Video (film in dvd, documentari, film per ragazzi, dvd musicali, ...)

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Eagle Pictures <produttore cinematografico>
× Data 2008
Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Paese indeterminato
× Data 2009

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Grace around the world [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Buckley, Jeff

Grace around the world [DVD] / Jeff Buckley

[S.l.] : Sony music, 2009

Nicola e Alessandra [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Nicola e Alessandra [DVD] / directed by Franklin J. Schaffner ; screenplay by James Goldman from the book by Robert K. Massie ; music composed by Richard Rodney Bennett

[Milano] : Master, 2009

I grandi kolossal ; 12

Abstract: Mentre è in corso la guerra russo-giapponese, per possesso della Corea, lo zar Nicola II diviene padre. Il bimbo, Alessio, unico maschio fra quattro sorelle, è però emofiliaco. Disperata per le sue frequenti emorragie, la zarina Alessandra, perduta ogni fiducia nei medici, si rivolge a un dissoluto monaco guaritore, Rasputin, la cui influenza su lei, che si ripercuote poi sulle stesse decisioni dello zar, crescerà col passare del tempo. Mentre la Russia è scossa da sommosse sociali, represse nel sangue, e Lenin, emigrato nell'Europa Occidentale, attende il momento favorevole per tornare in patria e scatenarvi la rivoluzione, il primo ministro Stolypin convince Nicola a cacciare Rasputin dalla reggia. Su richiesta di alcuni politici, guidati da Kerenski, lo zar istituisce una sorta di parlamento, la Duma, che poi, scoppiati nuovi disordini, sospenderà, così come reagirà con ferocia a un mortale attentato a Stolypin. In seguito ad una nuova crisi di Alessio, la zarina ottiene che Rasputin torni a corte: il figlio si riprende, ma il monaco viene ucciso dal principe Yussepov e dal suo amico Dimitri. Intanto, la guerra mondiale, in cui essa s'è incautamente avventurata, volge al peggio per la Russia. Lo zar viene convinto ad abdicare, e Karenski, divenuto primo ministro, lo esilia con tutta la famiglia, in attesa dell'espatrio, in una sperduta località siberiana. Tornato in Russia, Lenin ha cominciato a organizzare i soviet: e sarà uno di questi, il soviet di Ekaterinburg, a eseguire, prima dell'arrivo dei controrivoluzionari, la sentenza di morte emessa nei confronti di Nicola II, della zarina e dei suoi figlioli.