Video (film in dvd, documentari, film per ragazzi, dvd musicali, ...)

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Inglese
× Nomi Mastroianni, Marcello
× Editore Lucky Red Home Video <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi

Trovati 273 documenti.

Mostra parametri
Carabinieri angeli del fango
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Carabinieri angeli del fango : alluvione di Firenze 1966 / documentario di Franco Mariani ; ricerche storiche: Franco Mariani e Mattia Lattanzi ; riprese video: Mauro Poccci ; produttore esecutivo: Liberatore Francesco Memoli ; realizzazione: Associazione Nazionale Carabinieri

[S.l. : s.n.], 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/06/2021
Palladio
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Palladio / un film di Francesco Invernizzi

Campi Bisenzio : CG Entertainment, 2019

Cinema ad arte

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 12/01/2021

Abstract: È un racconto lineare, chiaro e raffinato quello su Palladio. Lineare e senza orpelli proprio come lo stile dell'architetto Veneto del Rinascimento che, in questo documentario, viene narrato attraverso episodi e dialoghi che si svolgono parallelamente in contesti diversi, dove il filo conduttore è proprio lui: Palladio, attraverso il suo stile classico, socialmente rivoluzionario e imitato negli anni fino ad oggi

Leonardo Cinquecento
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Leonardo Cinquecento / un film di Francesco Invernizzi

[S.l.] : CG, 2019

Cinema ad arte

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 20/09/2020

Abstract: Il film ricompone in esclusiva e per la prima volta al mondo le migliaia di pagine dei Codici lasciatici da Leonardo Da Vinci in una prospettiva del tutto nuova che mostra le implicazioni contemporanee del suo immenso lavoro. Con il contributo di esperti internazionali e di un pool di ingegneri e tecnici, il racconto proietta una luce inedita sulle osservazioni e gli studi del genio che da secoli affascina intere generazioni.

Boom for real
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Boom for real : the late teenage years of Jean-Michel Basquiat / un film di Sara Driver

Milano : Feltrinelli, 2018

Real cinema

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 14/07/2020

Abstract: Presentato in anteprima internazionale al Toronto Film Festival, "Boom for real" è uno sguardo sul teenager Jean-Michel Basquiat prima che diventasse celebre e famoso. È una riflessione su come l'ambiente (la New York violenta che va dal '78 all'81), la scena artistica, le sue frequentazioni, i movimenti culturali abbiano plasmato l'artista che poi è diventato. Jean-Michel Basquiat è l'icona che meglio rappresenta questo periodo. Il fermento che animava la città passava attraverso di lui: politica, hip-hop, punk rock, così come i movimenti per i diritti civili e le questioni razziali. Nel booklet: Il film; Note di regia.

Mathera
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Mathera : l'ascolto dei sassi / regia di: Francesco Invernizzi

[S.l.] : CG Entertainment, 2019

Cinema ad arte

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 07/09/2020

Abstract: Il film racconta il riscatto e la rinascita di Matera, una delle tre città abitate più antiche del mondo. Dalle sue origini ad oggi, passando per i ricordi di quando venne definita “vergogna d’Italia” a causa delle condizioni di miseria e arretratezza in cui la sua gente viveva nei Sassi, fino al fiorire contemporaneo, le abitazioni ricavate nelle grotte sono la prova che anche le piccole comunità possono farcela. Oggi qualificata come una delle mete turistiche più desiderate di Italia, Matera è al centro di un territorio estremamente dinamico dove tradizione, scienza e tecnologia si intrecciano in un viaggio tra passato, presente e futuro dell’umanità. Mathera propone una riflessione sulle sue bellezze e potenzialità, cercando di trasmettere la storia del luogo più rappresentativo della vita contadina e delle tradizioni rurali in Italia, riconosciuto patrimonio Unesco anche per la sua eccezionalità.

