ai giorni nostri e al fenomeno #meToo. Se sei femminista, o se semplicemente vuoi apprendere meglio il concetto, espandendo le tue conoscenze sullo sviluppo del femminismo nei secoli e nei vari luoghi, troverai moltissimi spunti di riflessione!

Shadowhunters
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clare, Cassandra - Clare, Cassandra

Shadowhunters : Dark artifices. [3], Regina dell'aria e delle tenebre / Cassandra Clare ; traduzione di Marta Leone, Vincenzo Perna e Sara Puggioni

Ed. speciale con contenuti esclusivi

Milano : Mondadori, 2019

Chrysalide

Abstract: E se la dannazione fosse il prezzo da pagare per il vero amore? Nella Sala del Consiglio l'aria è impregnata di un odore metallico di sangue. Qui, poco distante dal corpo esanime di Robert Lightwood, tra le braccia di Julian giace Livia Blackthorn, la pelle del colore del latte, anche lei ormai priva di vita. Niente sarà più come prima dopo la carneficina che ha appena avuto luogo nella roccaforte degli Shadowhunters. All'indomani della morte di Livvy e dell'Inquisitore, infatti, il Conclave è in fermento e sull'orlo della guerra civile. Parte della famiglia Blackthorn, devastata per la perdita di Livvy, vola a Los Angeles, dove cercherà di scoprire l'origine di una malattia che sta provocando la progressiva distruzione della razza degli stregoni. Nel frattempo, Julian ed Emma, ricattati dal nuovo Inquisitore, nel disperato tentativo di mantenere segreto il loro amore proibito partono per una pericolosa missione nella Terra delle Fate con l'obiettivo di recuperare il Volume Nero dei Morti, un libro di incantesimi potentissimi per riportare indietro i defunti. Quello che scopriranno, però, è un segreto che potrebbe annientare l'intero loro mondo e gettare così un'ombra scura sul loro futuro. Per questo, Emma e Julian saranno costretti a lanciarsi in una vera e propria corsa contro il tempo per salvare se stessi e il mondo degli Shadowhunters prima che il potere mortale della maledizione "parabatai" distrugga quello che hanno di più caro. Edizione speciale con contenuti esclusivi: un racconto inedito, dieci tavole illustrate in bianco e nero e un poster nella retrocopertina.

Deadpool 2
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Deadpool 2 / [regia di David Leitch]

[S.l.] : 20th Century Fox, 2018

Abstract: Il mercenario malato di cancro e trasformato in un essere pressoché immortale, capace di rigenerarsi da ogni ferita, si gode finalmente la vita insieme alla compagna Vanessa. Ma ad accettare irresponsabilmente, com'è nel suo stile, missioni da sicario in giro per tutto il mondo si finisce per farsi dei nemici e arriva presto per Deadpool il momento di pagare il conto. Una batosta tale da ritrovarsi a casa degli X-Men, con Colosso che ancora una volta gli dà la possibilità di essere un eroe e lo porta con sé in una missione per calmare un giovanissimo e potente mutante. Prevedibilmente le cose non vanno a finir bene e Deadpool si ritrova nei guai insieme al ragazzino a cui però si sta affezionando tanto che, quando dal futuro giungerà un letale guerriero deciso a ucciderlo, il loquace ex mercenario farà tutto il possibile per proteggere il giovane.

Non ho mai avuto la mia età
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Distefano, Antonio Dikele

Non ho mai avuto la mia età / Antonio Dikele Distefano

Milano : Mondadori, 2018

Novel

Abstract: Questa è la storia di un ragazzo che non ha mai avuto la sua età. Non ha neanche un nome, e per comodità lo chiameremo Zero. In realtà non ha mai avuto nulla. Perché la sua è una vita tutta in sottrazione, che ha sempre tolto e ha dato poco. Zero non ha cittadinanza, non ha madre, non ha soldi, e non si concede neanche il lusso di pensare al futuro. Zero ha dovuto capire in fretta che certe cose non si possono chiedere ai genitori, che ciò che è giusto non è patrimonio di tutti. Perché la vita non ha nessun obbligo di darti quello che credi di meritare e non lo ha nemmeno chi ti ha messo al mondo. Gli anni di Zero, dai sette ai diciotto, i capitoli che scandiscono il romanzo, sono duri, sono anni che hanno il sapore della povertà e della periferia. Ma sono anche anni passati ad attraversare strade in bici, con il cellulare attaccato a una cassa per permettere agli altri di sentire la musica. In piedi sui pedali, a ridere in mezzo alla via. Pomeriggi a giocare a pallone, a sperimentare il sesso e a bruciarsi per amore. Sono anni passati in quartiere consapevoli però che l'unico modo per salvarsi e garantirsi un futuro è andare via perché se nuoti nel fango, alla fine ti sporchi. Ma quello che c'è fuori fa paura. Ci sono gli sguardi indiscreti sui bus, le persone che tengono più stretta la borsa quando ci si avvicina, le ragazze che aumentano il passo e cambiano strada quando ti incontrano. C'è un Paese che non ti riconosce, gente che non si ricorda che essere italiani non è un merito ma un diritto. Fuori c'è la frase che ti ripeteva sempre la mamma e che ti rimbomba in testa "i bianchi nei neri ci vedono sempre qualcosa di cattivo". Ma di Zero ce n'è uno, nessuno e centomila e con Non ho mai avuto la mia età Distefano ci regala uno spaccato dell'esistenza di tutti quegli Zeri che con la vita si sono sempre presi a pugni in faccia, consapevole che ce la devi fare sempre anche quando non ce la fai più.

