Lettere d'una viaggiatrice
0 0 0
Libri Moderni

Serao, Matilde

Lettere d'una viaggiatrice

Abstract: Matilde Serao, cantora dei vicoli sordidi, una delle voci che meglio seppe denunciare la questione meridionale, fu anche superba narratrice di viaggio e acuta osservatrice del bel mondo. Quando fu pubblicato "Lettere d'una viaggiatrice", nel 1908, Matilde Serao era già una scrittrice affermata ed era nota per le sue doti di giornalista geniale ed estrosa. "Non cerchi, l'amico lettore, in queste lettere di una viaggiatrice, né l'itinerario preciso, né l'ordine cronologico" avverte l'autrice nella prefazione di questo libro. Roma, Venezia, Verona, Nizza (che contiene meravigliose descrizioni di Eleonora Duse), Montecarlo, Parigi, il Tirolo e altri luoghi si mostrano filtrati dall'intelligenza e dall'ironia di questa viaggiatrice a metà strada tra il grand tour e una turista modernissima, che offre al lettore le sue preziose impressioni su un'Italia e un'Europa ancora scintillanti e frivole ma già toccate dalla crisi, sempre più prossime alla prima guerra mondiale.


Titolo e contributi: Lettere d'una viaggiatrice / Matilde Serao

Pubblicazione: Roma : Elliot, 2018

Descrizione fisica: 189 p. ; 21 cm

Serie: Manubri

ISBN: 978-88-6993-453-7

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Manubri

Nomi: (Autore)

Classi: 858.803 SCRITTI MISCELLANEI ITALIANI. 1859-1900. DIARI, RICORDI, TACCUINI (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Vicenza - Villa Tacchi VTACC 858 SER
(Ristampa: 1. ristampa 2018)
SB-191125 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.