Il massacro degli armeni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lewy, Guenter

Il massacro degli armeni

Abstract: Nel 1915 il governo Ottomano, presieduto dal partito dei Giovani Turchi, deportò la maggioranza degli Armeni dalle loro terre in Anatolia. Secondo alcune stime, quasi il 40% della popolazione morì, molti in brutali massacri. Gli Armeni lo considerano il primo genocidio del Novecento (un milione e mezzo di morti), per i turchi la deportazione fu una risposta alla ribellione di massa armena, supportata da Russia e Inghilterra: una guerra regionale sottostante a frizioni internazionali; le morti, il risultato di malattie o inedia. Il saggio intende esaminare i fatti storici senza preconcetti politici, equidistante dalle due parti in causa.


Titolo e contributi: Il massacro degli armeni : un genocidio controverso / Guenter Lewy

Pubblicazione: Torino : G. Einaudi, [2006]

Descrizione fisica: XV, 394 p. ; 23 cm

Serie: Einaudi storia

ISBN: 978-88-06-17841-3

Data:2006

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Trad. di Piero Arlorio.

Nomi: (Editore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 956.100491992 STORIA. TURCHIA. ARMENI. (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2006

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Vicenza - Biblioteca Bertoliana GEN B 01 06395 MAGAZZINO BE-1064956 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.