Maria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertinazzi, Giancarlo

Anguane. [Libro 3], La figlia dell'Angelo: Maria / Giancarlo Bertinazzi

Sossano (VI) : Anguana, 2018

Abstract: Anno 1556. Per più di 15 anni Maria è stata costretta a fuggire, inseguita e braccata da una mostruosa creatura che la gente chiama "la brutta bestia", un dèmone che nel suo passare semina morte e disperazione. La donna è stanca e stremata, sopraffatta dai sensi di colpa per gli innocenti che il mostro sacrifica sul proprio cammino. Ha perciò deciso di lasciarsi catturare e di porre così fine a tanto dolore. Ma dalle parti di Arona, sul lago Maggiore, un ragazzo appena diciottenne si frappone fra lei e la creatura, costringendola così a un gesto estremo. In un movimentato viaggio per le strade di un'Italia alle prese con instabili equilibri politici, diplomatici e religiosi, le vicende di Maria sono destinate a incrociare quelle di Carlo e Giovanni Carafa, dei papi Paolo IV e Pio IV, di Carlo Borromeo e della Duchessa di Paliano in un crescendo di violenza, di tradimenti e di inganni. Prende così vita il capitolo finale, dove la leggenda incontra la storia.

Sal
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Kitson, Mick

Sal / Mick Kitson ; traduzione di Norman Gobetti

Torino : Einaudi, 2018

Abstract: Sal ha pensato a tutto. Il coltello da caccia e gli scarponcini li ha comprati su Amazon con le carte di credito rubate. Ha preparato il kit del pronto soccorso, studiato le mappe delle foreste scozzesi e passato ore a guardare corsi di sopravvivenza su YouTube. Adesso è pronta. Sal ha tredici anni, sua sorella Pepa solo dieci: due bambine che del mondo sanno già troppo. La mattina in cui scappano di casa si lasciano alle spalle una madre alcolizzata, un patrigno violento e un omicidio. Fuggono dalla brutalità quotidiana per trovare quiete e rifugio nei boschi, dove vivono in una capanna e si nutrono di tutto quello che riescono a cacciare. Premere il grilletto non è quasi mai un problema: in natura la violenza è all'ordine del giorno, una questione di vita o di morte. Quando si è soli nella foresta, il pragmatismo è l'unico antidoto alle crisi di panico, mette a tacere i fantasmi del passato, impedisce al terrore di avere la meglio. Perché Sal è in grado di sopravvivere in condizioni estreme, ma non ha idea di come vivere una vita normale. Un romanzo sull'amore tra sorelle, in cui alla lingua concreta del manuale di istruzioni si mescola quella fulminea di Twitter e Snapchat e quella familiare e dolcissima delle storie sussurrate davanti al fuoco.

La rivoluzione dei gelsomini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ben Mohamed, Takoua

La rivoluzione dei gelsomini / Takoua Ben Mohamed

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Abstract: A soli otto anni Takoua ha dovuto lasciare il paese in cui è nata per raggiungere il padre, rifugiato politico in Italia. Solo molto più tardi, dopo la Rivolta dei Gelsomini che abbatte la dittatura di Ben Ali, quella giovane donna cresciuta parlando con l'accento romano è potuta tornare in Tunisia per rimettere assieme i pezzi della sua storia familiare, per smascherare il funzionamento della macchina repressiva e testimoniare di come le donne - le grandi protagoniste di questa storia -ne fossero oggetto. Ed è ripercorrendo al contrario quel viaggio, che l'ha portata dalle porte del deserto del Sahara alla periferia di Roma, che conosciamo la storia di Takoua: la storia di una delle tante bambine che, nate o cresciute in Italia da genitori non italiani, molti si ostinano ancora a definire straniere.

