Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Italia
× Paese Regno Unito
× Soggetto Maschi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
× Nomi Veronesi, Sandro <1959- >

Trovati 8 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Vite di riserva
0 0 0
Libri Moderni

Onofri, Sandro

Vite di riserva / Sandro Onofri ; prefazione di Sandro Veronesi

Roma : Fandango, [2006]

Fandango libri

Abstract: In questo libro si conosce il destino miserabile degli indiani d'America, oggi detti, nativi, che l'autore va a visitare nelle squallide porzioni di terra loro concesse dal governo degli Stati Uniti, le riserve, appunto, e ritrae nell'atto di rimandare a domani il loro ultimo respiro. Questo libro è il sopralluogo nella loro agonia, agonia di una cultura oltre che di un popolo, ancora più vergognosa perché artificialmente prolungata dall'accanimento conservativo con cui i visi pallidi continuano ad alimentare il mito costruito attorno ai pellirossa dopo averli sterminati.

Caos calmo
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Caos calmo / Sandro Veronesi

Milano : Mondadori, 2006

Occhio per occhio
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Occhio per occhio : la pena di morte in 4 storie / Sandro Veronesi ; postfazione di Stefania Ricciardi

Milano : Bompiani, 2006

Overlook

Abstract: Sandro Veronesi conduce il lettore dentro quattro storie di vita forse ancor più incredibili della fiction - storie di grandi o piccoli delitti puniti, tre volte su quattro, con la pena capitale. Sudan: dei terroristi palestinesi compiono un attentato in un hotel frequentato da europei. Condannati a morte, vengono salvati dalla legge musulmana che prevede una somma compensatoria della violenza subita. Taiwan: tre ragazzi rapiscono il figlio di un facoltoso imprenditore. Pur avendo rilasciato l'ostaggio dopo il pagamento del riscatto, i tre, arrestati, vengono condannati a morte, con l'accusa di aver agito contro gli interessi della collettività per l'ingente riscatto. E così vengono giustiziati. Unione Sovietica: un uomo, fermato con un amico sul limitare del bosco in possesso di residuati bellici, viene accusato (forse ingiustamente) di associazione a delinquere contro la patria e condannato a morte. A un passo dall'esecuzione, il presidente Gorbaciov concede la grazia. California: un uomo viene condannato per l'uccisione di due adolescenti nel corso di una rapina. Dopo 14 anni di rinvii, dinieghi, manifestazioni popolari per la sua grazia, la condanna viene eseguita: camera a gas.

Occhio per occhio
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Occhio per occhio : la pena di morte in 4 storie / Sandro Veronesi ; postfazione di Stefania Ricciardi

Milano : Bompiani Overlook, 2006

Overlook

Abstract: Sandro Veronesi conduce il lettore dentro quattro storie di vita forse ancor più incredibili della fiction - storie di grandi o piccoli delitti puniti, tre volte su quattro, con la pena capitale. Sudan: dei terroristi palestinesi compiono un attentato in un hotel frequentato da europei. Condannati a morte, vengono salvati dalla legge musulmana che prevede una somma compensatoria della violenza subita. Taiwan: tre ragazzi rapiscono il figlio di un facoltoso imprenditore. Pur avendo rilasciato l'ostaggio dopo il pagamento del riscatto, i tre, arrestati, vengono condannati a morte, con l'accusa di aver agito contro gli interessi della collettività per l'ingente riscatto. E così vengono giustiziati. Unione Sovietica: un uomo, fermato con un amico sul limitare del bosco in possesso di residuati bellici, viene accusato (forse ingiustamente) di associazione a delinquere contro la patria e condannato a morte. A un passo dall'esecuzione, il presidente Gorbaciov concede la grazia. California: un uomo viene condannato per l'uccisione di due adolescenti nel corso di una rapina. Dopo 14 anni di rinvii, dinieghi, manifestazioni popolari per la sua grazia, la condanna viene eseguita: camera a gas.

