Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
× Soggetto Religiosi - Pubblicazioni - Edizione sec. 19
× Genere Fiction
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale
× Data 2017

Trovati 733 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Le parole che ci salvano
0 0 0
Libri Moderni

Borgna, Eugenio

Le parole che ci salvano / Eugenio Borgna ; con una nuova prefazione dell’autore

Torino : Einaudi, 2017

Super ET. Opera viva

Abstract: Le parole che usiamo ogni giorno possono ferire, ma possono anche essere scialuppe in un mare in tempesta; ponti invisibili verso destini comuni. Nella nostra quotidianità siamo continuamente chiamati ad ascoltare le speranze e le angosce degli altri. Ma come possiamo trovare le parole giuste per rispondere; le parole che salvano e creano relazioni vere? Eugenio Borgna in queste pagine ci indica una via da seguire per entrare realmente in contatto con gli altri. Per fare in modo che le loro parole non cadano nel vuoto e che le nostre servano davvero; mettendo in gioco nel dialogo tutte le emozioni di cui siamo capaci. Perché comunicare non significa rispondere a una mail o a un messaggio, ma condividere la nostra intimità con quella di altri. Solo in questo modo la comunicazione non resterà un gesto tra tanti, ma diventerà un gesto di cura. Un gesto che mai come oggi è tanto necessario e urgente fare.

Il trono senza re
3 0 0
Libri Moderni

Cornwell, Bernard - Cornwell, Bernard

Il trono senza re / romanzo di Bernard Cornwell ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Milano : Longanesi, 2017

La gaja scienza ; 1260

Abstract: Nonostante le forze dei regni di Wessex e Mercia si siano unite per sconfiggere i Danesi, il regno britannico continua a essere minacciato dall'instabilità e dalle pressioni dei Vichinghi. Perché Aethelred, Signore di Mercia, sta morendo senza eredi, e un trono vuoto è l'ideale per scatenare rivalità sopite. Uhtred di Bebbanburg, il più grande guerriero di Mercia, ha sempre appoggiato Athelflaed come legittima erede al trono, ma l'aristocrazia accetterà mai che sia una donna a prendere il potere? Eppure lei è la vedova di Aethelred e la sorella del re di Wessex... Mentre l'aristocrazia di Mercia discute del passaggio al trono e i territori dell'ovest cercano di accampare pretese, nuovi nemici si avvicinano dalle frontiere del Nord. I Sassoni avrebbero un disperato bisogno di una guida forte, invece continuano a lottare per un trono abbandonato, rischiando di minare essi stessi l'unità e la forza che hanno costruito duramente.

Se non ti vedo non esisti
4 1 0
Libri Moderni

Levante

Se non ti vedo non esisti / Levante

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Anita, redattrice in una rivista di moda, è quello che tutte sognano di essere: bella, giovane, elegante e colta. Ma anche tremendamente complicata. Sua madre e sua sorella, così concrete, non capiscono da dove arrivi la sua inquietudine, quella voglia di mangiarsi ogni attimo come fosse l’ultimo e di scappare a gambe levate non appena qualcuno minaccia di metterla in gabbia. Anita però lo sa bene: quando si guarda allo specchio, le sue “mille me” - così le chiama lei - riflettono i suoi cambiamenti di umore e la incoraggiano, la contraddicono, la rimproverano quando sbaglia. Perché Anita sbaglia spesso, soprattutto quando si tratta di uomini. I suoi errori più grandi sono tre: Filippo, affascinante e indisponibile, incontrato per caso su un volo per New York; Flavio, un incrocio di sguardi che si è trasformato in passione; e poi Jacopo, il marito che le è sempre stato accanto ma ultimamente sembra non capirla più. Anita crede di amarli tutti, ma forse la verità è che la vita le sta sfuggendo di mano, come la sua immagine riflessa nello specchio. Dovrà scavarsi dentro e fare i conti con un passato ancora dolorosissimo, per imparare a prendersi cura di sé senza smettere di innamorarsi e di sbagliare: solo così potrà ricominciare a vedersi, e a esistere, davvero.