Darkest minds
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bracken, Alexandra

Darkest minds / Alexandra Bracken ; traduzione di Michela Albertazzi

Milano : Sperling & Kupfer, 2018

Pandora

Abstract: Quando Ruby si sveglia il giorno del suo decimo compleanno, qualcosa in lei è cambiato. Qualcosa di abbastanza preoccupante da costringere i genitori a mandarla a Thurmond, un brutale campo di riabilitazione gestito dal governo dove sono rinchiusi i giovani come lei. Ovvero, i giovani che sono riusciti a sopravvivere alla misteriosa malattia che ha decimato la popolazione e che da allora sembrano aver acquisito poteri speciali. Ci sono i Verdi, dotati di un’intelligenza eccezionale; i Blu, di telecinesi; i Gialli, che controllano l’elettricità; i Rossi il fuoco e gli Arancioni, come Ruby, la mente umana. Ora Ruby ha sedici anni ed è riuscita a scappare da quell’inferno, ma per lei l’incubo non è ancora finito. Durante la sua fuga, però, incontra un gruppo di ragazzini evasi come lei: Zu, Ciccio e Liam, carisma da leader e decisamente carino. Ma Ruby non può rischiare di avvicinarsi a lui. Sarebbe troppo pericoloso. E, in viaggio verso l’unico rifugio sicuro, ci sono già fin troppi pericoli da affrontare... Finalmente arriva in Italia la serie d’esordio di Alexandra Bracken che, con questa storia adrenalinica, ha conquistato il primo posto della classifica del New York Times e da allora ha firmato un successo dietro l’altro. Negli Stati Uniti e nel resto del mondo, dove i suoi romanzi sono pubblicati in 19 Paesi.

La vita davanti a sé
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gary, Romain

La vita davanti a sé / Romain Gary (Émile Ajar) ; illustrato da Manuele Fior ; traduzione di Giovanni Bogliolo

Vicenza : Pozza, 2018

Spleen

Abstract: Eroe di guerra, diplomatico, cineasta, Romain Gary si suicidò il 3 dicembre 1980. La sua scomparsa fece scalpore ma il vero colpo di scena arrivò quando, pochi mesi dopo la morte, si scoprì che Gary ed Emile Ajar, autore del romanzo "La vita davanti a sé", erano in realtà la stessa persona. Il libro, che narra le vicende di Momo, ragazzo arabo nella banlieu di Belleville, figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, vinse il Goncourt inaugurando uno stile gergale da banlieu e da emigrazione, cantore di quella Francia multietnica che cominciava a cambiare il volto di Parigi. Illustrato da Manuele Fior, uno dei più importanti illustratori del nostro tempo, il volume offre, sopprattutto ai lettori più giovani, la possibilità di ammirare anhe con lo sguardo uno dei capolavori della narrativa francese contemporanea.

Il vecchio e il mare
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Hemingway, Ernest - Murat, Thierry

Il vecchio e il mare / Thierry Murat ; liberamente tratto dal romanzo di Ernest Hemingway

Milano : Mondadori, 2018

Oscar Ink

Abstract: Cuba, anni '50. Dopo tre mesi in cui non è riuscito a prendere nulla, Santiago riprende il mare per dare la caccia a un enorme pesce spada. La disperata, epica lotta tra l'anziano pescatore e l'animale, e poi contro gli squali che pezzo a pezzo gli divorano la preda, rivive in una serie di tavole evocative, dal tratto essenziale, duro e suggestivo come la natura del Caraibi e la scrittura di Hemingway.

Lasciami volare, papà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riccioni, Marcello - Ghidini, Giampietro

Lasciami volare, papà / Marcello Riccioni, Gianpietro Ghidini

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: A volerlo e a pubblicarlo è il padre di Emanuele, Gianpietro, con l'aiuto degli amici Marcello Riccioni, Jacopo Assettini e del dottor Matteo Merigo, perché la morte del figlio suicida per droga non sia stata vana, per incoraggiare il dialogo tra genitori e figli, perché da una parte e dall'altra si impari a spogliarsi delle proprie certezze per fare spazio all'altro, al suo mondo, al suo modo di vedere le cose. Un libro rivolto a quanti, adulti, in ogni forma e modo hanno a che fare con i giovani: genitori, insegnanti, catechisti... e ai ragazzi, soprattutto a coloro che hanno perso il senso della vita, a coloro che non trovano la forza di dire ai loro genitori che si stanno perdendo. Essere genitori è difficile, non te lo insegna nessuno, non c'è nessuna scuola da frequentare; al contempo essere figli è complicato... non sempre ci si sente all'altezza dei propri genitori, non sempre si comprende che sbagliare qualcosa non significa... essere sbagliati. Questa nuova edizione ampliata e aggiornata di "Lasciami volare papà", è un libro doppio: una parte è dedicata ai figli e una ai genitori. I proventi guadagnati dalla vendita del libro saranno destinati dagli autori alla realizzazione dei progetti che l'associazione Pesciolino Rosso sta portando avanti per aiutare i giovani e per permettere a papà Gianpietro di girare in tutta Italia per raccontare la sua storia e quella di "Ema".

