Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Paese Cuba
× Data 1957
× Nomi Alvaro, Corrado <1895-1956>
× Paese Italia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 1976
× Soggetto Milano - Teatro Angelicum - Concerti - 1976
"Favole per voci e strumenti"
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

"Favole per voci e strumenti" : l'opera di Soresina diretta da Samale / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: L'Orchestra da camera dell'Angelicum di Milano, diretta dal maestro Nicola Samale, ha eseguito la ouverture "Coriolano" di Beethoven, la "Sinfonia n.o 1 in re magg." di Schubert, la "Sinfonia n. 6 detta "degli archi"" di Gian Francesco Malipiero. Al centro della serata si sono ascoltate quattro "Favole per voci e strumenti" sulle filastrocche infantili di Gianni Rodari, nella musica di Alberto Soresina, il quale ha suddiviso i testi a intarsio tra una voce di bimbo, Walter Baratti, una voce di soprano, Sylvia Rhys-Thomas e una voce di basso, Teodoro Rovetta.

Il concerto di Sylvia Caduf
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Il concerto di Sylvia Caduf : all'Angelicum. Valida direzione / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: All'"Angelicum" di Milano la signora Sylvia Caduf ha diretto il "Divertimento" per archi di Bela Bartok, il Concerto n. 2" per pianoforte e orchestra di Mendelssohn con la partecipazione solistica di Anna Maria Cigoli, una "Mazurca" di Chopin, e la "Sinfonia n. 4" di Beethoven.

Rarità del catalogo beethoveniano
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Rarità del catalogo beethoveniano : le scelte del maestro Bertola. Una lirica "Messa" di Schubert. successo : pagine vocali-strumentali all'Angelicum / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: All'Angelicum di Milano, il maestro Bertola, per il suo programma, ha scelto la canzone "Biondina in gondoletta" del Cavaliere Perrucchini, il "Canto elegiaco" op. 18 per coro e archi, due Arie, una per soprano e archi e l'altro per soprano, tenore e orchestra di Beethoven. I cantanti sono stati Ileana Sinnone, Ernesto Palacio, Enrico Fissore; ha partecipato la pianista Maria Rosa Bodini e il cordo dell'Angelicum diretto da Italo Testori. Gli stessi complessi e alcuni artisti hanno poi collaborato, sotto la direzione di Giulio Bertola, all'esecuzione della "Messa in sol maggiore" per soli, coro e orchestra di Schubert.

Un'"Overtura" di Lauricella
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Un'"Overtura" di Lauricella : il "genio-boy": Rossini e Mozart. La direzione di Gianfranco Rivoli : all'Angelicum / [di Beniamino Dal Fabbro].

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Remo Lauricella ha scelto la dizione "Ouvertura Europa" per una sua prova sinfonica. E' seguita nel programma, diretta da Gianfranco Rivoli, la composizione "Scontri", per orchestra da camera con violino principale di Armando Gentilucci. Il violino solista è stato Alberto Campagnano. La seconda parte della serata ha offerto la "Sinfonia in re mag." scritta da Gioacchino Rossini a sedici anni e il "Concerto n. 7 in fa mag." per tre pianoforti e orchestra di Mozart. Gli interpreti sono stati Eli Perrotta, Chiaralberta Pastorelli e Michele Fedrigotti.

Il clavicembalo intimo di Galuppi
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Il clavicembalo intimo di Galuppi : tre aspetti dell'artista di Brurano nel bel concerto giudato da Giulio Bertola : un programma indovinato ha concluso la stagione all'Angelicum / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Il programma di chiusura dell'"Angelicum" di Milano è stato dedicato a Baldassare Galuppi ed ha offerto tre brani: un "Concerto in do min." per archi, nella revisione di V. Mortari, il "Concerto in fa magg." per clavicembalo e archi, nella revisione di E. Giordani Sartori e il Salmo "Beatus vir" per soli, coro e orchestra, nella revisione di G. Gentili Verona. E' stato interprete del concerto clavicembalistico Achille Berruti, coadiuvato da Cettina Cadelo e Luisa Gallmetzer, che hanno sostenuto le parti di solisti di canto nel Salmo. Per chiudere la serata è stata eseguita la "Sinfonia n. 45" di Haydn interpretata dall'Orchestra e dal coro dell'Angelicum diretti da Giulio Bertola.

Il bel Clementi di Gino Gorini
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Il bel Clementi di Gino Gorini : le Sonatine. Una sinfonia diretta dal m.o Taschera : all'Angelicum con successo / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: All'"Angelicum" di Milano si è svolto un concerto monografico dedicato a Muzio Clementi, autore di musica per pianoforte. Nella prima parte Gino Gorini ha fatto sentire alcune "Sonatine" e una delle "Sonate". Nella seconda parte il maestro Leonardo Taschera ha diretto un repertorio sinfonico di Clementi, la "Sinfonia in re magg. op. 44". Per finire si è ascoltato il "Concerto in do magg.".

Tre concerti per piano di Mozart
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Tre concerti per piano di Mozart : solista e direttore Marcello Abbado / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: E' incominciata all'"Angelicum" di Milano la rassegna dei "Concerti per pianoforte" di Mozart con l'esecuzione di tre su ventiquattro, interpretati, da solista e da direttore, da Marcello Abbado.

I maestri veneziani
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

I maestri veneziani : Gabrieli, Marcello e l'"Anonimo" : all'Angelicum / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: All'"Angelicum" di Milano si è svolto il programma dedicato ai maestri veneziani. Sono stati eseguiti, di Benedetto Marcello, la cantata "Didone" e uno dei "Salmi" e "Anonimo veneziano", un concerto per oboe pubblicizzato dal film omonimo; una "Canzona" per doppia orchestra d'archi e una "Sonata a quindici" di Giovanni Gabrieli. Ha diretto Giulio Bertola.

Tre autori italiani d'oggi all'Angelicum
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Tre autori italiani d'oggi all'Angelicum : Renosto, R. Malipiero e Bortolotti / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Con la direzione di Gianluigi Gelmetti, l'Orchestra dell'"Angelicum" ha presentato, in prima esecuzione, tre opere di musicisti italiani contemporanei: il primo numero era costituito da "Soli" per orchestra da camera, di Paolo Renosto; è seguita una cantata spirituale di Riccardo Malipiero, per baritono e orchestra, sopra un antico testo di normativa etico-pratica della setta protestante degli Unitariani, la cui parte vocale è stata enunciata da Gastone Sarti; il terzo brano è stato lo "Studio dal vero: BS, 28.5.74" di Mauro Bortolotti. La seconda parte del programma ha offerto due "Sinfonie" di Mozart.