Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
× Soggetto Religiosi - Pubblicazioni - Edizione sec. 19
× Livello Seriali
× Soggetto Maschi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Italia
× Lingue Latino

Trovati 20726 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Roma e le sue istituzioni dalle origini a Giustiniano
0 0 0
Libri Moderni

Licandro, Orazio - Palazzolo, Nicola

Roma e le sue istituzioni dalle origini a Giustiniano / Orazio Licandro, Nicola Palazzolo

Torino : Giappichelli, 2019

Abstract: "Questo volume nell'intenzione degli autori è stato pensato e scritto anche in funzione degli studenti di corsi di laurea in scienze umanistiche, i quali notoriamente possiedono una sufficiente conoscenza della storia del mondo romano e delle sue svariate manifestazioni, ma per converso non hanno la possibilità, offerta dal complesso dell'ordinamento accademico, di inquadrare i dati storiografici in un contesto di nozioni giuridiche". (Dalla prefazione)

Vol
0 0 0
Libri Moderni

Apuleius

Vol. 1: Libri 1.-3. / Apuleio ; a cura di Luca Graverini ; testo critico e nota al testo di Lara Nicolini

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La natura delle cose
0 0 0
Libri Moderni

Lucretius Carus, Titus - Lucretius Carus, Titus

La natura delle cose / Lucrezio ; a cura di Guido Milanese ; introduzione di Emanuele Narducci

Milano : Mondadori, 2019

Oscar classici ; 176

Le guerre in Gallia
0 0 0
Libri Moderni

Caesar, Gaius Iulius - Caesar, Gaius Iulius

Le guerre in Gallia = De Bello Gallico / Cesare ; a cura di Carlo Carena

Milano : Mondadori, 2019

Oscar classici ; 190

I dialoghi
0 0 0
Libri Moderni

Pontano, Giovanni Gioviano

I dialoghi ; La fortuna ; La conversazione / di Giovanni Pontano ; traduzioni, note introduttive e note ai testi di Francesco Tateo ; appendice: Lettere di Giovanni Pontano a cura di Anna Gioia Cantore

[Milano] : Bompiani, 2019

Classici della letteratura europea

Abstract: In questo volume si raccolgono, per la prima volta, i testi più rappresentativi della straordinaria produzione letteraria e scientifica di Giovanni Pontano, uno dei più grandi scrittori in latino del Quattrocento. Al di là della sua produzione poetica, infatti, i Dialoghi , La fortuna e La conversazione si offrono come matura testimonianza dei suoi ampi interessi: i cinque dialoghi (sospesi tra l'apologo morale, la conversazione faceta, la satira e la critica letteraria) polemizzano con il malcostume sociale e la pedanteria scolastica; il trattato della Fortuna (centrato sui complessi problemi della volontà e del destino) interpreta in maniera originale la crisi e gli slanci di fine secolo; mentre La conversazione (dedicata soprattutto all'analisi del linguaggio ludico) apre la fortunata stagione rinascimentale delle riflessioni sulla "civile conversazione", sull'uso della facezia, sull'arte del comunicare. Le introduzioni, i commenti e gli apparati bibliografici – a cura di Francesco Tateo, internazionalmente riconosciuto come uno dei più importanti studiosi di Pontano e dell'Umanesimo – si presentano come una guida indispensabile per cogliere la ricchezza del percorso intellettuale pontaniano. In appendice, a cura di Anna Gioia Cantore, figura l'intero corpus dell'epistolario privato che, pur distinto da quello ufficiale, si rivela necessario per cogliere, assieme alla produzione latina, rari ed efficaci esempi di scrittura in volgare.

