Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Italia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Fiction

Trovati 30976 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Jeux de Dupes
0 0 0

French, Nicci

Jeux de Dupes

Paris: Editions France Loisirs, 1998

Abstract: Comment se reconstruire après un drame? Spécialiste des traitements post-traumatiques, le Dr Samantha Laschen va avoir l'occasion de confronter ses théories à la réalité. La police lui a en effet confié la garde de Finn Mackenzie, une adolescente qui a miraculeusement survécu au massacre de sa famille. Mais l'enquête piétine et les assassins courent toujours. S'ils en ont après Finn, ils n'épargnent pas non plus ceux qui lui apportent leur aide. Et d'apaisant refuge, la tranquille maison de Samantha, isolée sur la lande, pourrait bien se transformer en un piège mortel....

Racconti romani
0 0 0
Monografie

Moravia, Alberto - Moravia, Alberto

Racconti romani / Alberto Moravia

Il titolo cumula più edizioni in più volumi indistinte

Me-ti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brecht, Bertolt - Brecht, Bertolt

Me-ti : libro delle svolte / Bertolt Brecht ; introduzione e traduzione di Cesare Cases

Torino : G. Einaudi, 1970

Nuova universale Einaudi ; 107

Capricci del destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blixen, Karen - Blixen, Karen

Capricci del destino / Karen Blixen ; traduzione di Paola Ojetti

25. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Universale economica ; 8333

Opinioni di un clown
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boll, Heinrich

Opinioni di un clown / Heinrich Böll

Novara : Mondadori-De Agostini, 1986

'900

Diario di Maja
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Velickovic, Nenad

Diario di Maja : un'adolescenza a Sarajevo / Nenad Velickovic ; a cura di Marco Romanelli

Firenze : Le Monnier, 1996

Salani narrativa. Vivere oggi

Abstract: Piccoli eventi, speranze, emozioni e paure nel diario di Maja, adolescente bosniaca che vive l'inizio della guerra a Sarajevo, nell'aprile 1992, rifugiata con la famiglia nel museo di cui il padre era direttore. Senza illustrazioni, con note a piè di pagina, schede didattiche, materiali di approfondimento.

Pan Taddeo Soplitza
0 0 0
Monografie

Mickiewicz, Adam

Pan Taddeo Soplitza / di Adamo Mickiewicz ; [trad. di Clotilde Garosci, intr. di C. Agosti Garosci]

Lanciano : G. Carabba

Scrittori italiani e stranieri

Trilogia della pianura
0 0 0
Monografie

Haruf, Kent - Haruf, Kent

Trilogia della pianura / Kent Haruf

Milano : NNE, c2015

L'undicesimo passo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Taghdis, Sousan - Goldouzian, Ali Reza

L'undicesimo passo / Sousan Taghdis, Ali Reza Goldouzian

Milano : Valentina, 2015

Abstract: Per il piccolo leoncino l'undicesimo passo può significare la libertà... Avrà il coraggio di compierlo? Età di lettura: da 4 anni.

L' eredità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La_Plante, Lynda

L' eredità / Lynda La Plante ; traduzione di Adriana Dell'Orto

Milano : Rizzoli, 1989

Il profeta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibran, Kahlil<1883-1931>

Il profeta / Gibran Kalhil Gibran ; prefazione di Carlo Bo ; introduzione e traduzione di Gian Piero Bona

Parma : U. Guanda, 2009

Le fenici tascabili ; 205

Abstract: Il libro è una serie di 26 sermoni sui temi del rapporto tra gli uomini, accompagnati da un prologo, un epilogo e dodici illustrazioni. I sermoni vengono pronunciati dal saggio Almustafa che, apprestandosi a lasciare la terra dove ha trascorso lunghi anni di esilio, lascia agli abitanti il dono della sua saggezza. I temi rispondono a richieste specifiche degli ascoltatori, e toccano questioni universali, insieme semplici e profonde: tra gli altri, vengono trattati il Matrimonio, l'Amicizia, il Tempo, il Bene e il Male, il Mangiare e il Bere, il Dolore, la Bellezza. Pubblicato nel 1923 in inglese da un autore libanese immigrato negli Stati Uniti, il libro fu subito accolto con entusiasmo dai lettori, trasformandosi in un testo di culto.

Costellazione familiare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Matteucci, Rosa

Costellazione familiare / Rosa Matteucci

Milano : Adelphi, 2015

Fabula ; 299

Abstract: "Dopo aver creato il cane, Dio si fermò un istante a contemplarlo nelle sue incertezze e nei suoi slanci, annuì e seppe che era cosa buona, che non aveva tralasciato nulla, che non avrebbe potuto farlo meglio": scritta da Rilke a un'amica, è la frase che troviamo sulla soglia di questo romanzo - una nuova incursione di Rosa Matteucci nell'universo aggrovigliato e dolente dei rapporti familiari. Nella famiglia della narratrice sono proprio i cani ad assumere un ruolo determinante: quello di una "risicata passerella di corde gettata fra due impervie ripe sentimentali". Da un lato del baratro c'è una madre di "leggendaria bellezza", refrattaria a qualunque "smanceria", sorda a ogni "desolato richiamo d'amore", e del tutto disinteressata a fornire alla prole più che un incorporeo nutrimento spirituale; dall'altro, una figlia convinta da sempre della propria inadeguatezza, che non nasconde "una malsana predilezione per quello sfaticato" di suo padre, e votata all'accudimento di una lunga serie di cani, tanto deliziosi quanto pestiferi (e nutriti, loro sì, parecchie volte al giorno). Finché non si troverà, la figlia, a dover accompagnare la madre, amata sempre di un amore tacito e geloso, nel drammatico percorso della malattia che la porterà alla morte. Ancora una volta, con il consueto, lucido puntiglio e con quella lingua ardita e immaginosa che è soltanto sua, Rosa Matteucci mette in piedi un teatrino degli affetti al tempo stesso struggente e grottesco...

