Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Collezioni
× Data 2000
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale Registrazioni non musicali

Trovati 3398 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Nella prospettiva dell'Eternità
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Marco Ferrini - Marco Ferrini

Nella prospettiva dell'Eternità

Centro Studi Bhaktivedanta

Abstract: "Ciò che è non può non essere; ciò che non è non può essere".Nel VI secolo a.C., Parmenide di Elea enuncia un principio di realtà che era già stato ampiamente esplorato millenni prima nella Bhagavad-Gita, testo di riferimento per tutta la cultura indovedica.Confondere l’impermanente con il reale e il reale con l’impermanente è un equivoco fatale che condanna a una serie infinita di errori e conseguenti frustrazioni. La realtà è eterna per definizione, in quanto trascende e sottende tutte le trasformazioni che il tempo imprime agli agglomerati della materia. I nostri corpi sono un esempio lampante di tali agglomerati e, per questa loro natura temporanea, non dovrebbero essere considerati reali nel pieno senso della parola.È il nostro sé spirituale a possedere le caratteristiche del reale e quindi dell’eterno, ma a causa della falsa identificazione con i corpi che abitiamo, siamo propensi a proiettare il sano desiderio di eternità su una struttura, quella fisica, che mai potrà esaudirlo.È da questo equivoco che nasce la paura della morte. Vivere nella prospettiva dell’eternità non significa soltanto fugare questa ancestrale paura. Significa anche imparare ad agire correttamente in ogni circostanza, avendo superato gli attaccamenti tipici di una mentalità egoica e ristretta. Significa cogliere a pieno il frutto della vita, gustando già in questa dimensione immanente il nettare della gioia e dell’amore spirituali.Conferenza: Nella prospettiva dell'Eternità

Prima di noi l'Amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Marco Ferrini - Marco Ferrini

Prima di noi l'Amore

Centro Studi Bhaktivedanta

Abstract: L’amore è l’essenza della vita; chi lo considera alla stregua di un accessorio, gioca con la propria esistenza.Senza amare non è possibile apprezzare la bellezza in ogni cosa, la si può solo depauperare.L’essere umano è un universo da esplorare e racchiude in sé un tesoro immenso, che può essere portato in luce solo conoscendo il vero significato di “Amore”.Le domande su questo tema conducono a un’indagine profonda: “Dio ci ama talmente tanto, da lasciarci scegliere se allontanarci o avvicinarci a Lui.Come si concilia questo ideale di amore e libertà con le dinamiche umane, dove le norme sono necessarie ad assicurare l’educazione e il rispetto nei rapporti, al di là dell’affettività che da sola potrebbe non bastare a proteggere l’unione?” “Viviamo tutti i giorni nella dualità di questo mondo fenomenico.Nasciamo come esseri duali e molti sono i bivi che la vita ci presenta.Esiste un’unica meta dove tutto confluisce?L’amore è il mezzo o il fine di questo viaggio? Domande che accompagnano le riflessioni di Marco Ferrini, fondate sulla sua esperienza di oltre 40 anni di ricerca e studio della cultura Indo-Vedica, della Psicologia e Spiritualità dello Yoga della Bhakti - lo Yoga dell’Amore.Insegnamenti da sperimentare nel vissuto di ogni giorno.

Le persiane verdi
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges

Le persiane verdi / Georges Simenon ; letto da Tommaso Ragno

Roma : Emons, 2020

Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: «Forse questo è il libro che i critici mi chiedono da tanto tempo e che ho sempre sperato di scrivere» azzarda Simenon, che ha terminato "Le persiane verdi" in una sorta di stato di grazia, all'indomani della nascita del secondo figlio. Ha tutte le ragioni di essere soddisfatto: è riuscito a scolpire una figura larger than life, Emile Maugin, celeberrimo attore giunto, a sessant'anni, all'apice del successo e della fama, che un giorno apprende di avere, al posto del ventricolo sinistro, «una specie di pera molle e avvizzita». «Maugin non è ispirato né a Raimu, né a Michel Simon, né a W.C. Fields, né a Charlie Chaplin» afferma risolutamente Simenon nell'Avvertenza. «E tuttavia, proprio a causa della loro grandezza, non è possibile creare un personaggio dello stesso calibro, che faccia lo stesso mestiere, senza prendere in prestito dall'uno o dall'altro certi tratti o certi tic». Ciò detto, taglia corto, «Maugin non è né il tale né il talaltro. È Maugin, punto e basta, ha pregi e difetti che appartengono solo a lui». Pregi e difetti alla misura del personaggio: dopo un'infanzia sordida, ha lottato, perduto, vinto, amato, desiderato, conquistato e posseduto tutto - donne, fama, denaro -, e coltiva la propria leggenda abbandonandosi a ogni eccesso. Prepotente, scorbutico, cinico (ma segretamente generoso), regna da tiranno su un piccolo mondo di sudditi devoti e trepidanti, fra cui la giovanissima e amorevole moglie, ma vive nella costante paura della morte e nella nostalgia dell'unica cosa che non ha mai conosciuto: la pace dell'anima - quella cosa tiepida e dolce a cui il suo desiderio attribuisce la forma di una casa con le persiane verdi.