Arrivederci Saigon
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Arrivederci Saigon / un film di Wilma Labate

[S.l.] : Istituto Luce, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 03/10/2020

Abstract: Un giorno del 1968 cinque ragazze, quattro delle quali minorenni, salirono su un aereo che le avrebbe portate in Estremo Oriente, convinte di imbarcarsi nella tournèe del secolo fra Hong Kong, le Filippine e il Giappone. Erano Le Stars, uno dei rari gruppi femminili italiani dell'epoca, provenivano da cittadine della Toscana rossa, e si ritrovarono catapultate nel Vietnam del Sud, "arruolate" per esibirsi di fronte alle truppe americane. Puzzo di carogne e umidità soffocante, latte condensato e pastasciutta nei barattoli, tante bare e tantissimi giovani ("età media 19 anni", come cantava Paul Hardcastle) dei quali le cinque ragazze non avrebbero mai dimenticato lo sguardo spaventato.

Kedi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Kedi : la città dei gatti / [regia di] Ceyda Torun

[S.l.] : Cecchi Gori HV, 2019

Wanted

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • Prestabile dal: 19/08/2020

Abstract: Migliaia di gatti vivono ad Istanbul, la più grande città della Turchia. Alcuni sono selvatici e badano a loro stessi, mentre altri sono più domestici e le persone se ne prendono cura. Kedi tratta di questi gatti e intervista per le persone che interagiscono con loro. Il documentario si interessa in particolare di sette gatti: Sari (la vagabonda), Duman (il gentiluomo), Bengu (l'amante), Aslan (il cacciatore), Gamsiz (il giocatore), Psikopat (la matta) e Deniz (l'amicone)

Lorenzo Lotto
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lorenzo Lotto : viaggio nella crisi del Rinascimento / di Enrico Maria Dal Pozzolo ; regia di Nino Criscenti

[S.l.] : Land comunicazioni, 2019

Abstract: Lorenzo Lotto, il volto buono del Cinquecento italiano, come è stato scritto. Con una vita singolare e un'arte singolare. Questo documentario le narra in maniera intrecciata, con riprese originali realizzate in 4k. Lo fa partendo dalla conclusione della vita dell'artista, dal suo rifugio, nel Santuario di Loreto, dove Lotto morì silenziosamente, a 76 anni, nel 1556. Veneziano, ma attivo a Roma, a Bergamo e soprattutto nelle Marche, Lotto ebbe una produzione intensissima, caratterizzata sempre da una creatività sorprendente e arguta. Nel film si presentano una sessantina di opere, tra tele, ritratti e pale d'altare...

Viaggio senza ritorno
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Viaggio senza ritorno / un programma di Alberto Angela ; [regia Gabriele Cipollitti]

Roma : Gedi : Rai Radiotelevisione Italiana, 2019

Abstract: «È accaduto, quindi può riaccadere di nuovo» scrisse Primo Levi. Il 16 ottobre 1943 donne, bambini e uomini ebrei furono catturati a Roma dalle SS e portati in treno, in un lungo viaggio senza ritorno, ad Auschwitz e in altri campi di sterminio. Nei giorni seguenti altri ebrei, romanì, omosessuali e oppositori del regime in altre parti d’Italia subirono la stessa sorte. È questa la storia che Alberto Angela racconterà nel terzo appuntamento di Ulisse - Il Piacere della scoperta, in prima serata sabato 13 ottobre su Rai1, con le testimonianze di alcuni abitanti del quartiere ebraico di Roma, allora bambini, scampati alla razzia del sabato nero per una pura fatalità o grazie alla solidarietà di cittadini non ebrei. Pochi scamparono alla cattura e pochissimi sopravvissero agli stenti e gli orrori dei campi di sterminio. Tra loro la senatrice a vita Liliana Segre e Sami Modiano, catturato in Grecia. Entrambi racconteranno ad "Ulisse" i loro ricordi del viaggio verso i campi di sterminio: Liliana Segre su un treno merci partito dal tristemente famoso binario 21 della stazione di Milano e Sami Modiano su un battello salpato da Rodi e usato fino a quel momento per il trasporto del bestiame. La loro storia converge e abbraccia quella dei sei milioni di ebrei europei sterminati per volere del Terzo Reich. E se c’è un posto dove lo sterminio si è concretizzato nella sua brutalità più infernale e disumana, quello è proprio il campo di Auschwitz- Birkenau. Alberto Angela dalla Polonia mostrerà come e dove vivevano i pochi sopravvissuti ai treni della morte e la tragica fine che invece spettava a chi all’arrivo nel campo era destinato alle camere a gas. E poi sarà a Berlino, dove oggi si possono trovare diversi monumenti che commemorano la Shoah, come il Museo ebraico e il Memoriale per gli ebrei assassinati d’Europa.