La forza del passato
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

La forza del passato / Sandro Veronesi

[Milano] : Superpocket, [2006]

Superpocket ; 260

Abstract: A Roma un tranquillo quarantenne che si guadagna da vivere scrivendo libri per ragazzi viene avvicinato da uno strano tassista, che lo convince ad ascoltare una rivelazione pazzesca: suo padre, morto da poco, non sarebbe stato il generale democristiano e bigotto che lui aveva sempre creduto, ma una spia russa al servizio del KGB. Da questo momento lo scudo protettivo che il protagonista aveva tenacemente costruito attorno a sé e alla sua famiglia comincia a sgretolarsi. Crollata anche l'ultima illusione, quella di una pace coniugale perseguita per anni, lo scrittore scopre - o meglio, dubita, senza averne la certezza - d'essere sempre stato diverso da come credeva di essere, con un padre diverso (una spia?), una moglie diversa (infedele?), e un diverso passato con cui fare i conti. Come nessun altro scrittore italiano di oggi, Sandro Veronesi sa allestire una irresistibile macchina narrativa - una macchina fatta di colpi di scena spettacolari, di movenze da romanzo giallo, di sipari comico-grotteschi sulla incredibile Italia di oggi - e, insieme, suggerire al meravigliato lettore che la storia che sta leggendo di null'altro parla, se non della sua vita più profonda. Premio Campiello 2000 e Premio Viareggio-Repaci 2000.

Caos calmo
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Caos calmo / Sandro Veronesi

Milano : Mondolibri, stampa 2006

Abstract: Pietro Paladini è un uomo apparentemente realizzato, con un ottimo lavoro, una donna che lo ama, una figlia di dieci anni. Ma un giorno, mentre salva la vita a una sconosciuta, accade l'imprevedibile, la sua compagna di sempre muore all'improvviso, e tutto cambia. Pietro si rifugia nella sua auto, parcheggiata davanti alla scuola della figlia. Abitato da una sorprendente calma, osserva il mondo dal punto in cui s'è inchiodato, e diventa suo malgrado un punto di riferimento per familiari, amici e colleghi che accorrono da lui per rovesciargli addosso le proprie ansie.

Occhio per occhio
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Occhio per occhio : la pena di morte in 4 storie / Sandro Veronesi ; postfazione di Stefania Ricciardi

[Milano] : Bompiani overlook, 2006

Bompiani overlook

Abstract: Sandro Veronesi conduce il lettore dentro quattro storie di vita forse ancor più incredibili della fiction - storie di grandi o piccoli delitti puniti, tre volte su quattro, con la pena capitale. Sudan: dei terroristi palestinesi compiono un attentato in un hotel frequentato da europei. Condannati a morte, vengono salvati dalla legge musulmana che prevede una somma compensatoria della violenza subita. Taiwan: tre ragazzi rapiscono il figlio di un facoltoso imprenditore. Pur avendo rilasciato l'ostaggio dopo il pagamento del riscatto, i tre, arrestati, vengono condannati a morte, con l'accusa di aver agito contro gli interessi della collettività per l'ingente riscatto. E così vengono giustiziati. Unione Sovietica: un uomo, fermato con un amico sul limitare del bosco in possesso di residuati bellici, viene accusato (forse ingiustamente) di associazione a delinquere contro la patria e condannato a morte. A un passo dall'esecuzione, il presidente Gorbaciov concede la grazia. California: un uomo viene condannato per l'uccisione di due adolescenti nel corso di una rapina. Dopo 14 anni di rinvii, dinieghi, manifestazioni popolari per la sua grazia, la condanna viene eseguita: camera a gas.

Occhio per occhio
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Sandro <1959- >

Occhio per occhio : la pena di morte in 4 storie / Sandro Veronesi ; postfazione di Stefania Ricciardi

Milano : Bompiani Overlook, 2006

Abstract: Sandro Veronesi conduce il lettore dentro quattro storie di vita forse ancor più incredibili della fiction - storie di grandi o piccoli delitti puniti, tre volte su quattro, con la pena capitale. Sudan: dei terroristi palestinesi compiono un attentato in un hotel frequentato da europei. Condannati a morte, vengono "salvati" dalla legge musulmana che prevede una somma compensatoria della violenza subita. Taiwan: tre ragazzi rapiscono il figlio di un facoltoso imprenditore. Pur avendo rilasciato l'ostaggio dopo il pagamento del riscatto, i tre, arrestati, vengono condannati a morte, con l'accusa di aver agito contro gli interessi della collettività per l'ingente riscatto. E così vengono giustiziati. Unione Sovietica: un uomo, fermato con un amico sul limitare del bosco in possesso di residuati bellici, viene accusato (forse ingiustamente) di associazione a delinquere contro la patria e condannato a morte. A un passo dall'esecuzione, il presidente Gorbaciov concede la grazia. California: un uomo viene condannato per l'uccisione di due adolescenti nel corso di una rapina. Dopo 14 anni di rinvii, dinieghi, manifestazioni popolari per la sua grazia, la condanna viene eseguita: camera a gas.