"Stoltezza, errore, peccato, avarizia occupano i nostri spiriti e tormentano i nostri corpi e, come mendicanti che i loro insetti nutrono, educhiamo piacevoli rimorsi. Son caparbi i peccati, vigliacchi i pentimenti; le nostre confessioni lautamente ci facciamo pagare, e nel fangoso sentiero ritorniamo lieti, illusi d'aver lavato con lacrime vili tutte le nostre macchie. Sul guanciale del male, a lungo il Trismegisto Satana lo spirito incantato culla, e il ricco metallo della nostra volontà vien svaporato da quel dotto chimico. Regge il Diavolo i fili che ci muovono!"

(Charles Baudelaire)

 

"Assoluti per l'immaginazione, assoluti nell'espressione, assoluti come i Rey-Netos dei migliori secoli. Ma maledetti! Giudicate."

(Paul Verlaine)

Trovati 13 documenti.

American psycho
0 0 0
Libri Moderni

Ellis, Bret Easton

American psycho / Bret Easton Ellis ; traduzione di Giuseppe Culicchia

Torino : Einaudi, [2001]

Einaudi tascabili ; 863

Abstract: Patrick Bateman è giovane, bello, ricco. Vive a Manhattan, lavora a Wall Street e con i colleghi Timothy, David, Patten e Craig, frequenta i locali più alla moda, le palestre più esclusive e le toilette dove gira la migliore cocaina della città, discutendo di nuovi ristoranti, cameriere corpoduro ed eleganza maschile. Ma la sua vita è ricca di particolari piuttosto inquietanti e quando le tenebre scendono su New York, Patrick Bateman si trasforma in un torturatore omicida, freddo, metodico, spietato.

I poeti maledetti
0 0 0
Libri Moderni

Verlaine, Paul <1844-1896>

I poeti maledetti / Paul Verlaine ; prefazione di Morgan ; traduzione e note di Claudio Rendina

Milano : Net, [2003]

Net ; 109

Abstract: Corbière, Rimbaud, Mallarmé, l'anticipatrice Desbordes-Valmore, unica donna tra i maudis, Villiers de l'Isle-Adam. E infine lui, il capo di quella che fu chiamata la 'banda Verlaine'. La banda che ha segnato la storia della poesia occidentale. Poeti maledetti ma 'avremmo dovuto dire Poeti Assoluti per l'immaginazione, assoluti nell'espressione'. Così Paul Verlaine presenta questa sua celebre e discussa antologia. Sono le stelle di un firmamento che non si spegne. Ecco coloro che cercarono, per dirla con Rimbaud, la poesia 'oggettiva'. E che dopo l'incanto di Baudelaire scelsero di gettare intera l'esistenza nella ricerca dell'assoluto che chiama il cuore e gli occhi di tutti gli uomini. (Davide Rondoni)

Notre-Dame de Paris
0 0 0
Libri Moderni

Hugo, Victor

Notre-Dame de Paris / Victor Hugo ; introduzione di Goffredo Fofi ; traduzione di Donata Feroldi

[Milano] : Feltrinelli, 2002

Universale economica ; 2159

Abstract: L'arcidiacono di Notre-Dame, Claude Frollo, si innamora della celebre danzatrice zingara Esmeralda. Incarica perciò il grottesco campanaro della cattedrale, il gobbo Quasimodo, di rapirla. Ma il capitano Phoebus de Chateaupers la trae in salvo e conquista il suo amore. Frollo uccide Phoebus facendo ricadere su Esmeralda la colpa del delitto. Quasimodo intanto, commosso da un atto di gentilezza di lei, diventa quasi un suo schiavo e la conduce a Notre-Dame per proteggerla. Dopo una serie di peripezie, Esmeralda verrà catturata e fatta impiccare sotto gli occhi di Frollo, che osserva impassibile l'esecuzione. Quasimodo, disperato, ucciderà Frollo e poi, con il cadavere della donna tra le braccia, si lascerà morire a sua volta.

Lasciami l'ultimo valzer
0 0 0
Libri Moderni

Fitzgerald, Zelda

Lasciami l'ultimo valzer : e altri scritti / Zelda Fitzgerald ; introduzione di Tiziana Lo Porto ; traduzione di Maria Gallone e Loretta Santini

Roma : Elliot, 2018

Raggi

Abstract: Al di là del mero dato biografico, Zelda e Scott Fitzgerald coppia icona dell'età del jazz, Zelda Sayre fu una figura eclettica. Pittrice, scrittrice, ballerina, a ognuna di queste discipline si dedicò con ardore e impegno, ma della sua personalità carismatica e vitalissima ci è giunto solo il ricordo di una donna fragile, vissuta all'ombra di un marito famoso quanto ingombrante. "Lasciami l'ultimo valzer", il suo primo e unico romanzo - qui presentato insieme a una raccolta di articoli apparsi su giornali e riviste -, attinse a piene mani dalla sua autobiografia, e tuttavia è molto più di uno sguardo intimo sulla vita e la scrittura di Francis Scott Fitzgerald. Con una prosa irregolare, brillante, pervasa da un'immaginazione selvaggia e intessuta da un linguaggio diretto come quello parlato (da lei), Zelda Fitzgerald emerge finalmente dall'ombra di Scott tramite questo romanzo e i suoi scritti, rivelando le sue doti di acuta narratrice dello spirito di un'era.