Stanotte a Pompei
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Stanotte a Pompei / [regia: Gabriele Cipollitti]

[S.l.] : RaiCom, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 01/03/2020

Abstract: Alberto Angela racconta Pompei l’ultima notte prima della fine, causata dall’eruzione che poi l’avrebbe sepolta per secoli. Il noto divulgatore, cittadino onorario di Napoli, condurrà i telespettatori in un viaggio che ripercorrerà minuto per minuto la tragedia dell’eruzione. Un’eruzione che ha sepolto Pompei, ma non l’ha uccisa. Infatti, tanti sono i ritrovamenti intatti che sono emersi (e ancora emergono) dagli ormai famosi Scavi, tra le mete turistiche più ambite del mondo.

Il senso della bellezza
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il senso della bellezza : arte e scienza al CERN / un film di Valerio Jalongo

[S.l.] : Officine UBU, 2018

Abstract: Il film è il racconto di un esperimento senza precedenti che vede scienziati di tutto il mondo collaborare insieme per scoprire i misteri dell’universo. Le immagini inedite accompagnano lo spettatore attraverso le stanze e i corridoi di questo luogo unico al mondo, dando la possibilità di vedere da vicino la più grande macchina mai costruita dall’uomo, ovvero, l’acceleratore di particelle LHC (Large Hadron Collider)

Never-ending man Hayao Miyazaki
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Never-ending man Hayao Miyazaki / regia Kaku Arakawa

[Granarolo Emilia] : Dynit, 2018

Abstract: Nel settembre del 2013, Hayao Miyazaki annunciò improvvisamente il suo ritiro dal mondo del cinema. Nonostante questa decisione, non poté trattenere il suo inarrestabile desiderio per la creazione, decidendo di esplorare nuove forme espressive e nuove tecnologie. Fu così che un regista della TV giapponese NHK decise di documentare il riavvicinamento del maestro al mondo dell’animazione, stavolta col supporto di giovani animatori di CGI. Con un approccio intimo e delicato, questo documentario ritrae lo Studio Ghibli e Miyazaki all’età di 70 anni, nel tentativo di ritornare alla ribalta ancora una volta.

Asfalto
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Asfalto : #01 pensare metà, #02 vuota, #03 una storia d'amore / un film di Dimitri Feltrin