Portoghese compatto
0 0 0
Libri Moderni

Ferreira, Anabela Cristina Costa da Silva

Portoghese compatto : dizionario portoghese-italiano, italiano-portoghese / di Anabela Cristina Costa da Silva Ferreira

2. ed

Bologna : Zanichelli, 2017

Abstract: Pensato per chi si avvicina al portoghese per studio, lavoro o turismo, il dizionario contiene tutte le parole, le forme derivate e le locuzioni più importanti della lingua. L’opera comprende una guida all’alfabeto e alla pronuncia del portoghese e una grammatica che tratta gli argomenti principali: articoli, sostantivi, aggettivi, pronomi e forme di cortesia, preposizioni, verbi e connettori. Una ricca appendice fraseologica fornisce esempi pratici da usare al lavoro e in contesti informali: le frasi per chiedere l’ora, il linguaggio di Internet, che cosa dire in banca, in albergo e nei negozi, i nomi dei cibi e i numeri.

L'ordine del tempo
3 0 0
Libri Moderni

Rovelli, Carlo <1956- > - Rovelli, Carlo <1956- >

L'ordine del tempo / Carlo Rovelli

Milano : Adelphi, 2017

Piccola biblioteca Adelphi ; 705

Abstract: Come le "Sette brevi lezioni di fisica", che ha raggiunto un pubblico immenso in ogni parte del mondo, questo libro tratta di qualcosa della fisica che parla a chiunque e lo coinvolge, semplicemente perché è un mistero di cui ciascuno ha esperienza in ogni istante: il tempo. E un mistero non solo per ogni profano, ma anche per i fisici, che hanno visto il tempo trasformarsi in modo radicale, da Newton a Einstein, alla meccanica quantistica, infine alle teorie sulla gravità a loop, di cui Rovelli stesso è uno dei principali teorici. Nelle equazioni di Newton era sempre presente, ma oggi nelle equazioni fondamentali della fisica il tempo sparisce. Passato e futuro non si oppongono più come a lungo si è pensato. E a dileguarsi per la fisica è proprio ciò che chiunque crede sia l'unico elemento sicuro: il presente. Sono tre esempi degli incontri straordinari su cui si concentra questo libro, che è uno sguardo su ciò che la fisica è stata e insieme ci introduce nell'officina dove oggi la fisica si sta facendo.

Norvegia
0 0 0
Libri Moderni

Lee, Phil

Norvegia / scritta e curata da Phil Lee

2. ed. aggiornata

Milano : Feltrinelli, 2017

Rough guides

Abstract: La magia della Norvegia si nasconde nelle sue città - Oslo, Bergen, Trondheim, fino ai pittoreschi villaggi lungo le coste - oppure nella regione dei fiordi occidentali, e a ragione, visto che sono paesaggi di una bellezza straordinaria e dal fragile equilibrio. In questa guida troverete aneddoti e consigli utili per visitare 2400 chilometri di spazi immensi come vorrete: pernottando in un comodo rorbu (capanno di pescatori) o in un vecchio faro, girovagando di ristorante in ristorante per provare la moderna cucina norvegese dei migliori chef del Paese o assistendo alle feste delle popolazioni sami. Che la percorriate in bicicletta, in treno, in moto o in auto vi aiuteremo a non perdere mai la bussola tra porti, montagne, piccoli insediamenti e sconfinati parchi naturali.