Maria Montessori [audioregistrazione] / raccontata da Grazia Honegger Fresco. 1
0 0 0
Disco (CD)

Maria Montessori [audioregistrazione] / raccontata da Grazia Honegger Fresco. 1 / Grazia Honegger Fresco

Maria Montessori [audioregistrazione] / raccontata da Grazia Honegger Fresco. 2
0 0 0
Disco (CD)

Maria Montessori [audioregistrazione] / raccontata da Grazia Honegger Fresco. 2 / Grazia Honegger Fresco

La signora del martedì
0 0 0
Disco (CD)

Carlotto, Massimo

La signora del martedì / Massimo Carlotto ; letto da Massimo Carlotto

Versione integrale

Roma : E/O : Emons, 2020

Abstract: Tre personaggi che la vita ha maltrattato. Bonamente Fanzago, attore pomo dal nome improbabile che un ictus ha messo in panchina e che assiste angosciato all'ascesa dei giovani concorrenti. Tiene duro aspettando che ogni martedì una donna affascinante dal passato misterioso paghi i suoi servizi da gigolò alla pensione Lisbona, un alberghetto poco frequentato dove il proprietario, il signor Alfredo, vive la sua condizione di travestito nascondendosi da un ambiente ipocrita e perbenista. Tre esseri umani sui quali la società si accanisce proprio perché più fragili, ma che troveranno il coraggio di difendersi. Non sono eroi senza macchia né paura, hanno debolezze, hanno commesso errori e a volte azioni riprovevoli. Ma soprattutto aspirano ad amore e rispetto. Quando un imprevisto darà il via a una girandola di effetti collaterali, per i nostri tre personaggi diventerà questione di vita o di morte scavare, dentro di sé e nel proprio passato, per trovare le risorse necessarie a tirarsi fuori dai guai. Durata complessiva di 5 ore e 32 minuti.

Stefano Pesce legge Il mercante di libri maledetti [audioregistrazione]
2 1 0
Disco (CD)

Simoni, Marcello

Stefano Pesce legge Il mercante di libri maledetti [audioregistrazione] / [di Marcello Simoni]

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2012

Emons: audiolibri. Gold

Abstract: Tre uomini in fuga sulle tracce di un antico libro. Un tribunale deciso a farlo sparire. Un arcano mistero che attende di essere svelato. Chi riuscirà per primo a trovare la via d'accesso alla sapienza degli angeli?

Cristo si è fermato a Eboli
0 0 0
Disco (CD)

Levi, Carlo <1902-1975>

Cristo si è fermato a Eboli / Carlo Levi ; [lettura di Massimo Malucelli]

Firenze [etc.] : Giunti, 2013

Audiolibri. Classici

Abstract: "Noi non siamo cristiani, essi dicono, Cristo si è fermato a Eboli". La ferrovia si ferma a Eboli e raggiungere la Lucania predispone il viaggiatore a un complesso, travagliato percorso. Al di là di Eboli si nasconde una civiltà nei fatti arcaica, la Lucania contadina, che dischiude agli occhi dello scrittore un mondo di inaspettata bellezza e desolazione.

Impara lo spagnolo con il divertente metodo di John Peter Sloan
0 0 0
Disco (CD)

Sloan, John Peter

Impara lo spagnolo con il divertente metodo di John Peter Sloan : paso 1

[Milano] : Salani, 2015

Abstract: In questo audiocorso John sarà, insieme a noi, nel ruolo dello studente e ci accompagnerà nelle diverse fasi di apprendimento della lingua, guidati dalla voce dell'insegnante Raffaella Piovesan. Con il cofanetto Paso 1, dedicato a chi sa poco o niente di Spagnolo, imparerai: i trucchi per la pronuncia, l'uso del verbo "gustar" (piacere), una serie di vocaboli ed espressioni di base per lanciarti nelle prime chiacchiere e i numeri. Infine, per ripassare le lezioni, troverai un sacco di esempi nel libretto allegato al CD.