Sermones (5.-8.)
0 0 0
Libri Moderni

Urceo, Antonio <1446-1500>

Sermones (5.-8.) : filologia e maschera nel Quattrocento / Antonio Urceo Codro ; a cura Andrea Severi e Giacomo Ventura ; presentazione di Loredana Chines

Roma : Carocci, 2018

Biblioteca medievale

Abstract: Dopo la pubblicazione dei primi quattro "Sermones" di una delle voci più originali dell'Umanesimo accademico di fine Quattrocento, prosegue in questo volume l'edizione e la traduzione delle prolusioni accademiche di Antonio Urceo Codro (1446-1500), precursore, dalla sua cattedra di greco all'Alma Mater Studiorum, dei più grandi moralisti dell'Europa moderna. A lezioni di carattere didascalico sull'importanza delle categorie aristoteliche (Sermo V) e sull'utilità della letteratura greca e la grandezza di Omero (Sermones VII e VIII) fa da contraltare, come da costume del maestro, quella scettica e modernissima sul carattere fallace di ogni conoscenza umana (Sermo VI).

Dizionario dei sogni nel Medioevo
0 0 0
Libri Moderni

Cappozzo, Valerio

Dizionario dei sogni nel Medioevo : il Somniale Danielis in manoscritti letterari / Valerio Cappozzo

Firenze : Olschki, 2018

Biblioteca dell'Archivum Romanicum. Serie 1, Storia, letteratura, paleografia

Abstract: l Dizionario dei sogni è formato da voci in latino e in volgare del Somniale Danielis, in italiano Il libro dei sogni del profeta Daniele, e rappresenta oltre 3200 anni di storia di interpretazione dei sogni dall'Antico Egitto, alla Smorfia Napoletana, alle pagine web di oggi. Il Dizionario è il risultato dello spoglio di manoscritti latini e volgari dal 9. secolo alla fine del 15. e comprende le prime edizioni dal 1475 alle ristampe del 1550. Questo materiale, così riunito per la prima volta, sarà utile non solo ad avere un quadro più dettagliato dell'immaginario onirico medievale che si tramanda nel Rinascimento, ma potrà anche essere utilizzato praticamente nello studio del simbolismo letterario e storico-artistico. Nel decifrare le immagini notturne i più importanti scrittori e scienziati del Medioevo e del Rinascimento hanno usato i sogni e le visioni per capire e spiegare meglio la realtà. Dante, Cecco d'Ascoli, Petrarca e Boccaccio, autori presenti nei manoscritti studiati, rispettano le teorie onirocritiche classiche e medievali e utilizzano, nelle loro opere, simboli contenuti nel più comune manuale d'interpretazione.

Le metamorfosi del Sannazaro
0 0 0
Libri Moderni

Sannazzaro, Iacopo

Le metamorfosi del Sannazaro / [a cura di] Carmelo Salemme

Bari : Cacucci, 2018

Biblioteca della tradizione classica

Abstract: La metamorfosi affonda le sue radici ancestrali in una concezione mitica del mondo, nell'ambito della quale costituisce uno strumento conoscitivo della realtà, una realtà considerata al di fuori di ogni dimensione storica. Una ricostruzione esemplare in chiave metamorfica del reale è opera del poeta Ovidio. A partire da lui è una riscrittura continua delle trasformazioni, sino ai nostri giorni, come poderoso tema letterario e mezzo di conoscenza. Nell'umanesimo, insieme con un'estrema attenzione nei confronti di quelle ovidiane, vengono inventate (o 'scoperte') nuove "metamorfosi": dalla esuberante fantasia del Pontano come dal raccolto e intenso pathos del Sannazaro. Vengono studiate qui le due grandi "metamorfosi" del Sannazaro, contenute nel poemetto "Salices" e nell'elegia 2, 4. A questi due componimenti aggiungo l'elegia 3, 2, l'elegia autobiografica, nella quale il poeta propone un consuntivo della sua vita, fondamentale per inquadrare e comprendere ogni aspetto del suo mondo poetico.

Concerti sacri
0 0 0
Disco (DVD)

Scarlatti, Alessandro <1660-1725>

Concerti sacri / Alessandro Scarlatti ; Raffaele Pe controtenore ; La Lira di Orfeo ensemble barocco

Milano : Bel Vivere, 2018

Lapo da Castiglionchio il giovane e la sua versione delle prime tre orazioni di Isocrate
0 0 0
Libri Moderni

Gualdo Rosa, Lucia

Lapo da Castiglionchio il giovane e la sua versione delle prime tre orazioni di Isocrate / Lucia Gualdo Rosa ; con in appendice l'edizione critica dei testi

