Lettere alla figlia
0 0 0
Altro

Calamity Jane - Lucia Schierano

Lettere alla figlia

Abstract: Anteprima audio: Il diario epistolare (1877-1902) della più famosa eroina del selvaggio West americano, indirizzato alla figlia Janey, letto dalla calda e appassionata voce dell’attrice Lucia Schierano. Calamity Jane era contro la dura società maschilista del West alla quale si ribellò con la sua spavalderia e il suo coraggio di dichiararsi pari agli uomini in qualsiasi attività; il suo soprannome deriva dal fatto che usava minacciare di disgrazia chiunque osasse offenderla. Ella fu donna coraggiosa, ma inquieta e fragile, che mascherava la sua sofferenza e inadeguatezza con un comportamento arrogante e apparentemente forte, duro e invulnerabile, ma in realtà il suo carattere ribelle, che cozzava contro la società del tempo, non fece altro che provocarle guai e dissapori. Il suo mito, nel bene e nel male, è intramontabile. Lettere commoventi, di notevole delicatezza psicologica, che ci consentono di percepire la voce del suo cuore ma anche la dura realtà quotidiana del mondo, “macho” per definizione, degli avventurieri del West.Contenuto: Lettere alla figlia Presentazione biografica  23 lettereDownload (size) = 1 file zip (mp3)128 Kbps - 70,1 Mb


Titolo e contributi: Lettere alla figlia

Pubblicazione: il Narratore audiolibri, 05/08/2014

Data:05-08-2014

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: mp3

Nomi:

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 05-08-2014
Registrazioni sonore e musica (125)
  • Genere testuale: audiolibri

Anteprima audio: Il diario epistolare (1877-1902) della più famosa eroina del selvaggio West americano, indirizzato alla figlia Janey, letto dalla calda e appassionata voce dell’attrice Lucia Schierano. Calamity Jane era contro la dura società maschilista del West alla quale si ribellò con la sua spavalderia e il suo coraggio di dichiararsi pari agli uomini in qualsiasi attività; il suo soprannome deriva dal fatto che usava minacciare di disgrazia chiunque osasse offenderla. Ella fu donna coraggiosa, ma inquieta e fragile, che mascherava la sua sofferenza e inadeguatezza con un comportamento arrogante e apparentemente forte, duro e invulnerabile, ma in realtà il suo carattere ribelle, che cozzava contro la società del tempo, non fece altro che provocarle guai e dissapori. Il suo mito, nel bene e nel male, è intramontabile. Lettere commoventi, di notevole delicatezza psicologica, che ci consentono di percepire la voce del suo cuore ma anche la dura realtà quotidiana del mondo, “macho” per definizione, degli avventurieri del West.Contenuto: Lettere alla figlia Presentazione biografica  23 lettereDownload (size) = 1 file zip (mp3)128 Kbps - 70,1 Mb

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.