Madri sole. Dalle concubine romane alle single mothers
0 0 0
Risorsa locale

Campani, Giovanna

Madri sole. Dalle concubine romane alle single mothers

Abstract: Indice: Prefazione di Anna Maria Venera Prologo I. La monogenitorialità femminile nella storia. Modelli, leggi, rappresentazioni collettive ed esperienze individuali Introduzione 1. Vedove, divorziate e concubine: le madri sole e i loro figli nell'antichità romana fino all'avvento del Cristianesimo 2. L'influenza della Chiesa sulla famiglia: concubine e vedove nel Medioevo cristiano 3. Mogli protestanti e streghe madri nubili 4. Letterate e cortigiane agli albori della modernità 5. Vedove allegre e madri sole del xvii e xviii secolo 6. La secolarizzazione del matrimonio e la battaglia per i diritti delle donne alla fine del xviii secolo 7. La famiglia e lo stato nazionale: madri patrie e madri "devianti" nel xix secolo 8. Concubinato e nascite fuori dal matrimonio nella classe operaia. Le ragazze-madri della letteratura: Hetty Sorrel e Fantine 9. Il lungo viaggio verso la parità e le madri sole nelle professioni Conclusioni brevi e problematiche sulle madri e sui figli. Il Novecento II. La famiglia che cambia Prima parte. Il tempo del démariage? Introduzione 1. Chi ha bisogno del matrimonio al tempo del démariage? 2. La famiglia alla luce dell'individualismo dalla modernità alla postmodernità 3. Sfera privata, sfera pubblica e metamorfosi della parentela 4. L'evoluzione del diritto nei paesi occidentali: unioni civili e matrimoni omosessuali 5. Famiglia e familismo in Italia II. La famiglia che cambia Seconda parte. Unsung heroines: eroine ignorate Introduzione 6. La monogenitorialità: una difficile definizione 7. Famiglie monogenitoriali "a rischio" povertà in Europa: una questione di genere 8. La famiglia monoparentale tra povertà e mother-blame in Europa 9. La negro family e le single mothers negli Usa 10. Dalla questione economica alla stigmatizzazione sociale: il backlash contro le single mothers Conclusioni. Inventare la propria famiglia: il caso singolare di Ann Duhnam, madre di Barak Obama A guisa di epilogo Bibliografia


Titolo e contributi: Madri sole. Dalle concubine romane alle single mothers

Pubblicazione: Rosenberg & Sellier, 10/05/2017

EAN: 9788878851634

Data:10-05-2017

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF/EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 10-05-2017

Indice: Prefazione di Anna Maria Venera Prologo I. La monogenitorialità femminile nella storia. Modelli, leggi, rappresentazioni collettive ed esperienze individuali Introduzione 1. Vedove, divorziate e concubine: le madri sole e i loro figli nell'antichità romana fino all'avvento del Cristianesimo 2. L'influenza della Chiesa sulla famiglia: concubine e vedove nel Medioevo cristiano 3. Mogli protestanti e streghe madri nubili 4. Letterate e cortigiane agli albori della modernità 5. Vedove allegre e madri sole del xvii e xviii secolo 6. La secolarizzazione del matrimonio e la battaglia per i diritti delle donne alla fine del xviii secolo 7. La famiglia e lo stato nazionale: madri patrie e madri "devianti" nel xix secolo 8. Concubinato e nascite fuori dal matrimonio nella classe operaia. Le ragazze-madri della letteratura: Hetty Sorrel e Fantine 9. Il lungo viaggio verso la parità e le madri sole nelle professioni Conclusioni brevi e problematiche sulle madri e sui figli. Il Novecento II. La famiglia che cambia Prima parte. Il tempo del démariage? Introduzione 1. Chi ha bisogno del matrimonio al tempo del démariage? 2. La famiglia alla luce dell'individualismo dalla modernità alla postmodernità 3. Sfera privata, sfera pubblica e metamorfosi della parentela 4. L'evoluzione del diritto nei paesi occidentali: unioni civili e matrimoni omosessuali 5. Famiglia e familismo in Italia II. La famiglia che cambia Seconda parte. Unsung heroines: eroine ignorate Introduzione 6. La monogenitorialità: una difficile definizione 7. Famiglie monogenitoriali "a rischio" povertà in Europa: una questione di genere 8. La famiglia monoparentale tra povertà e mother-blame in Europa 9. La negro family e le single mothers negli Usa 10. Dalla questione economica alla stigmatizzazione sociale: il backlash contro le single mothers Conclusioni. Inventare la propria famiglia: il caso singolare di Ann Duhnam, madre di Barak Obama A guisa di epilogo Bibliografia

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.