Roma : nella sede dell'Istituto, 2018

Nuovi studi storici

Alexandri Geraldini Amerini variae epistolae 26 necnon orationes 4
0 0 0
Libri Moderni

Geraldini, Alessandro <1455-1525>

Alexandri Geraldini Amerini variae epistolae 26 necnon orationes 4 / a cura di Edoardo D'Angelo

Roma : nella sede dell'Istituto, 2018

Fonti per la storia dell'Italia medievale. Antiquitates

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lexicon Vindobonense
0 0 0
Libri Moderni

Lexicon Vindobonense / [a cura di] Augusto Guida

Firenze : Olschki, 2018

Biblioteca dell'Archivum Romanicum. Serie 2, Linguistica

Abstract: Il lessico bizantino, denominato dal codice viennese base dell'unica edizione critica di August Nauck (1867), è un'ampia raccolta di parole e frasi, raccomandate per purezza linguistica ed eleganza stilistica. La nuova edizione si basa sui 4 codici superstiti, uno dei quali, individuato recentemente, restituisce la I redazione, finora ignota, contenente nuove glosse e citazioni inedite. Le due redazioni sono presentate insieme, con apparati delle fonti e delle varianti. Prefazione e indici completano l'opera.

Commenti alla Genesi
0 0 0
Libri Moderni

Augustinus, Aurelius <santo>

Commenti alla Genesi / Agostino ; prefazione e note al testo latino di Giovanni Catapano ; introduzione ai singoli commenti, traduzione, note e apparati di Enrico Moro

[Milano] : Bompiani Il pensiero occidentale, 2018

Bompiani Il pensiero occidentale

Abstract: In questo volume sono pubblicate le tre opere di Agostino di Ippona (354-430) dedicate interamente al commento dei racconti della creazione contenuti nel libro biblico della "Genesi". La più importante di queste opere, cioè "La Genesi alla lettera" in dodici libri, fu citata dallo stesso Galileo Galilei come modello del corretto rapporto tra esegesi biblica e ricerca scientifica. Il testo contiene molte dottrine rilevanti, a partire da quella delle ragioni causali, che permette di pensare alla creazione come articolata in un momento fondativo originario e in un governo provvidenziale tuttora in corso. Il confronto con le altre due opere qui pubblicate ("La Genesi contro i manichei" e il "Libro incompiuto sulla Genesi alla lettera") consente di cogliere e apprezzare l'evoluzione interna dell'esegesi agostiniana, passata dall'esplicitazione del senso allegorico all'indagine del senso letterale. Il testo latino a fronte riprende quello delle edizioni di riferimento, aggiornandolo in base alle numerose proposte filologiche avanzate successivamente e indicate in apparato. La traduzione è frutto di un lungo e minuzioso lavoro di analisi del testo e mira a coniugare il più possibile precisione e leggibilità.

Odi
0 0 0
Libri Moderni

Horatius Flaccus, Quintus

Odi / Orazio ; scelte e tradotte da Guido Ceronetti

Milano : Adelphi, 2018

Piccola biblioteca Adelphi

Abstract: L'amore per Orazio e il desiderio di tradurlo accompagnano Guido Ceronetti sin da quando, diciottenne, si cimentava in versioni oggi «ripudiatissime». L'Orazio interruptus viene poi ripreso al principio degli anni Ottanta col progetto, mai realizzato, di una piccola edizione concepita come prima tappa di un «viaggio ascetico verso il puro non-essere, lo spogliarsi d'ogni illusione e farsi 'jivanmukta' in compagnia di Orazio». Per Ceronetti, infatti, Orazio è lontano mille miglia dal poeta sondato e scrutato dalla filologia classica: il suo stile non è fredda accademia augustea, semmai «contrazione della vita, mediante l'impegno della parola», il che esige «tutto il fuoco della passione rivolto ad un fine che la contraria» - fuoco contratto, dunque. E a lui ancor meglio che a Kavafis si attaglia quel che diceva la Yourcenar: «Siamo così abituati a vedere nella saggezza un residuo delle passioni spente, che fatichiamo a riconoscere in lei la forma più dura, più condensata dell'Ardore, la particella aurea nata dal fuoco, e non la cenere». Dopo più di trent'anni il viaggio attraverso il «deserto fiorito» di Orazio ha preso la forma di ventotto traduzioni, che bastano a metterci di fronte a qualcosa di totalmente imprevisto: malgrado la sua fama ininterrotta, del più classico dei classici ci era sinora sfuggita l'anima segreta.

