Il dio del massacro
5 2 0
Libri Moderni

Reza, Yasmina

Il dio del massacro

Abstract: Nel lindo, assennato salotto borghese in cui due coppie di genitori si incontrano per cercare di risolvere, da persone adulte e civili quali essi ritengono di essere, una questione in fondo di poco conto (una lite scoppiata ai giardinetti tra i rispettivi figli), vediamo sgretolarsi a poco a poco le maschere di benevolenza, tolleranza, buona creanza, e di correttezza politica, apertura mentale, dirittura morale; e sotto quelle maschere apparire il ghigno del nume efferato e oscuro che ci governa sin dalla notte dei tempi: il dio del massacro, appunto. Con uno humour e cinismo (e senza mai assumere il tono del moralista), in una lingua volutamente media, che sfodera tutto il suo micidiale potere, Yasmina Reza costruisce uno psicodramma, porgendo al lettore uno specchio deformante nel quale scoprirà, non senza un acido imbarazzo, qualcosa che lo riguarda molto da vicino.


Titolo e contributi: Il dio del massacro / Yasmina Reza ; traduzione di Laura Frausin Guarino ed Ena Marchi

Pubblicazione: Milano : Adelphi, 2011

Descrizione fisica: 91 p. ; 18 cm.

Serie: Piccola biblioteca Adelphi ; 617

ISBN: 97888-459-2623-5

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 842.914 Letteratura drammatica francese. 1945-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011

Sono presenti 6 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Creazzo CRE 842.914 REZAY 0480-39550 Su scaffale Prestabile
Montecchio Maggiore MMG 842.9 REZ 0330-63963 Su scaffale Prestabile
Sovizzo 842.9 REZAY 0621-1870 Su scaffale Prestabile
Camisano Vicentino adulti CAM N REZAY 0700-109428 Su scaffale Prestabile
Arzignano SAGGISTICA - PIANO SECONDO 842.914 REZ 0350-66974 Su scaffale Prestabile
Santorso BIBLIOTECA SAN.842.914.REZAY 0160-20454 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Semplicemente divino, spietato, folgorante, leggetelo.

E' straordinaria la prova letteraria di questa autrice che è riuscita, in relativamente poche pagine, a rendere alla perfezione lo scoppio del dramma a partire da una situazione di quiete totale. La narrazione è perfettamente equilibrata, senza aggiungere niente di più dello stretto necessario. I tempi sono tutti azzeccati e il ritmo è incalzante, in un crescendo di tensione che tiene il lettore avvinto alle pagine. Da leggere!

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.