Il diritto di contare
4 0 0
Libri Moderni

Shetterly, Margot Lee

Il diritto di contare / Margot Lee Shetterly ; traduzione di Cristina Ingiardi

Milano : HarperCollins Italia, 2016

Abstract: Se John Glenn ha orbitato intorno alla terra e Neil Armstrong è stato il primo uomo a camminare sulla luna, parte del merito va anche alle scienziate della NASA che negli anni Quaranta, armate di matita, regolo e addizionatrice, elaborarono i calcoli matematici che avrebbero permesso a razzi e astronauti di partire alla conquista dello spazio. Tra loro c’era un gruppo di donne afroamericane di eccezionale talento, originariamente relegate a insegnare matematica nelle scuole pubbliche “per neri” del profondo Sud degli Stati Uniti. Dorothy Vaughan, Mary Jackson e Katherine Johnson furono chiamate in servizio durante la seconda guerra mondiale quando l’industria aeronautica americana aveva un disperato bisogno di esperti con le giuste competenze a causa della carenza di personale maschile. Tutto a un tratto a queste brillanti matematiche e fìsiche si presentava l’occasione di ottenere un lavoro all’altezza della loro preparazione, una chiamata a cui risposero lasciando le proprie vite per trasferirsi a Hampton, in Virginia, ed entrare nell’affascinante mondo del Langley Memo-rial Aeronautical Laboratory. E diedero un contributo, benché le leggi sulla segregazione razziale imponessero loro di non mescolarsi alle colleghe bianche, che si rivelò determinante per raggiungere l’obiettivo a cui l’America aspirava: battere l’Unione Sovietica nella corsa allo spazio e riportare una vittoria decisiva nella guerra fredda. Sullo sfondo della seconda guerra mondiale, della lotta per i diritti civili e della corsa allo spazio, II diritto di contare segue la carriera di queste donne per quasi trent’anni, durante i quali hanno affrontato sfide, forgiato alleanze e cambiato, insieme alle proprie esistenze, anche il futuro del loro Paese.

Il tesoro dei bambini sensibili
0 0 0
Libri Moderni

Lupo, Elena - Lupo, Elena

Il tesoro dei bambini sensibili : conoscerlo, gestirlo, valorizzarlo / Elena Lupo

Torino : Il leone verde, 2017

Abstract: I bambini altamente sensibili sono quelli che vivono in modo più profondo, empatico ed emotivo ciò che gli accade e che li circonda. Sono introspettivi, abili osservatori e tendono a essere più facilmente sovraccaricati dagli stimoli intensi; hanno spesso forti reazioni emotive e momenti di chiusura. Se accolti, ascoltati e valorizzati mostreranno aspetti notevolmente efficaci della loro sensibilità, come l'abilità di percepire le emozioni altrui e di farvi fronte, la capacità di trovare soluzioni creative ai problemi, e di entrare in sintonia con ambienti, animali e persone in modo molto profondo. Nella mia esperienza professionale - tra clinica, progetti nelle scuole e serninari sull'Ipersensibilità - ad oggi ho incontrato molti adulti, molti genitori, e molti bambini che si sono riconosciuti in questa caratteristica e che grazie a questa consapevolezza sono riusciti a comprendere e gestire aspetti propri o del proprio figlio in modo completamente nuovo. Questo libro si rivolge primariamente a genitori ed educatori, ha un taglio teorico ma soprattutto pratico, per riconoscere l'ipersensibilità nei bambini e valorizzarla nel modo migliore. Nel contempo potrà essere utile a ogni Persona Altamente Sensibile, per riconoscersi e rivedere la propria storia secondo una nuova prospettiva

