Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2000
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Livello Monografie
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi MAGGIONI, Giorgio

Trovati 97 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Sulla pelle dei contadini
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Sulla pelle dei contadini / Giorgio Maggioni

Fa parte di: Storia e dossier

Abstract: La lunga lotta contro un male che per secoli ha afflitto i poveri, sconfitto dal miglioramento delle condizioni di vita ancor prima che dalla medicina.

Medaglia dedicata a Tiziano
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Medaglia dedicata a Tiziano / G. Maggioni. - A. 41 n. 190 (gen.-mar. 1970), p. 33

Abstract: Una medaglia di R. Scarpa dedicata a Tiziano è stata esposta a Roma nel 1969.

Acquaforte di Giov. Battista Brustolon
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Acquaforte di Giov. Battista Brustolon / G. Maggioni. - A. 47 n. 214 (gen.-mar. 1976), pp. 27-28

Abstract: Figura nelle collezioni del Gabinetto Nazionale delle Stampe un'acquaforte di Giambattista Brustolon (1712-1796), bellunese per tradizione familiare.

Pietro Monaco incisore di quadri del Tintoretto
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Pietro Monaco incisore di quadri del Tintoretto / Giorgio Maggioni. - A. 53 n. 238-239 (gen.-giu. 1982), pp. 51-52

Abstract: Nell'ambito della mostra dedicata alle riproduzioni delle opere del Tintoretto (stampe a bulino, acqueforti, incisioni, dal sec. 16. al sec. 19.) allestita a Roma, figurano tre incisioni del bellunese Pietro Monaco.

Stampe di Pietro Monaco alla mostra di Jacopo Bassano (settembre-dicembre 1992)
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Stampe di Pietro Monaco alla mostra di Jacopo Bassano (settembre-dicembre 1992) / Giorgio Maggioni. - A. 64 n. 282-83 (gen.-giu. 1993), p. 69

Abstract: In occasione della mostra su Jacopo Bassano, sono state esposte 4 incisioni di Pietro Monaco (coadiuvato dal bellunese Antonio Baratti) derivate dalle opere bassanesche.

Studi su Pierio Valeriano: Tesi di laurea di Paolo Pellegrini
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Studi su Pierio Valeriano: Tesi di laurea di Paolo Pellegrini / Giorgio Maggioni. - A. 67 n. 295 (apr.-giu. 1996), p. 131

Abstract: La tesi di laurea di Paolo Pellegrini esamina (con riferimenti documentari) la biografia di Pierio Valeriano e ripercorre la bibliografia delle opere dell'umanista bellunese, indicando l'ubicazione, gli incipit, gli explicit dei manoscritti, le date, i formati, i caratteri delle edizioni.

Sebastiano e Marco Ricci alla mostra di incisioni di Francesco Bartolozzi a Roma
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Sebastiano e Marco Ricci alla mostra di incisioni di Francesco Bartolozzi a Roma / Giorgio Maggioni. - A. 67 n. 295 (apr.-giu. 1996), p. 132

Abstract: Tra le incisioni di Francesco Bartolozzi (1728-1815) esposte a Roma presso Villa Farnesina figurano riproduzioni di opere di Sebastiano e Marco Ricci.

Pierio Valeriano e le celebrazioni del bimillenario di Virgilio
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Pierio Valeriano e le celebrazioni del bimillenario di Virgilio / Giorgio Maggioni. - A. 53 n. 241 (ott.-dic. 1982), pp. 135-139

Abstract: Tra le edizioni dell'opera virgiliana, raccolte nel catalogo della mostra allestita a Roma nel 1981 (in occasione del bimillenario virgiliano), figurano numerosi riferimenti al commento di Valeriano che, nel tentativo di ricondurre alla lezione originaria il testo di Virgilio, esaminò il Codice Romano Vaticano (sec. 5.-6.). A Roma è conservato nello studio del Rettore un ritratto ad olio dell'umanista bellunese.

