Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Biblioteca Vicenza - Villa Tacchi
× Biblioteca Vicenza - Anconetta
× Biblioteca Vicenza - Biblioteca Bertoliana
× Biblioteca Vicenza - Ferrovieri
× Biblioteca Vicenza - Laghetto
× Biblioteca Vicenza - Palazzo Costantini
× Biblioteca Vicenza - Riviera Berica
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Spagnolo
× Data 1997
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19
× Target di lettura Giovani (in generale)

Trovati 2 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Genere: felicità
0 0 0
Libri Moderni

Aldighieri, Riccardo

Genere: felicità / Riccardo Aldighieri

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli up

Abstract: Quando è molto piccolo, e non cammina, Riccardo è definito da tutti "un bambino pigro". Solo a tre anni, grazie alle insistenze di due genitori amorevoli e testardi, gli viene diagnosticata la Pci, la Paralisi cerebrale infantile. Da quel momento, tutto cambia. Riccardo ha un nemico da odiare: la sua malattia. Un nemico che non lo lascia libero un attimo, e lo schiaccia a colpi di fatica, solitudine, tristezza. Un nemico che però, con gli anni, si trasforma in qualcosa di diverso. Quando Riccardo inizia a capire chi è, quando sente che quello che vuole è vivere, amare, prende le sue paure, le sue debolezze e le trasforma in forza. La malattia allora diventa qualcosa che attiva i suoi superpoteri. Oggi Riccardo ha realizzato il suo sogno, è diventato stilista di moda, adora ballare in discoteca e con questo libro vuole raccontare la sua vita e la sua vittoria a tutti gli altri ragazzi. Età di lettura: da 12 anni.

Tracce
0 0 0
Libri Moderni

Mills, Wendy

Tracce / Wendy Mills ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martelli

Torino : Giralangolo, 2018

Abstract: 2016. Jesse ha 16 anni, e si è cacciata in un guaio, un grosso guaio. La scarsa attenzione che le viene riservata dai genitori, mai riavutisi dal lutto per la perdita del figlio Travis nel crollo delle Torri Gemelle quando lei era molto piccola, la porta ad avvicinarsi a un gruppo di ragazzi che la conducono su una via pericolosa coinvolgendola in una situazione assurda. Una condanna e l'obbligo di svolgere attività socialmente utili in un centro di cultura islamica le fanno capire l'errore che ha commesso, e che il solo modo per riemergere è affrontare il passato. Travis non avrebbe dovuto essere là quel giorno, come scoprire che cosa è successo 15 anni prima? Jesse decide di intraprendere un viaggio nel tempo, per indagare la verità, ritrovare se stessa, aiutare i genitori a superare il trauma riscoprendo gli affetti famigliari. 2001. Alia ha 16 anni, e si è cacciata in un guaio. A dire la verità è il guaio che ha cercato lei: per raggiungere il padre e fare pace con lui dopo un litigio, resta bloccata in un ascensore della Torre Nord proprio mentre il primo aereo va a schiantarsi sul grattacielo. Con lei, nella cabina che precipita per decine di metri restando sospesa, solo un'altra persona, un ragazzo di poco più grande che riesce a mantenersi abbastanza lucido da trovare una via d'uscita da quell'inferno. Quel ragazzo si chiama Travis, ma perché si trova nella Torre Nord? I racconti e le confidenze che i due ragazzi si scambiano li accompagnano attraverso quei momenti drammatici, prima che una valanga di detriti li separi per sempre.