Questa nostra Italia
0 0 0
Libri Moderni

Augias, Corrado

Questa nostra Italia : luoghi del cuore e della nostra memoria / Corrado Augias

Torino : Einaudi, 2017

Frontiere Einaudi

Abstract: A dispetto delle tante divisioni, storiche e attuali, c'è qualcosa che ci accomuna come italiani. Una serie di tratti che ci rendono immediatamente riconoscibili in qualsiasi luogo del mondo; nel male ma anche nel bene. Corrado Augias ci accompagna in un viaggio alla scoperta di ciò che definisce il nostro carattere nazionale. Un viaggio particolare, che procede nello spazio e nel tempo, dall'attualità alla ricostruzione storica, passando per il racconto biografico. Ci si sposta dall'infanzia dell'autore vissuta tra la Libia e Roma occupata, alle sue esperienze come corrispondente estero per i grandi quotidiani. Ci si muove in lungo e in largo per la penisola, dalla Milano del teatro alla Trieste di confine, transitando per Bologna dove il Nord incontra il Sud, poi Roma e Napoli per arrivare a Palermo, alle porte di un'altra civiltà con cui da sempre abbiamo dialogato. Ma c'è anche l'Italia di provincia, c'è la Recanati di Giacomo Leopardi, ispiratore e guida in un itinerario che segue le tracce del suo Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani. Si incontrano le testimonianze di grandi scrittori e poeti che all'Italia come nazione hanno dato volto, carattere e lingua prima ancora che esistesse uno Stato. Ciò che resta alla fine del viaggio è una sensazione di sorpresa: la scoperta di aspetti che riflettono un paese diviso ma ricco di enormi potenzialità alle quali raramente accade di pensare. "Questa nostra Italia" è la lettera d'amore di un raffinato uomo di lettere, che ha imparato a guardare la sua patria da fuori senza però mai smettere di amarla, e di voler partecipare con passione alle sue vicende politiche e umane. Sembra di sentir echeggiare tra le righe di questo libro la celebre esortazione di Piero Gobetti: «Bisogna amare l'Italia con orgoglio di europei e con l'austera passione dell'esule in patria».

Il mestiere dello scrittore
0 0 0
Libri Moderni

Murakami, Haruki

Il mestiere dello scrittore / Murakami Haruki ; traduzione di Antonietta Pastore

Torino : Einaudi, 2017

Frontiere Einaudi

Abstract: Come si impara a scrivere? Esistono dei veri e propri esercizi per l'aspirante romanziere? Cosa determina l'originalità di un libro? È giusto assegnare ai premi letterari tanta importanza? Uno scrittore dove «trova» i personaggi da mettere in scena? La scuola prepara davvero alla vita o serve solo a rendere i ragazzi conformisti? Qual è l'importanza della forma fisica per un romanziere? E soprattutto: per chi si scrive? Con Il mestiere dello scrittore Murakami Haruki compie un gesto straordinario e inaspettato: fa entrare i suoi lettori nell'intimità del suo laboratorio creativo, li fa accomodare al tavolo di lavoro e dispiega davanti a loro i segreti della sua scrittura. Sono «chiacchiere di bottega», confidenze, suggerimenti, che presto però si aprono a qualcosa di piú: una riflessione sull'immaginazione, sul tempo e l'identità, sul conflitto creativo tra forma e libertà. In questo senso Il mestiere dello scrittore è anche un'autentica autobiografia letteraria di uno degli autori piú schivi del pianeta. È un libro pieno di curiosità e rivelazioni sul mondo di Murakami: dal fatto che la sua prima e piú importante editor è la moglie, che legge tutto quello che scrive e di cui lui ascolta tutti i consigli; a quando riscrisse Dance Dance Dance due volte: la prima a Roma, in una stanza d'albergo confinante con una coppia un po' troppo focosa, la seconda a Londra quando si accorse che il dischetto su cui aveva salvato il file del romanzo si era cancellato – mesi dopo però, per le bizze a cui i computer ci hanno abituato, la prima versione rispunta fuori e Murakami deve ammettere che la seconda, che senza l'inghippo informatico non avrebbe mai scritto, è molto migliore della prima. Murakami regala ai suoi lettori un libro pieno di confidenze, dettagli biografici, ammissioni di passi falsi, insomma: di umanità.

Budapest e Ungheria
0 0 0
Libri Moderni

Fallon, Steve - Kaminski, Anna

Budapest e Ungheria / Steve Fallon, Anna Kaminski

7. edizione

Torino : EDT, 2017

Lonely planet

Abstract: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: I mercati di Budapest, terme e spa, architettura art nouveau, la scena gastronomica.