Musiche di poesie
0 0 0
Disco (CD)

Musiche di poesie : sosprese su grappoli di vocali cantate / Graziano Brotto, Paolo Bascetta, Patrizio Ligabue

Lica eventi, 2016

La famiglia Perlmutter
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Istrati, Panait - Jéhouda, Josué

La famiglia Perlmutter / Panaït Istrati, Josué Jéhouda ; traduzione di Alessandro Bresolin

Roma : Elliot, 2016

Raggi

Abstract: Siamo nel 1906. Sotir, marinaio di un piroscafo che segue la rotta tra la Romania e l'Egitto, torna a Costanza, principale porto romeno sul Mar Nero, e decide di andare a trovare la famiglia ebrea dei Perlmutter per recare notizie dei loro figli espatriati ad Alessandria. Nella Romania del primo Novecento, da poco indipendente, soffia il vento rabbioso di uno spirito nazionalista nemico delle minoranze e istigatore di violente azioni antisemite. Molti romeni di etnie diverse decidono così di espatriare in Egitto, dove vengono accolti con la stessa indifferenza ebrei, zingari, disertori. La narrazione di Sotir ricostruisce non solo le vite dei Perlmutter, ma le vicissitudini di un'intera epoca vista dalla prospettiva dei più ostinati e fieri tra i "perdenti". Un romanzo storico, colorato da un'ironia picaresca, che racconta un'umanità coraggiosa e vilipesa che si avvia ignara verso il conflitto mondiale.

1: Repubblica popolare del Congo, Costa d'Avorio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

1: Repubblica popolare del Congo, Costa d'Avorio

2002

Il misterioso manoscritto di NostraTopus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo

Il misterioso manoscritto di NostraTopus / Geronimo Stilton

Ed. speciale per il Corriere della sera

Piemme, 2005

La casa blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Governi, Massimiliano

La casa blu / Massimiliano Governi

Roma : E/O, 2016

Assolo

Abstract: Un uomo senza nome decide di partire per la Svizzera e vedere come si muore in un centro per suicidi assistiti. All'interno di questo viaggio, nel dramma misterioso e oscuro di un cuore che sembra spacciato, s'inserisce il dialogo col figlio che l'accompagna. Un figlio giovane, il quale all'inizio non conosce tutti i propositi paterni; un figlio fragile eppure fortissimo: un figlio per cui quella vicinanza diventa un canto di resurrezione. Con uno stile secco e smagliante, acuminato quanto le esistenze che racconta, Massimiliano Governi stende il filo spinato della scrittura intorno a una storia delicata ma estrema, che non cerca mediazioni. Nel campo minato delle emozioni della "Casa blu", infatti, le parole esplodono solitarie e senza aiuto. Simili a cartucce disperate di un'arma automatica, con dialoghi che marciano magicamente fino alla fine, i pensieri possono essere foschi presagi ma pure rinascite, sono l'ambiguo sorriso finale di un ragazzo che, come Cassandra, intuisce nel suo cuore il futuro.

La piazza del Diamante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodoreda, Mercè - Rodoreda, Mercè <1908-1983>

La piazza del Diamante / Mercè Rodoreda ; traduzione dal catalano e postfazione di Giuseppe Tavani ; nota di lettura di Sandra Cisneros

Roma : BEAT, 2012

Abstract: La piazza del Diamante è il racconto di una vita: la storia di Natàlia, una ragazza molto semplice, ingenua, abituata a non esprimere le proprie emozioni, che si ritrova a vivere nella Barcellona della Repubblica e della guerra civile il dramma della miseria, la perdita del marito, la solitudine, finché un secondo matrimonio non le aprirà la possibilità di una nuova vita. Con una toccante intensità, Natàlia più che raccontare sembra suggerire attraverso i dettagli i suoi sentimenti, la sua sensibilità femminile, tutta la fragilità e la complessità dell'essere umano.

Buon compleanno, Snoopy!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schulz, Charles M.

Buon compleanno, Snoopy! / di Charles M. Schulz

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: La cosa più bella dei compleanni sono le sorprese, e Charlie Brown vuole farne una al suo amico Snoopy! Ma quale? Alcune sorprese sono molto prevedibili, altre davvero rumorose, altre ancora fin troppo... sorprendenti! Riusciranno Snoopy e Charlie Brown a festeggiare insieme il compleanno perfetto? Età di lettura: da 4 anni.

Roma o morte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Simon

Roma o morte / Simon Scarrow

Newton Compton, 2013

Abstract: Nel 44 d.C. Vespasiano e la seconda legione avanzano rapidamente nella loro campagna per la conquista della Britannia. A Catone, centurione fresco di nomina, viene affidato insieme a Macrone, eroico soldato, il compito di trasformare le truppe tribali di Verica, re degli Atrebati, in un valido esercito capace di fronteggiare le sempre più audaci incursioni del nemico. Tuttavia, nonostante gli Atrebati abbiano giurato fedeltà a Roma, l'ostilità è quasi palpabile e qualcuno sta già tramando nell'ombra per opporsi all'invasore e organizzare una rivolta. Mentre cercano di vincere ogni diffidenza e di guadagnarsi la lealtà delle truppe, Macrone e Catone dovranno anche sopravvivere a un mortale complotto che mira a distruggerli entrambi. In Roma o morte i due centurioni dovranno affrontare la più grande sfida della loro carriera militare, perché il destino di Roma è nelle loro mani.