Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Froben, Hieronymus & Episcopius, Nikolaus <1.>
× Editore Perna, Peter
× Lingue Ebraico
× Materiale A stampa
Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Risorse Catalogo
× Lingue Francese

Trovati 843 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Un divano a Tunisi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Un divano a Tunisi / [regia di] Manele Labidi

[S.l.] : Bim Distribuzione : Eagle Pictures, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 15
  • Prestabile dal: 28/07/2022

Abstract: All'indomani della Primavera araba, Selma Derwich, psicanalista di 35 anni, lascia Parigi per aprire un proprio studio alla periferia di Tunisi, dov'è cresciuta. In Tunisia, Selma intende risollevare il morale dei suoi connazionali dopo lo shock della rivoluzione e la caduta di Ben Ali, ma deve scontrarsi con la diffidenza locale, con un'amministrazione passiva e con un poliziotto che le rema contro.

Richard Jewell
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Richard Jewell / un film di Clint Eastwood

[S.l.] : Warner Bros. entertainment, 2020

Abstract: Atlanta, Georgia. Richard Jewell è un trentenne sovrappeso che vive ancora con la mamma e si considera un tutore della legge, ma in realtà svolge per lo più lavoretti di sorveglianza. Richard considera sua missione proteggere gli altri ad ogni costo: dunque, durante gli eventi che precedono le Olimpiadi del 1996, è il primo a dare l'allarme quando vede uno zaino sospetto abbandonato sotto una panchina. Questo fa sì che l'attentato dinamitardo del 27 luglio al Centennial Olympic Park abbia esiti po' meno tragici di quelli previsti dall'attentatore, e Richard diventa l'eroe che aveva sempre sognato di essere: ma la sua celebrità istantanea non tarderà a rivoltarglisi contro e a farlo precipitare dal sogno all'incubo.

Jojo Rabbit
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Jojo Rabbit / [regia di] Taika Waititi

[Milano] : 20th Century Fox, 2020

Abstract: Siamo nella Germania del 1944, il padre di Jojo è al fronte in Italia, mentre sua madre, Rose, si prende cura di lui, dopo la morte della sorella. Il bambino trascorre le sue giornate in compagnia di Yorki, il suo unico vero amico, e frequentando un campo per giovani nazisti, gestito dal capitano Klenzendorf. Sebbene sia considerato strambo dai suoi coetanei, il ragazzo si sente un nazista avvantaggiato perché ha un amico immaginario molto particolare: una versione grottesca e caricaturale di Adolf Hitler. Jojo odia gli ebrei, nonostante non ne abbia mai visto uno, è fermamente convinto che sia giusto ucciderli. La sua visione nazista del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre nasconde in soffitta una ragazza ebrea. Da questo momento in poi Jojo dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario Adolf.

L'anno che verrà
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

L'anno che verrà / un film di Grand Corps Malade e Mehdi Idir

[S.l.] : Sound Mirror, [2020]

Abstract: Saint Denis. Una scuola media in cui dai primi anni si concentrano in classi di sostegno gli allievi che non esprimono opzioni su materie come il latino, lingue straniere o musica. Dal Dipartimento dell’Ardèche arriva la giovane Samia che viene nominata vicepreside e si deve specificamente occupare degli insegnanti e degli assistenti che operano con i ragazzi ritenuti ‘difficili’. Il suo non sarà un compito privo di ostacoli ma la sua stessa condizione l’aiuterà a comprendere i loro problemi, il che non significa giustificare i loro comportamenti.

I miserabili
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

I miserabili / un film di Ladj Ly

[S.l.] : Lucky Red, 2020

Abstract: Montfermeil, periferia di Parigi. L'agente Ruiz, appena trasferitosi in loco, prende servizio nella squadra mobile di polizia, nella pattuglia dei colleghi Chris e Gwada. Gli bastano poche ore per fare esperienza di un quartiere brulicante di tensioni tra le gang locali e tra gang e forze dell'ordine, per il potere di dettare legge sul territorio. Quello stesso giorno, il furto di un cucciolo di leone dalla gabbia di un circo innesca una caccia all'uomo che accende la miccia e mette tutti contro tutti.