Ogni storia è una storia d'amore
5 0 0
Libri Moderni

D'Avenia, Alessandro

Ogni storia è una storia d'amore / Alessandro D'Avenia

Milano : Mondadori, 2017

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: L'amore salva? Quante volte ce lo siamo chiesti, avvertendo al tempo stesso l'urgenza della domanda e la difficoltà di dare una risposta definitiva? Ed è proprio l'interrogativo fondante che Alessandro D'Avenia si pone in apertura di queste pagine, invitandoci a incamminarci con lui alla ricerca di risposte. In questo libro incontriamo anzitutto una serie di donne, accomunate dal fatto di essere state compagne di vita di grandi artisti: muse, specchi della loro inquietudine e spesso scrittrici, pittrici e scultrici loro stesse, argini all'istinto di autodistruzione, devote assistenti, o invece avversarie, anime inquiete incapaci di trovare pace. Ascoltiamo la frustrazione di Fanny, che Keats magnificava in versi ma con la quale non seppe condividere nemmeno un giorno di quotidianità, ci commuove la caparbietà di Tess Gallagher, poetessa che di Raymond Carver amava tutto e riuscì a portare un po' di luce nei giorni della sua malattia, ci sconvolge la disperazione di Jeanne Modigliani, ammiriamo i segreti e amorevoli interventi di Alma Hitchcock, condividiamo l'energia quieta e solida di Edith Tolkien. Alessandro D'Avenia cerca di dipanare il gomitolo di tante diversissime storie d'amore, e di intrecciare il filo narrativo che le unisce, in un ordito ricco e cangiante. Per farlo, come un filomito, un "filosofo del mito", si rivolge all'archetipo di ogni storia d'amore: Euridice e Orfeo. Un mito che svolge la sua funzione di filo (e in greco antico per indicare "filo" e "racconto" si usavano due parole molto simili, mitos e mythos) perché contempla tutte le tappe di una storia d'amore, tra i due poli opposti del disamore (l'egoismo del poeta che alla donna preferisce il proprio canto) e dell'amore stesso (il sacrificio di sé in nome dell'altro). Ogni storia è una storia d'amore è così un libro che muove dalla meraviglia e sa restituire meraviglia al lettore.

Mauritius, Réunion e Seychelles
0 0 0
Libri Moderni

Ham, Anthony - Carillet, Jean-Bernard

Mauritius, Réunion e Seychelles / edizione scritta e aggiornata da Anthony Ham, Jean-Bernard Carillet

7. ed. italiana tradotta dalla 9. ed. originale inglese

Torino : EDT, 2017

Abstract: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: capitolo sulle immersioni, escursioni a Réunion, storia, cultura.

Guatemala
0 0 0
Libri Moderni

Vidgen, Lucas - Schechter, Daniel C.

Guatemala / edizione scritta e aggiornta da Lucas Vidgen, Daniel C. Schechter

9. ed. italiana tradotta dalla 6. ed. originale inglese

Torino : EDT, 2017

Abstract: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: antiche rovine, Tikal in 3D, siti archeologici maya, sito maya di Copán, Honduras.

Torino
0 0 0
Libri Moderni

Cabras, Sara Viola

Torino : il meglio, da vivere, da scoprire / Sara Viola Cabras

Torino : EDT, 2017

Abstract: All'interno della guida troverete tutto ciò che non dovreste assolutamente perdere e una serie di consigli per rendere memorabile la vostra visita. Abbiamo suddiviso la città in zone facili da esplorare, con cartine chiare per orientarsi più facilmente. I nostri autori, grazie alla loro esperienza, hanno selezionato il meglio tra passeggiate, pasti, vita notturna, shopping e molto altro. E per facilitare le vostre esplorazioni, le pagine dedicate alla vita in città vi porteranno nei luoghi più stimolanti per conoscere la vera Torino. Naturalmente troverete tutti i consigli pratici per un viaggio senza intoppi: itinerari per visite brevi, mezzi di trasporto e quanto lasciare di mancia a chi vi serve da bere alla fine di una lunga giornata in giro.