Pasquillus extaticus e Pasquino in estasi
0 0 0
Libri Moderni

Curione, Celio Secondo

Pasquillus extaticus e Pasquino in estasi / Celio Secondo Curione ; edizione storico-critica commentata a cura di Giovanna Cordibella e Stefano Prandi

Firenze : Olschki, 2018 (stampa 2017)

Biblioteca dell'Archivum Romanicum. Serie 1, Storia, letteratura, paleografia

Abstract: Il Pasquillus extaticus di Celio Secondo Curione (Pasquino in estasi nella sua versione italiana) è una delle più significative e influenti opere della dissidenza religiosa nel Cinquecento. La presente edizione, ricostruendo sulla base di nuovi documenti una vicenda editoriale particolarmente intricata, mette per la prima volta a disposizione del lettore il testo critico della prima redazione latina e volgare del dialogo, fornendo un apparato di varianti e un articolato commento.

Summa contra hereticos
0 0 0
Libri Moderni

Iacobus : de#Capellis <pseudo>

Summa contra hereticos / [attribuita a] Pseudo Giacomo de Capellis ; edizione critica a cura di Paola Romagnoli ; introduzione, appendici e bibliografia a cura di Maurizio Ulturale

Milano : Vta e pensiero, 2018

Ordines

Abstract: "La Summa contra hereticos" (XIII secolo) è uno dei testi più noti e citati tra quelli della produzione antiereticale e, nello specifico, anticatara del basso medioevo. La complessa tradizione manoscritta, finora poco nota, attesta una diffusione europea per quest'opera, la cui circolazione è stata determinata dall'utilizzo del testo in ambienti conventuali. La storiografia precedente ne ha messo in luce l'approccio originale per la conoscenza del catarismo particolarmente in riferimento ai contestuali giudizi relativi alla moralità ereticale senza approfondirne, tuttavia, gli aspetti di produzione e fruizione specifici di un trattato operativo di matrice scolastica. Viene proposta ora un'edizione critica commentata con le caratteristiche di un'opera pensata e organizzata quale strumento funzionale tanto all'approfondimento dello sviluppo dottrinale del catarismo nel XIII secolo quanto alla collazione tra fonti di medesimo ambito. Gli specifici e paralleli risultati di ricerca a cui i curatori sono pervenuti consentono di guardare alla Summa non come semplice contenitore di informazioni - peraltro erroneamente considerate, da una certa pretesa decostruzionista, delle mere invenzioni prodotte dai polemisti - ma come un'opera organica e tipica di un'esigenza ecclesiologica comune a un'intera generazione di autori controversisti.

Dignità ed eccellenza dell'uomo
0 0 0
Libri Moderni

Manetti, Giannozzo

Dignità ed eccellenza dell'uomo / Giannozzo Manetti ; introduzione di Stefano U. Baldassarri ; traduzione, note e apparati di Giuseppe Marcellino

[Milano] : Bompiani Testi a fronte, 2018

Bompiani Testi a fronte

Ermafrodito
0 0 0
Libri Moderni

Panormita - Beccadelli, Antonio <1394-1471>

Ermafrodito / il Panormita ; a cura di Nicola Gardini

Torino : Einaudi, 2017

Collezione di poesia

Messiah
0 0 0
Disco (CD)

Handel, Georg Friedrich

Messiah / Händel ; Ghislieri Choir & Consort ; Giulio Prandi, direttore

Milano : Amadeus, 2017

Ad Vesperum Assumptionis Sanctae Mariae Virginis
0 0 0
Disco (CD)

Monteverdi, Claudio <1567-1643>

Ad Vesperum Assumptionis Sanctae Mariae Virginis / Monteverdi ; Cappella Musicale della basilica di San Marco ; Marco Gemmani

Milano : Amadeus, 2017