Anguane. [Libro 2], La figlia dell'Angelo: Angela
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertinazzi, Giancarlo

Anguane. [Libro 2], La figlia dell'Angelo: Angela / Giancarlo Bertinazzi

Sossano: Anguana, 2017

Abstract: Anno 1541. Sono passati più di diciotto anni dai fatti straordinari di Altissimo e Tommaso, ormai rassegnato alla perdita di Giovanna, ha intrapreso una personale crociata per ostacolare l'operato dell'Inquisizione e per indagare sulle sempre più frequenti apparizioni della vergine in zona. Ma una notte, di ritorno da una delle tante, spesso infruttuose, missioni trova ad attenderlo l'amico Giangiorgio Trissino. È venuto per consegnargli una singolare lettera. "Qualcosa si sta muovendo nella valle del Chiampo" recita il messaggio. "Vieni. Penserò io a farmi trovare". Chi si nasconde dietro queste misteriose parole? E cosa sta accadendo nella Valle del Chiampo, dove tutto molti anni prima ha avuto inizio? Tommaso non esita ad accogliere l'invito e a mettersi in viaggio per far luce sul mistero. Ma già altri si stanno muovendo, perché una strana ragazza è comparsa sulle rive del torrente Righello e oscure forze si sono messe all'opera. Forse si tratta proprio di Angela, la figlia di Aissa. È tempo di riprendere la caccia...

Il rogo della strega
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angelini, Josephine

Il rogo della strega / Josephine Angelini ; traduzione di Cristina Verrienti

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

Abstract: Lily è cambiata molto dalla ragazzina debole e malaticcia che era: è divenuta una strega e una leader potente, ha affrontato più di una battaglia e, dopo avere perso il primo amore della sua vita ed essere stata tradita da quello nuovo, ha imparato sul dolore e sul senso di perdita più di quanto mai avrebbe voluto sapere. Ancora una volta costretti a misurarsi con una società completamente diversa da quanto abbiano mai immaginato o conosciuto, Lily e i suoi alleati sono determinati a trovare risposte, a individuare una via per la vittoria, per sconfiggere i terribili nemici senza ricorrere alle armi nucleari e senza che Lily accetti di diventare una tirannica assassina come Lillian, il proprio alter ego. Talvolta la vittoria richiede però profondi sacrifici, e quando l'unica strada pare essere quella al fianco di Lillian, quale sarà il prezzo che Lily sarà pronta a pagare?

Prima di domani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oliver, Lauren

Prima di domani / Lauren Oliver ; traduzione di Luca Fusari

Nuova ed.

Milano : Piemme, 2017

Abstract: Se avessi solo un giorno per cambiare tutto? Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa. La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente.

La memoria delle tartarughe marine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Binni, Simona

La memoria delle tartarughe marine / Simona Binni

Latina : Tunué, 2017

Prospero's books ; 85

Abstract: Giacomo e Davide sono fratelli e sono cresciuti a Lampedusa, un'isola che per Giacomo stringe come una gabbia lasciando il mondo in disparte e in attesa, e che per Davide è la casa da cui è impossibile prescindere. Il primo, ormai adulto, l'abbandona per Milano, il lavoro in banca e le luci al neon dei locali notturni, risentito per la testardaggine del fratello, che invece resta e si dedica anima e corpo allo studio delle tartarughe marine, capaci di tornare nel luogo in cui sono nate anche dopo venti anni di lontananza. Quando Davide muore all'improvviso, Giacomo è costretto a rivedere l'isola, dove lo aspettano una vecchia barca, una donna, un pescatore e un bambino straniero salvato dal mare che, insieme a un mulinello di ricordi, lo spingeranno a ridefinire il senso della parola orizzonte.

Compagni di stanza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

-Ghoost

Compagni di stanza / -Ghoost

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: Rebecca, una ragazza con la testa sulle spalle, ambiziosa e con un passato diverso dagli altri decide di cambiare vita. Sembra che tutto vada per il verso giusto... Sembra, perché non appena mette piede nella nuova casa si imbatte nell'uragano Jacopo. Jacopo è il classico cattivo ragazzo, arrogante e con tutte le ragazze ai suoi piedi. I loro caratteri sono contrastanti, ma non riescono a stare lontani l'uno dall'altra. Insieme a Jacopo, Rebecca potrà scoprire nuove verità riguardanti la sua famiglia che considerava ormai persa per sempre.