I figli dei nazisti
0 0 0
Libri Moderni

Crasnianski, Tania

I figli dei nazisti / Tania Crasnianski ; traduzione di Francesco Peri

Milano : Bompiani, 2017

Overlook

Abstract: Per alcuni di loro Hitler era ''lo zio Adolf'' e i sinistri consessi delle SS un caldo ambiente familiare. Si chiamano Himmler, Göring, Hess, Frank, Bormann, Höss, Speer e Mengele. Cresciuti nel silenzio, sono le figlie e i figli dei gerarchi nazisti che hanno scritto il capitolo più buio della nostra epoca. Nati tra il 1927 e il 1944, sono stati bambini come gli altri solo in apparenza. Hanno vissuto infanzie dorate al riparo dalla guerra, in case protette o sul massiccio dell'Obersalzberg, vicino allo chalet del Führer, ed erano ancora giovanissimi quando la Germania capitolò, sconvolgendo le loro vite. Nessuno di loro seppe mai la verità direttamente dai genitori: la appresero solo dopo la guerra. Con una prosa accattivante e rigorosa, priva di giudizi morali, questo libro racconta le loro vite, i rapporti familiari e affettivi, percorsi drammatici segnati da scelte radicali, talvolta inaspettate, mai neutre. Alcuni si sono sentiti amati dai genitori, soprattutto i figli maschi e le figlie uniche come Gudrun Himmler, Edda Göring o Irene Rosenberg. Queste ultime, divenute donne, sono rimaste vicine a posizioni filonaziste e hanno finito per vivere nel culto del padre. Altri, come Rolf Mengele, figlio dell'''angelo della morte'', hanno deciso di cambiare cognome per non tramandare ai figli la vergogna. C'è chi ha scelto la via della fede, diventando missionario o convertendosi all'ebraismo. Tutti sono accomunati dalla gravosa eredità che sono stati obbligati a gestire: con una società che li ha moralmente ripudiati, con i propri cari e soprattutto con se stessi.

L'uomo di casa
3 0 0
Libri Moderni

De Marco, Romano - De Marco, Romano

L'uomo di casa / Romano De Marco

Milano : Piemme, 2017

Abstract: 1979. La città di Richmond, Virginia, è scioccata dal caso della inafferrabile serial killer che ha rapito sette neonati, sei dei quali vengono ritrovati morti. Della donna - soprannominata Lilith, come l'antico demone femminile della religione ebraica - si è persa ogni traccia, così come dell'ultimo neonato che aveva rapito. Nella "casa degli orrori", invece, è stato ritrovato un bambino di circa otto anni, in condizioni pietose, che ha rimosso ogni ricordo e non è in grado di collaborare alle indagini. Oggi. Vienna, un elegante sobborgo residenziale di Washington D.C.. Sandra Morrison, quarantenne bella e realizzata, è appena rimasta vedova in circostanze traumatiche: l'amatissimo marito Alan è stato sgozzato dopo un incontro finito male con una prostituta. O almeno cosi pare. Una serie di casuali scoperte e l'arrivo di un nuovo, affascinante vicino di casa portano Sandra a indagare sui lati oscuri della vita di Alan, lati che lei ignorava completamente. Su tutto, la sua ossessione per il vecchio caso irrisolto della Lilith di Richmond... che solo lui era riuscito a identificare e rintracciare.