[S.l.] : Sandalo, 2018

Abstract: "Asfalto" è il film-documentario che racconta, attraverso storie di cittadini e famiglie, l'impatto sul territorio e sulla gente della realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta. Da un progetto di Dario Antonini."Asfalto" è il titolo del film-documentario, costituito da tre cortometraggi, che racconta la perdita dell'abitazione e delle aziende da parte dei cittadini a causa degli espropri subìti per permettere il passaggio della Superstrada Pedemontana Veneta. "Asfalto" si serve dello strumento della mediazione artistica attraverso la fotografia e mette al centro le persone, i loro vissuti, le loro aspirazioni, le emozioni, le gioie e le sofferenze. Il cantiere della Superstrada Pedemontana Veneta attraversa le province di Vicenza e Treviso. Quasi 95 chilometri di asfalto stanno per coprire migliaia di ettari di campagna in 36 comuni, tra cui quello di Riese Pio X (TV), dove sono ambientate le tre storie. Oltre a provocare effetti di carattere viabilistico e ambientale, la realizzazione dell'opera incide anche su tante storie private. Partendo dalla lettura delle foto di famiglia, Asfalto racconta il rapporto reciso tra le persone, protagoniste del documentario, e i luoghi che hanno fatto da scenario alle loro intense esistenze. Le tre parti del documentario. Il primo cortometraggio, Pensare metà, ci conduce nelle vite dei componenti della Famiglia Tonin, che dopo tanti anni di duro lavoro, rinunce e sacrifici per mettere in piedi e far fruttare la propria azienda agricola, stanno per vedersela deturpare e snaturare dal passaggio della Superstrada Pedemontana. Una ferita che va ad aggiungersi a quella che la prematura morte del fratello ha già inferto su Angelo Tonin, e a quelle che i suoi figli hanno faticosamente rimarginato dopo una giovinezza all'insegna delle privazioni legate alla vita contadina. La prospettiva e la narrazione del secondo capitolo, Vuota, cambiano radicalmente: la casa di Monica, completamente svuotata prima di essere demolita per fare spazio alla superstrada, diventa metafora del vuoto esistenziale che la sua proprietaria sta vivendo a causa del forzato distacco dall’abitazione e dai tanti ricordi, felici e dolorosi, che ad essa la legano. A riempire le stanze della casa, ormai pronta per essere abbattuta, sono solo i ricordi evocati dalle foto di famiglia. Infine, a chiudere la trilogia è Una storia d’amore, che vede protagonisti i coniugi Gianni e Margherita Crespan. Anche per loro il passaggio del serpentone di asfalto della Pedemontana si è trasformato in una piccola tragedia privata. Gianni e Margherita devono abbandonare la casa costruita con immane sacrificio, il luogo idilliaco dove la loro storia d’amore è cresciuta e si è fortificata, il luogo che li ha accolti da novelli sposi e dove sono nati e cresciuti i loro figli. Da fertile oasi di serenità, la dimora dei coniugi Crespan si trasforma in uno sterile ammasso di ghiaia e cemento.

Prima che la notte
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Prima che la notte / tratto dall'omonima opera letteraria di Claudio Fava e Michele Gambino ; regia di Daniele Vicari

[Roma] : Rai Radiotelevisione italiana, c2018

Abstract: 1980. Pippo Fava torna a Catania dopo una lunga assenza e dopo aver raggiunto importanti nell'ambito di cinema, teatro e radio. Il suo progetto è aprire un giornale di cui si assumerà tutta la responsabilità e in cui chiamerà a scrivere una redazione composta nella quasi totalità da giovani. L'intenzione è quella di scrivere di ciò che accade senza autocensure in particolare nei confronti della mafia. La quale non tarderà nel cercare di prendere contromisure

Le Maroc
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Morghen, Andrea

Le Maroc : carrefour des culture et des religions = incrocio di culture e religioni / un film documentario di Lia Beltrami ; produzione Andrea Morghen ; montaggio e musiche originali alberto Beltrami ; colonna sonora e parte storica Moulay Zidane El Amrani

[S.l.] : AuroraVision, 2018

Abstract: Le Maroc un documentario di Lia Beltrami, penetra la realtà, spesso sconosciuta, della convivenza tra Islam, cristianesimo ed ebraismo in Marocco. Il film porta nei luoghi in cui il dialogo è possibile, anche in un periodo in cui paura e violenza vogliono distruggere i legami tra le Religioni. Il viaggio attraverso immagini suggestive porta a Rabat, Casablanca, Fez, Marrakech, dall’oceano all’Atlante, e molti altri luoghi dove da secoli la convivenza è una realtà: il master di formazione per imam e guide spirituali, la sinagoga, il convento delle monache Clarisse, il vescovo, il rabbino, gli studenti imam…

Nessuno può volare [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Nessuno può volare [DVD] / [con] Simonetta Agnello Hornby, George Hornby ; un film di Riccardo Mastropietro

