Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Livello Seriali
× Paese Cuba
× Data 1957
× Nomi Confederación sindical de Comisiones obreras
× Nomi Alvaro, Corrado <1895-1956>
× Paese Italia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 1976
× Soggetto Milano - Teatro alla Scala - Concerti - 1976
Il violoncello magico di Bach
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Il violoncello magico di Bach : Paul Tortelier ha eseguito con maestria le sei spendide "Suites" : Piccola Scala: il primo dei concerti "integrali" da camera / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Alla "Piccola Scala" di Milano, è stato eseguito il primo dei concerti "Integrali" da camera che ha presentato le opere di Johann Sebastian Bach "Le sei Suites", per violoncello solo interpretate da Paul Tortelier.

Tre piccoli "notturni" e poi Schubert
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Tre piccoli "notturni" e poi Schubert : brani di Dallapiccola, Castiglioni e Martucci. la Sinfonia n.2 per chiudere : il concerto diretto da Bruno Aprea all'Angelicum / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: All'"Angelicum" di Milano il concerto dedicato all'argomento "la notte", diretto da Bruno Aprea, ha offerto all'ascolto: la "Piccola musica notturna" di Luigi Dallapiccola, "Eine kleine Weihnachtmusik" di Niccolò Castiglioni e il "Notturno" di Giuseppe Martucci; nella seconda parte è stata eseguita la "Sinfonia n. 2 in si bem. magg." di Schubert.

Un magico Strauss lirico e farsesco
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Un magico Strauss lirico e farsesco : la dinamica direzione di Carlos Kleiber. Valenti interpreti : felice ritorno alla scala de "Il Cavaliere della Rosa" / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Alla "Scala" di Milano è stata eseguita l'opera "Il cavaliere della rosa" di Richard Strauss, con la direzione di Carlos Kleiber, figlio del celebre Erich. I cantanti sono stati Evelyn Lear, Brigitte Fassbaender, Lucia Popp e Hans Sotin, oltre ad una schiera di artisti italiani, insieme con una sezione del Coro della Scala, secondo la regia di Otto Schenk. La scenografia è stata di Jurgen Rose.

La scivolata nella "Nona"
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

La scivolata nella "Nona" : Schippers a disagio con Beethoven : la stagione sinfonica alla Scala / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: La serata inaugurale della stagione sinfonica alla "Scala" di Milano ha offerto l'esecuzione della "Sinfonia n. 9 in re min. op. 125" di Beethoven. Hanno agito il Coro e l'Orchestra della "Scala" e il quartetto dei solisti di canto, formato da Margherita Rinaldi, Lucia Valentini Terrani, Antonio Savastano e Paul Plischka. Il direttore è stato Thomas Schippers e il maestro del coro Romano Gandolfi.

Maltrattati gli autori
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Maltrattati gli autori : Schoenberg e Brahms in programma : Schippers dirige alla Scala / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Al teatro alla Scala di Milano si è svolto il secondo programma sinfonico diretto da Thomas Schippers che ha proposto il "Violin-Konzert" op. 6 di Schoenberg, la "Sinfonia quarta" di Brahms e la ouverture "Candide", di Leonard Bernstein. Ha collaborato il violinista Zeiplin che ha eseguito fuori programma anche una "Pastorale" d'un autore israeliano.

Informale e formale nel terzo concerto
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Informale e formale nel terzo concerto : alla "Scala" due tendenze contradittorie / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Alla "Scala" di Milano, nel programma sinfonico, è stata eseguita da Gabriele Ferro "Variante B", per trentasei strumenti di Muzio Clementi. Il violinista israeliano Pinchas Zukerman accompagnato dall'Orchestra della Scala ha eseguito il "concerto in la magg." K. 219 di Mozart e da ultimo il direttore Ferro ha ripresentato l'intera suite orchestrale delle "Images" di Debussy.

La Petite Messe Solennelle
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

La Petite Messe Solennelle : ben guidato il coro da Romano Gandolfi. In grande evidenza la Valentini : alla Scala un capolavoro "Ignorato" di Gioacchino Rossini / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Il direttore del Coro della Scala Romano Gandolfi ha scelto di eseguire per il suo esordio sul podio la "Petite Messe Solennelle" di Rossini, per soli, coro, armonium e due pianoforti. Hanno collaborato i solisti di canto Margherita Rinaldi, Lucia Valentini Terrani, Antonio Savastano e Siegmund Nimesgern. Ha dato particolare rilievo all'esecuzione l'interpretazione della Valentini dell'"Agnus Dei" e l'intervento del pianista Antonio Beltrami che ha suonato il "Preludio religioso". Per completare il programma si è ricorsi a "Noces" di Stravinski, con la partecipazione dei solisti Slavka Taskova Paoletti, Eleonora Jankovic, Lajos Kozma e Carlo Zardo.