Parigi e i poeti maledetti
0 0 0
Libri Moderni

Biolchini, Stefano

Parigi e i poeti maledetti / Stefano Biolchini

Milano : 24 Ore Cultura, 2015

Abstract: "Giù nell'ignoto, sia l'inferno o il cielo, scendiamo alla ricerca di qualcosa di nuovo!"

Macbeth
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Macbeth / William Shakespeare ; traduzione e cura di Agostino Lombardo

Milano : Feltrinelli, 1997

Universale economica / Stefano Benni ; 2142

Abstract: Macbeth torna vittorioso dal campo di battaglia e tre streghe gli profetizzano un glorioso destino, ivi compresa la Corona di Scozia. La sete di potere, condivisa e stimolata anche dalla moglie Lady Macbeth, lo spinge al delitto e infine all'amaro disinganno, per cui l'esistenza non è che 'una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e furore, che non significa nulla'.EDITORIALErray

Racconti
0 0 0
Libri Moderni

Poe, Edgar Allan

Racconti / Edgar Allan Poe ; introduzione di Gabriele Baldini ; traduzioni di Gabriele Baldini e Luciana Pozzi

20. ed

[Milano] : Garzanti, 2003

I grandi libri Garzanti

Abstract: Sia che Poe s'avventuri fin sulla soglia del cuore umano e se ne tragga indietro, impietrito dal terrore dei fantasmi che l'assediano, sia che procrei tutta un'umanità nuova e sfigurata, abitatrice d'un mondo che esiste solo negli allucinati scenari che gli compone e scompone la sua immaginazione, è sempre il medesimo strumento a essere suonato, a ricevere dalle sue sensibili mani l'impulso a quelle vibrazioni che serbano tanta struggente eco. (Dall'introduzione di Gabriele Baldini)

I fiori del male
0 0 0
Libri Moderni

Baudelaire, Charles

I fiori del male / Charles Baudelaire ; traduzione e introduzione di Gian Piero Bona

Milano : Baldini Castoldi Dalai, 2005

I classici per tutti

Abstract: "I fiori del male" viene ripresentato in una nuova traduzione del poeta e narratore Gian Piero Bona. Pubblicato in prima edizione nel 1857, il volume fu accusato di oscenità e processato dal pubblico ministero Ernest Puiard, lo stesso che aveva processato Flaubert per "Madame Bovary". Victor Hugo lo difese opponendo che: "I fiori del male risplendono e abbacinano come stelle".

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libri Moderni

Wilde, Oscar

Il ritratto di Dorian Gray : edizione integrale / Oscar Wilde ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce ; introduzione di Masolino D'Amico

4. ed

[Roma] : Biblioteca economica Newton, 2009

Biblioteca economica Newton. - Roma : Biblioteca economica Newton, 1994- ; 29

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.EDITORIALErray

Agnes Grey
0 0 0
Libri Moderni

Bronte, Anne - Bronte, Charlotte

Agnes Grey / Anne Bronte. Jane Eyre / Charlotte Bronte. Cime tempestose / Emily Bronte ; introduzione di Marisa Sestito ; saggio di Phyllis Bentley ; traduzioni di Lia Spaventa Filippi, Giulina Pozzo Galeazzi, Enrico Piceni

[Milano] : RadiciBUR, 2008

RadiciBUR

Abstract: Tre sorelle unite da un unico destino di reciproco e intenso affetto, ma anche di malattia, sofferenza e morte. Tre caratteri - gentile e pacata Anne, passionale e romantica Charlotte, ribelle e impetuosa Emily - accomunati dalla stessa vocazione per la scrittura. Tre romanzi, che mettono in scena gli eterni dilemmi di amore e odio, fede e dolore, coraggio e rassegnazione, da sempre al centro delle vicende umane, e una sola data: il 1947, anno di pubblicazione delle tre opere. Tre storie, quella della determinazione della dolce e perseverante Agnes, della passione della forte e tenace Jane, dell'amore divorante e distruttivo tra Catherine e Heathcliff, e un unico scenario: la brughiera, luogo in cui le tre autrici hanno trascorso l'intera vita. Con un'introduzione appositamente scritta da Marisa Sestito per questa edizione e un saggio di Phyllis Bentley, una delle massime conoscitrici della vita e delle opere delle tre sorelle, il presente volume raccoglie i capolavori unici e geniali di questo eccezionale trio. Un'occasione per conoscere o riscoprire un caso letterario divenuto ormai leggenda.

Fiesta
0 0 0
Libri Moderni

Hemingway, Ernest

Fiesta / Ernest Hemingway ; traduzione di Ettore Capriolo

Milano : Mondadori, 2016

Storie di ordinaria follia
0 0 0
Libri Moderni

Bukowski, Charles

Storie di ordinaria follia : erezioni eiaculazioni esibizioni / Charles Bukowski ; traduzione dall'americano di Pier Francesco Paolini

Milano : Feltrinelli, 2005

Vintage

Intervista col vampiro
0 0 0
Libri Moderni

Rice, Anne

Intervista col vampiro / Anne Rice, trad. di Margherita Bignardi

1.

Milano : TEA DUE, 1995

Abstract: Romanzo horror, romanzo gotico, romanzo storico e filosofico, Intervista col vampiro ha segnato l'inizio della saga Le cronache dei vampiri. Anne Rice ha ricreato il mito notturno del vampiro, trasformandolo in una figura oscuramente luminosa capace di incarnare, e di raccontare, i mali, le paure, le angosce di noi contemporanei. Da questo libro è stato tratto il film con Tom Cruise, Brad Pitt e Antonio Banderas.