Milano : Feltrinelli, 2017

Real cinema

Abstract: "Nessuno può volare" è un viaggio fisico, intellettuale ed emotivo, compiuto in Italia da Simonetta Agnello Hornby e dal figlio George, alla ricerca di spunti, suggestioni, documenti, testimonianze per raccontare e comprendere la disabilità oggi attraverso la cultura, l'arte e la storia, intrecciandola con la propria storia familiare. Il film prende spunto da alcune domande che Simonetta Agnello Hornby si pone sulla condizione di suo figlio George, costretto da anni su una sedia a rotelle da una grave forma di sclerosi multipla: se non fossimo nel terzo millennio ma anche solo 100 o 50 anni fa, cosa ne sarebbe di lui? Cosa ne sarebbe delle persone disabili? E oggi, cosa significa essere un disabile? Da Roma alla Galleria degli Uffizi di Firenze fino al mare blu ligure e alle colline del Nord Italia, Nessuno può volare è un percorso attraverso l'arte e gli incontri con persone straordinarie che hanno saputo fare della disabilità un'opportunità e uno stimolo per vivere in modo ancora più intenso, e prima ancora una vita normale con cui confrontarsi. Nel booklet: testi di Simonetta Agnello Hornby, George Hornby e Riccardo Mastropietro.

Stanotte a Venezia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Stanotte a Venezia / regia di Gabriele Cipollitti

[S.l.] : Rai Com, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 01/12/2019

Abstract: Alberto Angela in un nuovo, affascinante viaggio notturno. Dopo i successi del Museo Egizio, di Firenze e di San Pietro, questa è la volta di Venezia. Un palcoscenico pieno di arte, amori, intrighi e commerci su cui si muovevano personaggi, come Goldoni, Vivaldi, Marco Polo, Casanova. Un viaggio fra celebri capolavori dell'arte, fra i marmi preziosi e l'oro dei mosaici della Basilica di San Marco, il silenzio della laguna, lo scintillio di Canal Grande, ma anche dietro le quinte della Fenice o nei ridotti veneziani del '700. Alla scoperta di una città unica al mondo che amava raffinatezza, musica, gioco dazzardo e belle cortigiane, Angela ci porta, una notte in giro per la laguna, fino a rivedere sull'acqua i riflessi rosa dell'alba...

Bombshell
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Bombshell : la storia di Hedy Lamarr / [un film di Aleandra Dean]

Milano : Feltrinelli, 2018

Real cinema

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 01/02/2020

Abstract: "Qualsiasi ragazza può apparire meravigliosa. Basta che stia ferma e sembri stupida." Sono gli anni Trenta e Quaranta quando una donna provocatoria e audace dal nome Hedy Lamarr - l'attrice più bella di Hollywood, capace di conquistare qualsiasi uomo - diventa la star di kolossal e protagonista del primo nudo della storia del cinema nel film "Estasi", che condizionerà tutta la sua vita e carriera. Ma Hedy è molto di più. Dopo aver interrotto gli studi di ingegneria perché scoperta dall'industria cinematografica viennese, continua, grazie alla sua mente matematica e creativa, a inventare oggetti. Insieme al musicista George Antheil darà vita a un innovativo sistema di modulazione per la codifica di informazioni da trasmettere su frequenze radio, importante per comandare a distanza siluri e mezzi navali. "Bombshell" - prodotto da Susan Sarandon - è il ritratto inedito di questa donna straordinaria. Nel booklet: immagini e curiosità dal film.

Amazzonia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Amazzonia : vivi la grande avventura / un film di Thierry Ragobert

[S.l.] : DNC Entertainment, [2018]

Abstract: Seguiamo una piccola scimmia cappuccino cresciuta in cattivita. Viene imbarcata su un aereo da turismo che, sorvolando la foresta amazzonica, precipita. Il pilota si salva e fugge e la scimmietta, prigioniera in una gabbia, viene liberata da un coati e inizia la sua perigliosa avventura in un mondo per lei ignoto. Le scoperte sono innumerevoli cos8 come i pericoli. Imparera ben presto che le occorre trovare l'aiuto di altri primati per poter sopravvivere.

Deep time crabs
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Deep time crabs : i granchi fossili del Vicentino / [regia: Marcello Peres e Nicola Tagliabue]

[S.l.] : Heracles archaeology, 2018