L'ufficiale e la spia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

L'ufficiale e la spia / [regia di] Roman Polanski

[Milano] : Eagle Pictures, 2020

Abstract: Gennaio del 1895, pochi mesi prima che i fratelli Lumière diano vita a quello che convenzionalmente chiamiamo Cinema, nel cortile dell'École Militaire di Parigi, Georges Picquart, un ufficiale dell'esercito francese, presenzia alla pubblica condanna e all'umiliante degradazione inflitta ad Alfred Dreyfus, un capitano ebreo, accusato di essere stato un informatore dei nemici tedeschi. Al disonore segue l'esilio e la sentenza condanna il traditore ad essere confinato sull'isola del Diavolo, nella Guyana francese. Il caso sembra archiviato. Picquart guadagna la promozione a capo della Sezione di statistica, la stessa unità del controspionaggio militare che aveva montato le accuse contro Dreyfus. Ed è allora che si accorge che il passaggio di informazioni al nemico non si è ancora arrestato. Da uomo d'onore quale è si pone la giusta domanda: Dreyfus è davvero colpevole?

Il ragazzo selvaggio
0 0 0

Il ragazzo selvaggio / regia di Francois Truffaut

Restaurato in HD

[S.l.] : Sinister, 2020

Classici ritrovati

Abstract: Nel 1798, alcuni contadini catturano, nei boschi dell'Aveyron, in Francia, un ragazzo dell'apparente età di undici anni. Abbandonato molto tempo prima dai suoi genitori il bimbo, salvatosi per chissà quale circostanza, è cresciuto nella solitudine e nella paura non ha, nell'aspetto, quasi più nulla d'umano cammina come gli animali e si esprime soltanto mugolando. Avuta notizia di questo ritrovamento, un medico parigino, il dottore Jean Itard - che si occupa di ragazzi sordomuti - riesce a farsi affidare il "ragazzo selvaggio", che tutti i medici da cui era stato fino ad allora visitato avevano giudicato come un idiota irrecuperabile. Rifiutandosi di condividere una diagnosi così sommaria e affrettata, Itard si prende cura del ragazzo da lui chiamato Victor e pazientemente - aiutato dalla sua governante, la signora Guérin - riesce a risvegliare in lui, con sapiente progressione a divina scintilla dell'intelligenza.

Il silenzio degli innocenti
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il silenzio degli innocenti / [directed by Jonathan Demme]

[S.l.] : MGM : Warner Home Video, 2020

Abstract: L'F.B.I. incarica una giovane agente di catturare uno psicopatico che uccide e scuoia le sue vittime. Per raggiungere il suo obbiettivo la donna incontra uno psichiatra, Lecter, rinchiuso in un carcere di massima sicurezza e accusato di cannibalismo.

L'angelo del male
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

L'angelo del male / regia di Jean Renoir

[S.l.] : Sinister Film, 2020

Classici Ritrovati

Abstract: Le Havre anni '30: il vice capostazione Roubaud, accecato dalla gelosia, uccide Grandmorin uomo ricco e potente al quale la moglie Sévérine si era rivolta per favorire il marito. Jacques Lantier, macchinista alcolizzato per tara ereditaria e uomo dal carattere violento e passionale assiste per caso al delitto. Dapprima con l'intento di tacitarlo, poi perché se ne innamora veramente, Séverine seduce Lantier. Per liberarsi dal marito convince Lantier ad ucciderlo, ma durante una crisi, Lantier uccide la donna e poi si suicida gettandosi dal treno in corsa.

Climax
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Climax / [regia di] Gaspar Noé

Limited ed.

[S.l.] : Midnight Factory : Koch Media, 2020

Abstract: A metà degli anni novanta, in pieno inverno e prima di partire per gli Stati Uniti, un gruppo di ballerini urbani francesi si uniscono per una prova di tre giorni in un collegio in disuso situato nel cuore di una foresta. Qui organizzano una festa attorno a una grande ciotola di sangria dove, a loro insaputa, è stata sciolta una sostanza stupefacente. Rapidamente, l'atmosfera di festività si trasforma in un inferno.