Un messaggio dalla Boemia
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Un messaggio dalla Boemia : la sinfonia "Dal nuovo Mondo" diretta con modernità da Ricardo Muti : Dvoràk alla Scala / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Al teatro alla "Scala" di Milano, Riccardo Muti, a capo dell'orchestra, ha diretto una ouverture di Mendelssohn "Calma di mare e viaggio felice", due "Images" di Béla Bartok e la Sinfonia "Dal nuovo Mondo" di Antonin Dvorak.

Lo Skriabin iperbolico
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Lo Skriabin iperbolico : "Il divino poema" diretto da Aronovic : alla Scala / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Alla "Scala" di Milano, il pianista Alfred Brendel ha eseguito il "Concerto n.o 1 in do magg. p 15" di Beethoven, un preludio-corale di Bach-Busoni. Il concerto è continuato sotto la direzione di Jurij Aronovic che ha diretto la "Sinfonia n. o 3 in do min. op. 43" di Skriabin.

Classici strapazzati alla Scala
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Classici strapazzati alla Scala / di Beniamino dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Al teatro alla "Scala" di Milano, il direttore Peter Maag ha diretto quattro pezzi: la ouverture "La grotta di Fingal" e il "Concerto in mi minore" per violino di Mendelsshon, la "Serenata in re maggiore per due piccole orchestre" e la sinfonia "Jupiter" di Mozart.

Un'affascinante sinfonia di Lieder
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Un'affascinante sinfonia di Lieder : Andrew Davis alla Scala: un'edizione di rilievo : "Il Canto della terra" di Mahler / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Al teatro alla "Scala" di Milano, l'Orchestra e i due solisti di canto, il tenore James King ed il contralto Janet Baker, diretti da Andrew Davis, hanno eseguito "Il canto della Terra" di Mahler, che è una vera "sinfonia di Lieder". Ha preceduto questo brano la "Sinfonia n. 2" di Beethoven.

Russi del Novecento
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Russi del Novecento : Sciostakovic e Prokofief diretti da Rozdestvenski : sinfonismo alla Scala / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: A capo dell'Orchestra della Scala, il direttore sovietico Ghennadi Rozdestvenski ha diretto la "Sinfonia n. 10 in mi min. op. 93" di Sciostakovic e il "Concerto n. 3 op. 26" di Procofief, con la collaborazione della pianista Victoria Postnikova. Per finire, sempre di Procofief si è ascoltata la "Suite Scita".

Intimo messaggio d'arte e di fede
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Intimo messaggio d'arte e di fede : la direzione di Abbado. Pollini in Beethoven : la "Grosse Messe" di Mozart / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Al teatro alla Scala di Milano, Claudio Abbado, con l'ausilio del "Coro Wiener Jeunesse" che si è affiancato all'Orchestra della Scala, e d'un quartetto di solisti di canto costituito da Ileana Cotrubas, Julia Hamari, Wieslaw Ochman e Josè van Damm, ha proposto la "Messa in min." K. 427 di Mozart. Nella prima parte del programma, Maurizio Pollini e Claudio Abbado si sono cimentati nel "Concerto n. 3 in do min." op. 37 di Beethoven.

Dopo Verdi e Mozart c'è rumore
0 0 0
Analitici

Dal_Fabbro, Beniamino

Dopo Verdi e Mozart c'è rumore : con Stockhausen. Escursioni fuori rigo : la Scala e le sinfonie / di Beniamino Dal Fabbro.

Fa parte di: Avvenire

Abstract: Il programma conclusivo della stagione sinfonica, alla Scala di Milano, ha proposto il "Concerto in do min." per pianoforte e orchestra K. 491 di Mozart, con l'orchestra diretta da Abbado e la collaborazione del solista Vladimir Ashkenazy. E' seguito il "Te Deum" per doppio coro e orchestra di Verdi. Ad Abbado si sono aggiunti i direttori Gabriele Bellini ed Edoardo Muller per l'esecuzione di "Gruppen" di Karlheinz Stockhausen, per tre orchestre o gruppi di strumentisti.