Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
× Paese Cuba
× Data 1957
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Assente

Trovati 2603 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
La foresta
0 0 0
Libri Moderni

Ott, Thomas

La foresta / Thomas Ott

Modena : Logos, 2021

Abstract: In un giorno di dolore, un ragazzo lascia il salotto di casa, gremito di persone in lutto. Inosservato, esce dalla porta sul retro, scavalca il recinto intorno alla casa e si avvia su un sentiero che si snoda tra l'erba alta. Non c'è nessuno sulla sua strada, a parte uno spaventapasseri e gli uccelli che sfrecciano nel cielo sereno. Giunge all'imbocco di una foresta, dove si ferma per qualche momento, incerto se addentrarsi o meno in quello spazio oscuro. Deciso ad affrontare l'ignoto, avanza nel fitto degli alberi dove si insinuano i raggi del sole. Procede con cautela guardandosi intorno, ma non si lascia scoraggiare dai percorsi più difficili: di volta in volta supererà le asperità del luogo, i tratti ripidi, le discese scivolose e i tronchi caduti. A un tratto, gli appare una gigantesca creatura senza volto e dalla folta pelliccia e, atterrito, comincia a correre. Dovrà proseguire nel suo faticoso percorso, imbattersi in altre angoscianti presenze. Fino all'ultimo incontro, che gli porta invece dolcezza e consolazione. Ora può tornare a casa, ma con una nuova consapevolezza. Lo stile cinematografico di Thomas Ott, con i suoi echi espressionisti e noir, ritorna in questa nuova opera in cui ritroviamo anche la sua tecnica d'elezione, il grattage, che consiste nell'utilizzare un pennino per graffiare strati di inchiostro nero con precisione chirurgica, dando vita a tavole che si caratterizzano per la ricchezza dei dettagli e la finezza delle espressioni dei personaggi. In queste immagini a imporsi sono soprattutto i giochi di ombre e luci che creano effetti trompel'oeil e danno rilievo e consistenza ai particolari della foresta: l'erba, le radici, i tronchi, i rami e il fogliame degli alberi. L'artista non rinuncia al suo tipico gusto del macabro e del mistero ma, a dispetto delle apparizioni inquietanti (ciascuna delle quali rappresenta una paura da vincere e ci sfida a trovare possibili interpretazioni metaforiche), la conclusione della storia è positiva, sotto il segno dell'accettazione della perdita e di una maturazione personale.

Truly yours
0 0 0
Disco (CD)

Miller, Philip <compositore>

Truly yours / Artchipel Orchestra ; musiche di Phil Miller

Milano : 22publishing, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/04/2022
Ten tributes
0 0 0
Disco (CD)

Fasoli, Claudio

Ten tributes / Claudio Fasoli, Kenny Wheeler, Mick Goodrick, Henri Texier, Bill Elgart

Milano : 22publishing, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/10/2021
The Byard flies high
0 0 0
Disco (CD)

Byard, Jaki

The Byard flies high / Jaki Byard ; Ron Carter, Roy Haynes, Peter La Roca

Milano : 22publishing, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/02/2022
Top jazz 2019
0 0 0
Disco (CD)

Top jazz 2019 / Paul Bley ... [et al.] ; selection Luca Conti

[Milano] : 22 publishing, 2020

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 01/08/2021
Sonate per pianoforte op. 10 n. 2 e op. 57 "Appassionata"
0 0 0
Disco (CD)

Beethoven, Ludwig : van

Sonate per pianoforte op. 10 n. 2 e op. 57 "Appassionata" / Beethoven. Sonetto 107 [i. e. 104] del Petrarca. Les jeux d'eaux a la villa d'Este / Liszt ; [per entrambe le opere] George Li, pianoforte

[Milano] : Bel vivere, 2019

Divertimenti K. 136, 137 e 138
0 0 0
Disco (CD)

Mozart, Wolfgang Amadeus

Divertimenti K. 136, 137 e 138 ; Eine kleine Nachtmusik / Wolfgang Amadeus Mozart ; archi di Santa Cecilia ; direttore Luigi Piovano

[Milano] : Bel Vivere, 2019

Concerti per pianoforte e orchestra
0 0 0
Disco (CD)

Bach, Carl Philipp Emanuel

Concerti per pianoforte e orchestra / Carl Philipp Emanuel Bach ; Orchestra di Padova e del Veneto ; Orazio Sciortino, pianista e direttore

[Milano] : Bel Vivere, 2019

24 preludi op. 28
0 0 0
Disco (CD)

Chopin, Fryderyk Franciszek

24 preludi op. 28 ; 5 mazurke ; scherzo n. 2 op. 31 / Chopin ; Antonii Baryshevskyi, pianoforte

[Milano] : Bel Vivere, 2019

Seicento!
0 0 0
Disco (CD)

Seicento! / musiche di Kapsberger, Marini, Fontana, Stradella ... [et al.] ; Imaginarium Ensemble ; Enrico Onofri violino e direzione musicale

[Milano] : Bel Vivere, 2019

The early years
0 0 0
Disco (CD)

Peacock, Gary

The early years / Gary Peacock ; Bill Evans ... [et al.]