Alla scoperta di Agnès Varda in 5 film
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Alla scoperta di Agnès Varda in 5 film

Bologna : Cineteca di Bologna, 2020

Il cinema ritrovato ; 29

Abstract: Se la storia delle persone è fatta di paesaggi, la mia è fatta di spiagge". Di ritorno alle spiagge che hanno avuto importanza nella sua vita, Agnès Varda si cimenta in un originalissimo autoritratto in cui racconta la propria avventura umana e professionale. Un viaggio nella memoria, dove la spiaggia è lo scenario privilegiato in cui "ricostruire" istanti di un vissuto che come in un gioco di specchi, in una mise en abîme, un'immagine rimanda a un'altra immagine e il racconto rimanda ad altri racconti. Alternando fotografie e filmati d'epoca a momenti dichiaratamente fittizi che ricostruiscono una sequenza del passato, Les plages d'Agnès si compone come un puzzle e ripercorre a ritroso, quasi si potesse riavvolgere il nastro delle nostre esistenze, le tappe salienti della sua vita. Nata nel 1928, da padre greco e madre francese, Agnès Varda trascorre l'infanzia in Belgio fino al 1940, per poi trasferirsi in Francia, a Sète, e successivamente a Parigi. Lavora come fotografa per il Festival di Avignone, nel 1954 fonda la Ciné-Tamaris, la casa di produzione cinematografica con cui produce il suo esordio nella regia, La pointe courte. Esponente della nouvelle vague, la sua produzione cinematografica alterna cortometraggi a lungometraggi, film di fiction a documentari.Le stupende gigantografie che immortalano i celebri attori Jean Vilar e Gerard Philippe, i frammenti di pellicole che riprendono Laura Betti, Catherine Deneuve, Philippe Noiret si sovrappongono e succedono ad attimi di vita trascorsa insieme a Jacques Demy. Il Sessantotto vissuto dalla regista non è il Maggio francese, ma quello della ribellione statunitense, del movimento dei Black Panther, delle rivendicazioni femministe. I resoconti dei suoi viaggi in Cina e a Cuba si alternano alle scene familiari in compagnia dei figli e del proprio compagno di vita, autore di Les parapluies de Cherbourg. Il ricordo di chi "è passato al di là dello specchio" si tinge di una nostalgia sempre trattenuta, mai ostentata.. Ne emerge il ritratto di una donna forte, teneramente determinata, eppure capace di stupirsi e soprattutto di stupire, di mettersi in gioco, anche servendosi delle nuove tecnologie digitali, sfruttandone al massimo le potenzialità del linguaggio. Incroci di storie, di percorsi umani, di parole, lasciano talvolta spazio a momenti di pura emozione cinematografica, visiva. La sequenza in cui uno schermo cinematografico ambulante, posto su un carro di legno, attraversa silenziosamente di notte le strade di un paesino, costituisce uno dei momenti più riusciti e restituisce quella perfetta simbiosi di vita e cinema, di amore viscerale per l'arte e di impegno nel sociale, che caratterizza il modo di fare cinema di Agnès Varda. (Mymovies)

Grazie a dio
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Grazie a dio / un film di François Ozon

[S.l.] : Eagle Pictures, 2020

Abstract: Alexandre Guérin è un giovane padre di famiglia, che vive nella zona di Lione. Un giorno andando in chiesa scopre che padre Preynat, il prete che abusò di lui quando era bambino, è tornato in zona e continua a stare a stretto contatto con i bambini. Di fronte al muro di silenzio dei superiori ecclesiastici di padre Preynat, Alexander decide di riunire le forze con altre due vittime dei suoi abusi, François e Emmanuel, per testimoniare contro di lui e far vincere la giustizia.

Animali fantastici. I crimini di Grindelwald
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Animali fantastici. I crimini di Grindelwald / [directed by David Yates]

[S.l.] : Warner bros. entertainment, 2019

Abstract: New York, 1927. Sono passati pochi mesi dalla cattura da parte del MACUSA del perfido e potente Grindelwald e, come da minaccia, il Mago Oscuro sfugge presto alla detenzione, nel corso di una sequenza aerea che stabilisce da subito le caratteristiche dello spettacolo visivo che sta per seguire: vertiginoso, inquieto e acrobatico. Grindelwald ha piani estremi, sul mondo dei maghi e su quello dei non maghi, e si dirige a radunare i suoi seguaci, pescando tra le fila degli scontenti per i metodi repressivi e violenti del Ministero della Magia. Ma in particolare cerca Credence, l'Obscuriale miracolosamente scampato alla morte. Anche Newt Scamander, il timido magizoologo, è sulle tracce del ragazzo, per conto di Albus Silente. E naturalmente anche il Ministero, e l'Auror Tina, con la quale Newt ha un malinteso sentimentale in sospeso.