Un altro giro di giostra
0 0 0
Disco (CD)

Terzani, Tiziano

Un altro giro di giostra / Tiziano Terzani ; letto da Edoardo Siravo

Milano : Salani, 2018

Audiolibri Salani

Abstract: Viaggiare è sempre stato per Tiziano Terzani un modo di vivere e così, quando gli viene annunciato che la sua vita è in pericolo, mettersi in viaggio alla ricerca di una soluzione è la sua risposta istintiva. Solo che questo è un viaggio diverso da tutti gli altri, e anche il più difficile perché ogni passo, ogni scelta - a volte fra ragione e follia, fra scienza e magia - ha a che fare con la sua sopravvivenza. Alla fine il viaggio esterno alla ricerca di una cura si trasforma in un viaggio interiore, il viaggio di ritorno alle radici divine dell'uomo. Un libro sull'America, un libro sull'India, un libro sulla medicina classica e quella alternativa, un libro sulla ricerca della propria identità. «Ho deciso di raccontare questa storia, innanzitutto perché so quanto è incoraggiante l'esperienza di qualcuno che ha fatto già un pezzo della strada per chi si trovasse ora ad affrontarla; e poi perché, a pensarci bene, dopo un po' il viaggio non era più in cerca di una cura per il mio cancro, ma per quella malattia che è di tutti: la mortalità. 'Si tratta di capire che la vita e la morte sono due aspetti della stessa cosa.' Arrivare a questo è forse la sola vera meta del viaggio che tutti intraprendiamo nascendo: un viaggio di cui io stesso non so granché, tranne che la direzione - ora ne sono convinto - è dal fuori verso il dentro e dal piccolo sempre più verso il:grande. Le pagine che seguono sono il racconto dei miei passi incerti.»

Alessandro Benvenuti legge La briscola in cinque [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Malvaldi, Marco

Alessandro Benvenuti legge La briscola in cinque [audioregistrazione] / [di Marco Malvaldi]

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2015

Emons: audiolibri. Gold

Il mistero del London Eye
0 0 0
Disco (CD)

Dowd, Siobhan

Il mistero del London Eye / Siobhan Dowd ; letto da Pietro Sermonti ; [prefazione di Simonetta Agnello Hornby]

Roma : Emons ; Crema : Uovonero, 2019

Abstract: Ted ha dodici anni, vive a Londra con la sua famiglia e ha la fissa dei numeri e del meteo. La notte, per dormire, ascolta il bollettino dei naviganti. Non capisce le battute e non sa dire bugie. Quando il cugino Salim scompare nel nulla, gettando genitori e zii nella disperazione più nera, la polizia avvia le ricerche. Anche Ted, con la sorella Kat, si mette a indagare e il fatto che nel suo cervello giri un sistema operativo diverso da quello degli altri, si rivelerà un aiuto formidabile. Prefazione di Simonetta Agnello Hornby. Età di lettura: da 12 anni

La saga dei Florio. I leoni di Sicilia
0 0 0
Disco (CD)

Auci, Stefania

La saga dei Florio. I leoni di Sicilia / Stefania Auci ; letto da Ninni Bruschetta

Milano : Salani, 2020

Audiolibri Salani

Abstract: Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, i Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi ad arrivare più in alto di tutti. A essere i più ricchi, i più potenti. E ci riescono: in breve tempo, i fratelli Paolo e Ignazio rendono la loro bottega di spezie la migliore della città, poi avviano il commercio di zolfo, acquistano case e terreni dagli spiantati nobili palermitani, creano una loro compagnia di navigazione... E quando Vincenzo, figlio di Paolo, prende in mano Casa Florio, lo slancio continua, inarrestabile: nelle cantine Florio, un vino da poveri - il marsala - viene trasformato in un nettare degno della tavola di un re; a Favignana, un metodo rivoluzionario per conservare il tonno - sott'olio e in lattina - ne rilancia il consumo... In tutto ciò, Palermo osserva con stupore l'espansione dei Florio, ma l'orgoglio si stempera nell'invidia e nel disprezzo: quegli uomini di successo rimangono comunque «stranieri», «facchini» il cui «sangue puzza di sudore». Non sa, Palermo, che proprio un bruciante desiderio di riscatto sociale sta alla base dell'ambizione dei Florio e segna nel bene e nel male la loro vita; che gli uomini della famiglia sono individui eccezionali ma anche fragili e - sebbene non lo possano ammettere - hanno bisogno di avere accanto donne altrettanto eccezionali: come Giuseppina, la moglie di Paolo, che sacrifica tutto - compreso l'amore - per la stabilità della famiglia, oppure Giulia, la giovane milanese che entra come un vortice nella vita di Vincenzo e ne diventa il porto sicuro, la roccia inattaccabile. Intrecciando il percorso dell'ascesa commerciale e sociale dei Florio con le loro tumultuose vicende private, sullo sfondo degli anni più inquieti della Storia italiana - dai moti del 1818 allo sbarco di Garibaldi in Sicilia - Stefania Auci dipana una saga familiare così viva e pulsante da sembrare contemporanea.