Milano : 22publishing, 2019

Collaborations
0 0 0
Disco (CD)

Jones, Elvin

Collaborations / Elvin Jones ; selection Luca Conti

[Milano] : 22 Publishing, 2019

For musicians only
0 0 0
Disco (CD)

For musicians only : the complete sessions: live & studio / Dizzy Gillespie, Stan Getz & Sonny Stitt

Milano : 22publishing, 2019

Quiet fire
0 0 0
Disco (CD)

Quiet fire : live in cantina Bentivoglio / George Cables, Daryl Hall, Victor Lewis, Piero Odorici

Milano : 22 publishing, 2019

Da Zigeunerweisen alla Fantasia sulla "Carmen" di Bizet
0 0 0
Disco (CD)

Sarasate, Pablo : de

Da Zigeunerweisen alla Fantasia sulla "Carmen" di Bizet / Sarasate ; Maristella Patuzzi: violino ; Mario Patuzzi: pianoforte

[Milano] : Bel Vivere, 2019

(In)certamente Mozart
0 0 0
Disco (CD)

Mozart, Wolfgang Amadeus

(In)certamente Mozart / Mozart ; Casadesus ; perosiensemble ; Marco Rizzo: violino e concertazione

Milano : Bel Vivere, 2019

Quartetti per archi n. 4 e n. 6
0 0 0
Disco (CD)

Bartók, Béla

Quartetti per archi n. 4 e n. 6 / Bartok ; Quartetto Lyskamm

[Milano] : Bel Vivere, 2019

Abstract: Sono i giovani musicisti del Quartetto Lyskamm i protagonisti del disco allegato al numero di gennaio di Amadeus, dedicato a due capolavori assoluti del repertorio cameristico del ‘900: i Quartetti per archi n. 4 e n. 6 del compositore ungherese Béla Bartók. La registrazione inedita realizzata presso Fondazione Spinola Banna per l’Arte in esclusiva per “Amadeus” rappresenta la consacrazione ufficiale di questi quattro ragazzi italiani di straordinario talento che, di fronte a due partiture così dense e impervie, dimostrano tutte le loro qualità di fini interpreti e di virtuosi strumentisti.

Quintetto per pianoforte e archi D 667 (La trota)
0 0 0
Disco (CD)

Schubert, Franz <1797-1828>

Quintetto per pianoforte e archi D 667 (La trota) / Schubert. Quintetto per pianoforte e archi op. 34 / Brahms ; Beatrice Rana & Friends

Milano : Bel Vivere, 2019

Abstract: Registrazione inedita ed esclusiva – realizzata dal vivo l’anno scorso durante il “suo” festival Classiche FORME – dedicata a due capolavori assoluti del repertorio cameristico di tutti i tempi: il Quintetto per pianoforte e archi D 667 (“La trota”) di Schubert e il Quintetto per pianoforte e archi op. 34 di Brahms, eseguiti al fianco di giovani concertisti di grandissimo talento con carriere solistiche internazionali.

Concerto per violino, pianoforte e quartetto d'archi op. 21
0 0 0
Disco (CD)

Chausson, Ernest

Concerto per violino, pianoforte e quartetto d'archi op. 21 ; Quartetto per archi op. 35 / Chausson ; Philharmonia Chamber Players ; Gabriele Pieranunzi: violino ; Jin Ju: pianoforte

Milano : Belvivere, 2019

Abstract: La raffinata musica da camera di Ernest Chausson, capace di evocare impressioni e atmosfere di una Francia fin de siècle: il Concerto per violino, pianoforte e quartetto d’archi op. 21 e il Quartetto in do minore per archi op. 35. La registrazione inedita ha come protagonisti un affiatato gruppo di musicisti internazionali: i Philharmonia Chamber Players, quartetto formato da prime parti della Philharmonia Orchestra di Londra, un grande violinista italiano Gabriele Pieranunzi e la pianista cinese Jin Ju.

Concerto per violino e orchestra op. 64
0 0 0
Disco (CD)

Mendelssohn-Bartholdy, Felix

Concerto per violino e orchestra op. 64 ; Sinfonia n. 3 op 56 "Scozzese" / Mendelssohn ; Julian Rachlin ; orchestra del maggio fiorentino ; Jeffrey Tate

Milano : Bel Vivere, 2019

Abstract: Un’incisione inedita che affianca il Concerto per violino e orchestra op. 64 alla Sinfonia n. 3 op. 56 “Scozzese” di Mendelssohn. Sul podio, a guidare il violinista tedesco e la compagine orchestrale di Firenze, un grande direttore: il compianto Jeffrey Tate, musicista inglese di raffinata sensibilità ed esperienza, protagonista di un lungo e fortunato sodalizio con il Maggio: una doppia registrazione dal vivo che esalta il carattere nel contempo poetico e vibrante del genio di Mendelssohn.