Asterix e il segreto della pozione magica
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Asterix e il segreto della pozione magica / un film di Louis Clichy e Alexandre Astier ; dall'opera di Renè Goscinny e Alber Uderzo

[Roma] : Notorius, 2019

Abstract: Asterix e Obelix intraprendono una ricerca in tutta la Gallia per trovare un giovane druido degno di apprendere il segreto della pozione magica, dopo che Panoramix si è rotto una gamba, dopo essere caduto da un albero, mentre stava raccogliendo del vischio. Approfittando dell'assenza dei due galli e di Panoramix infermo, i romani, guidati dal ridicolo senatore Tomcrus, iniziano ad attaccare il villaggio. Nel frattempo, un mago malvagio di nome Rancorix (Sulfurix nella versione originale francese) fa tutto il possibile per rubare la ricetta segreta della pozione, che, sembra contenere carote, sale, pesce, miele, idromele, oltre a vischio fresco che può essere raccolto solo con un falcetto d'oro.

Rocketman
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Rocketman / [regia di] Dexter Fletcher

[Milano] : Paramount Pictures, 2019

Abstract: La vita di Reginald Dwight, rockstar multimilionaria nota al mondo con il nome d'arte di Elton Hercules John, scorre a ritroso, partendo da una seduta di alcolisti anonimi. Qui John trova il modo di affrontare i demoni del proprio passato e ripercorrere i passi che l'hanno condotto in questo stato.

Quasi nemici
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Quasi nemici : l'importante è avere ragione / un film di Yvan Attal

[S.l.] : Mustang Entertainment, 2019

Abstract: Neïla Salah è cresciuta a Créteil e sogna di diventare un avvocato. Iscritta presso la grande università parigina di Assas, si trova ad aver a che fare con Pierre Mazard, professore noto per il suo particolare modo di provocare. Quest'ultimo, dopo uno scontro verbale con la ragazza, accetta, per fare ammenda, di prepararla per una prestigiosa gara di eloquenza. Al tempo stesso cinico e determinato, Pierre potrebbe diventare la guida di cui ha bisogno. Riusciranno a superare i pregiudizi che hanno uno dell'altra?

7 uomini a mollo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

7 uomini a mollo / [regia di] Gilles Lellouche

[S.l.] : Eagle Pictures, 2019

Abstract: Bertrand, un quarantenne un po' in crisi, riesce a dare finalmente un senso alla sua vita quando decide di entrare a far parte di una squadra di nuoto sincronizzato maschile. Per ognuno dei componenti, gli allenamenti rappresentano una valvola di sfogo e un rifugio sicuro. Insieme si sentiranno sempre più forti fino a volere intraprendere un traguardo pazzesco: la partecipazione ai campionati mondiali di nuoto sincronizzato maschile!

Parlami di te
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Parlami di te / un film di Hervé Mimran ;

[Roma] : 01 Distribution, 2019

Cyrano mon amour
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Cyrano mon amour / [regia di] Alexis Michalik

[Roma] : Officine UBU, 2019

Abstract: Edmond Rostand, autore senza successo e senza un soldo, sogna di passare dall'ombra alla luce. Sostenuto da Rosemonde, la sua consorte, e da Sarah Bernhardt, l'attrice più celebre della Belle Époque, deve comporre in tre settimane una commedia per Monsieur Constant Coquelin, divo navigato che vorrebbe rilanciare la sua carriera. L'ispirazione ha il volto di Jeanne, costumista e amica di Léo, attore bello ma senza eloquenza. A prestargliela è Edmond, che avvia un fitto carteggio con Jeanne. Lettera dopo lettera trova le rime e il sentimento per nutrire la pièce e incarnare un guascone filosofo

Una notte di 12 anni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Una notte di 12 anni / un film di Álvaro Brechner

[S.l.] : Eagle Pictures, 2019

Abstract: 1973. L’Uruguay è sotto il controllo di una dittatura militare. Una notte di autunno, tre prigionieri Tupamaro vengono portati via dalle loro celle nell’ambito di un’operazione militare segreta. L’ordine è chiaro: “Visto che non possiamo ammazzarli, li condurremo alla pazzia.” I tre uomini resteranno in isolamento per 12 anni. Tra di loro c’è anche Pepe Mujica, futuro Presidente dell’Uruguay.