La famiglia Aubrey
0 0 0
Disco (CD)

West, Rebecca

La famiglia Aubrey / Rebecca West ; letto da Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2019

Bestsellers

Abstract: Gli Aubrey sono una famiglia fuori dal comune, nella Londra di fine Ottocento. Nelle stanze della loro casa coloniale, tra musica, politica, sogni realizzati e sogni infranti, le preoccupazioni finanziarie sono all'ordine del giorno. Eppure, in quelle stanze aleggia un grande spirito, una strana allegria e l'umorismo pungente di una famiglia unita e indimenticabile. Primo capitolo di un grande capolavoro da riscoprire. Durata complessiva: 20 ore e 34 minuti.

La ragazza del treno
3 2 0
Disco (CD)

Hawkins, Paula <1972- >

La ragazza del treno / Paula Hawkins ; letto da Carolina Crescentini ; con Marianna Jensen e Alessia Navarro

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2016

Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: "Non fidarti di ciò che vedi dal finestrino del treno. Le vite degli altri non sono mai quello che sembrano". Tutte le mattine Rachel prendle lo stesso treno per Londra, che puntualmente fa una sosta davanti a una fila di case. Dal finestrino Rachel osserva la vita delle persone, e fantastica. C'è una coppia in particolare che fa sempre colazione in veranda, a cui Rachel si affeziona. Ha persino dato loro un nome: Jess e Jason, una coppia felice. Hanno tutto quello che lei ha perduto. Ma un giorno Rachel nota qualcosa che la sconvolge. È un attimo, il treno è già ripartito, ma la sua vita non sarà più la stessa.

Una cosa divertente che non farò mai più [audioregistrazione]
0 0 0
Disco (CD)

Wallace, David Foster

Una cosa divertente che non farò mai più [audioregistrazione] / David Foster Wallace ; letto da Giuseppe Battiston

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2016

Emons audiolibri. Pop

Abstract: Imbarcatosi per conto della rivista "Harper's" su una crociera extralusso ai Caraibi, David Foster Wallace scrive un reportage che è ormai diventato un classico dell'umorismo contemporaneo. Affilato come un rasoio ma con leggerezza mercuriale, l'autore traccia qui una satira spietata sull'opulenza e il divertimento di massa della società americana di oggi.

Bianca Pitzorno legge Streghetta mia
0 0 0
Disco (CD)

Pitzorno, Bianca

Bianca Pitzorno legge Streghetta mia

Roma : Emons, 2019

Gold

Abstract: Emilia, settima figlia della famiglia Zep, è una bambina particolare, con doti insolite e molto stravaganti. Su di lei mette gli occhi Asdrubale, un antipatico e puzzoso giovane che, per non perdere la cospicua eredità del prozio, è alla ricerca di una strega da sposare...

Storia di una balena bianca
0 0 0
Disco (CD)

Sepúlveda, Luis

Storia di una balena bianca : raccontata da lei stessa / Luis Sepùlveda ; letto da Edoardo Siravo

Milano : Salani, 2019

Abstract: Da una conchiglia che un bambino raccoglie su una spiaggia cilena, a sud, molto a sud del mondo, una voce si leva, carica di memorie e di saggezza. È la voce della balena bianca, l'animale mitico che per decenni ha presidiato le acque che separano la costa da un'isola sacra per la gente nativa di quel luogo, la Gente del Mare. Il capodoglio color della luna, la creatura più grande di tutto l'oceano, ha conosciuto l'immensa solitudine e l'immensa profondità degli abissi, e ha dedicato la sua vita a svolgere con fedeltà il compito che gli è stato affidato da un capodoglio più anziano: un compito misterioso e cruciale, frutto di un patto che lega da tempo immemore le balene e la Gente del Mare. Per onorarlo, la grande balena bianca ha dovuto proteggere quel tratto di mare da altri uomini, i forestieri che con le loro navi vengono a portare via ogni cosa anche senza averne bisogno, senza riconoscenza e senza rispetto. Sono stati loro, i balenieri, a raccontare finora la storia della temutissima balena bianca, ma è venuto il momento che sia lei a prendere la parola e a far giungere fino a noi la sua voce antica come l'idioma del mare.