Nessuno sa il mio nome
0 0 0
Libri Moderni

Baldwin, James <1924-1987>

Nessuno sa il mio nome

Abstract: Nessuno sa il mio nome è la seconda raccolta di saggi di James Baldwin pubblicata per la prima volta nel 1961 e scritta durante la sua permanenza in Europa, quando la distanza dagli Stati Uniti gli aveva permesso di riflettere in modo nuovo sulla condizione delle persone nere in una società dominata dai bianchi. Trascendere la sterile categoria di blackness, sia essa quella imposta dal mondo bianco o quella eretta a scopo difensivo dalla comunità nera, divenne il nucleo dell’opera di Baldwin come scrittore. Riletto oggi in una edizione rivista e aggiornata, stupisce per l’attualità e la potenza, quella riconosciuta dei classici senza tempo.


Titolo e contributi: Nessuno sa il mio nome / James Baldwin ; traduzione rivista e corretta di Giancarlo Cella e Vittorio Di Giuro

Pubblicazione: Roma : Fandango, 2024

Descrizione fisica: 230 p. ; 21 cm

EAN: 9788860449696

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Traduttore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 305.896073 GRUPPI ETNICI E NAZIONALI. Africani e popoli di ascendenza africana. Stati Uniti d'America (afroamericani). (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Bassano del Grappa BAS 305.896 BAL BA00-323247 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.