Qualcuno ha ucciso il generale
0 0 0
Libri Moderni

Collura, Matteo

Qualcuno ha ucciso il generale

Abstract: Al centro della vicenda c'è un personaggio controverso e affascinante: Giovanni Corrao, sbarcato a Messina per organizzare la rivolta dei Siciliani e ottenere il sostegno dei potentati locali alla spedizione dei Mille. Sullo sfondo di uno scenario ricco di feste popolari, congiure, sospetti e trame segrete, l'ardimentoso siciliano, passato alla Storia come il Generale dei picciotti, si muove veloce tra personaggi storici come Crispi, Bixio, Garibaldi e Rosolino Pilo, morto in oscure circostanze. Istigato da due luoghi emblematici (le catacombe dei Cappuccini e il monumento di Villa Garibaldi a Palermo), l'autore si chiede dunque da chi e perché fu ucciso a soli 41 anni Giovanni Corrao, capo-popolo capace di mobilitare migliaia di uomini.


Titolo e contributi: Qualcuno ha ucciso il generale / romanzo di Matteo Collura

Pubblicazione: Milano : Longanesi, [2006]

Descrizione fisica: 156 p. ; 21 cm.

Serie: La gaja scienza ; 790

ISBN: 88-304-2283-5

Data:2006

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La gaja scienza ; 790

Nomi:

Soggetti:

Classi: 853.914 NARRATIVA ITALIANA. 1945-1999 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2006

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Breganze
  • Nota relativa all'esemplare: 1 v.
BRE N COLLM
0420-18483 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.