Sono puri i loro sogni
0 0 0
Libri Moderni

Bussola, Matteo

Sono puri i loro sogni : lettera a noi genitori sulla scuola / Matteo Bussola

Torino : Einaudi, 2017

Einaudi. Stile libero big

Abstract: Dal primo giorno di scuola, in cui mamme, papà, nonni e fratelli accompagnano in massa i bambini fino in classe scattando foto a raffica, neanche fossero a un concerto degli Stones, alle raccomandazioni per la mensa, che la stagionatura del Parmigiano, si sa, dev'essere almeno 38 mesi; dai pidocchi, che ogni anno proliferano sulle teste degli alunni generando ansie e sospetti, al kit di sopravvivenza per la gita, che prevede praticamente tutto tranne un gps satellitare. Matteo Bussola fa un ritratto divertito e serissimo della scuola di oggi, confrontandola con quella di quand'era piccolo lui. E si domanda perché abbiamo smesso di considerarla un luogo in cui imparare il rispetto per noi stessi e per gli altri. Con il tono caldo e intimo che è ormai la sua inconfondibile cifra, lo sguardo attento a ogni storia che incontra, parte dalla sua esperienza per scrivere una lettera a tutti noi, arrivando al cuore della nostra paura. Quella di «lasciar andare i nostri figli nel mondo, permettere che compiano i loro passi senza di noi».

A scuola di futuro
0 0 0
Libri Moderni

Goleman, Daniel - Goleman, Daniel - Senge, Peter - Senge, Peter

A scuola di futuro : per un'educazione realmente moderna / Daniel Goleman, Peter Senge

Milano : BUR Rizzoli, 2017

Best BUR

Abstract: I continui mutamenti del nostro mondo spesso ci sfuggono. Sono troppo grandi, o forse siamo noi troppo lenti per capirli davvero. Nel frattempo i bambini crescono in un ambiente di cambiamento tecnologico, sociale ed ecologico senza precedenti. Come possono questi giovani cittadini, consumatori e futuri decisori, essere aiutati a navigare nella nuova realtà complessa? A partire da questo fondamentale interrogativo Daniel Goleman e Peter Senge affrontano i limiti dell'attuale sistema educativo - strutturato più di 200 anni fa! sostenendo la necessità di sviluppare già dai primi anni tre set di abilità cruciali: consapevolezza di sé, empatia e cura degli altri, comprensione dei sistemi più ampi che ci circondano. Un intervento importante con modelli di programmi educativi, strumenti ed esempi pratici per l'introduzione di questi concetti nelle scuole. Per insegnanti e genitori alla ricerca del vero potenziale degli studenti.

Mercanti di uomini
0 0 0
Libri Moderni

Napoleoni, Loretta

Mercanti di uomini : il traffico di ostaggi e migranti che finanzia il jihadismo / Loretta Napoleoni

Milano : Rizzoli, 2017

Abstract: È un business sofisticato quello che ogni giorno fa approdare migliaia di rifugiati sulle nostre coste. Chi lo controlla? Una nuova categoria di criminali, nata dalle disastrose risposte occidentali alla tragedia dell’11 settembre e dal collasso economico e politico di molti Stati-chiave in Africa e Medioriente. Tutto è cominciato con il traffico di cocaina, trasportata dalla Colombia in Europa lungo le rotte transahariane. Le stesse rotte sono servite per far perdere le tracce di decine di ostaggi occidentali, rapiti per finanziare gruppi terroristici e bande criminali, dopo la destabilizzazione della Siria e dell’Iraq e l’ascesa dell’lsis. Oggi su quelle piste viaggia un’altra merce: esseri umani, a milioni, in fuga da guerre e povertà verso un Occidente che credono più accogliente e più ricco di quanto non sia. Un commercio che costa migliaia di vite, e che vale miliardi. In una ricostruzione che si avvale di interviste esclusive a negoziatori, membri dei servizi segreti, esperti del contrasto al terrorismo e alla pirateria, ex ostaggi e molti altri, Loretta Napoleoni ci porta nel mondo complesso dei mercanti di uomini, spiegando come le vite umane vengono “valutate” in termini economici e come alcune scellerate politiche occidentali alimentino tanto il mercato dei riscatti quanto il traffico dei clandestini. Proprio il circolo vizioso tra economia ufficiale ed “economia canaglia”, che rischia di portare l’Europa alla rovina ma che arricchisce molti, sta producendo uno tsunami di migranti e un’escalation di incertezza che lascia spazio ai populismi, a fenomeni come la Brexit o l’ascesa di Trump negli Usa. L’Occidente riuscirà a sopravvivere al rovinoso fallimento della globalizzazione?