Incunaboli di Panfilo Castaldi
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Incunaboli di Panfilo Castaldi / Giorgio Maggioni. - A. 37 n. 176 (lug.-set. 1966), p. 118

Abstract: Presso la Biblioteca Nazionale Braidense di Milano sono conservati tre incunaboli di Panfilo Castaldi.

Un codice bellunese
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Un codice bellunese / Giorgio Maggioni. - A. 39 n. 183 (apr.-giu. 1968), pp. 77-78

Abstract: Da un catalogo d'asta, la descrizione del codice degli Statuti del Comune di Belluno del 1495-1497.

Disegni di Tiziano
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Disegni di Tiziano / G. Maggioni. - A. 42 n. 194 (gen.-mar. 1971), pp. 35 -36

Abstract: Sono stati esposti ad Amsterdam due disegni attribuiti a Tiziano Vecellio.

Volumi della Biblioteca Piloni esposti a Parigi
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Volumi della Biblioteca Piloni esposti a Parigi / G. Maggioni. - A. 44 n. 204 (lug.-set. 1973), p. 115

Abstract: Nella mostra organizzata dalla Biblioteca Nazionale di Parigi (1972) sono stati esposti tre volumi della biblioteca dei conti Piloni, illustrati sul taglio da Cesare Vecellio. La biblioteca emigrò in Inghilterra alla fine del sec. 19. e venne dispersa nel 1957 dall'antiquario P. Beres.

Quadri di Ippolito Caffi nel museo Thorvaldsen a Copenaghen
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Quadri di Ippolito Caffi nel museo Thorvaldsen a Copenaghen / Giorgio Maggioni. - A. 43 n. 199 (apr.-giu. 1972), pp. 61-62

Abstract: Nel museo Thorvaldsen di Copenaghen, fra numerose altre testimonianze artistiche del primo Ottocento, sono conservati tre quadri di Ippolito caffi, presente a Roma durante il secondo periodo romano dello scultore danese (1829-1838).

Storia e fine di una biblioteca bellunese
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Storia e fine di una biblioteca bellunese / G. Maggioni. - A. 44 n. 205 (ott.-dic. 1973), pp. 121-126

Abstract: Le prime notizie sulla biblioteca dei conti Piloni, decorata da Cesare Vecellio, sono contenute nell'opera De gli Habiti antichi et moderni (ediz. 1590); ne scrissero poi a Gio. B. Barpo (1634), G.C. De Beatiano (1673), Giovanni Della Lucia(1837), G. Ciani (1862), A. Tessier (1875). I 170 volumi furono venduti nel 1874 a Thomas Brooke, nel 1957 a Pierre Berès, che donò tre volumi alla Biblioteca Nazionale di Parigi.

Marco Ricci e Andrea Locatelli
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Marco Ricci e Andrea Locatelli / Giorgio Maggioni. - A. 48 n. 218 (gen.-mar. 1977),pp. 30-31

Abstract: Andrea Busiri Vici, in uno studio sul pittore romano Andrea Locatelli, esamina le numerose affinità tra l'opera di quest'ultimo e l'opera di Marco Ricci, che fu a Roma intorno al 1720.

Immagini da Tiziano
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Immagini da Tiziano / Giorgio Maggioni. - A. 48 n. 218 (gen.-mar. 1977), pp. 31-32

Abstract: Nella mostra Immagni da Tiziano (Roma, 1976-1977) sono state raccolte le incisioni su rame che riproducevano opere di Tiziano, delle quali molte sono andate perdute; tra queste, un ritratto di Pietro Aretino.

Omaggio olandese a Tiziano
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Omaggio olandese a Tiziano / Giorgio Maggioni. - A. 48 n. 219 (apr.-giu. 1977), pp. 61

Abstract: Nel 1976, a Firenze, presso l'Istituto Universitario Olandese, sono stati esposti 10 disegni e alcune lettere del pittore cadorino Tiziano Vecellio provenienti da collezioni private.

Pittori bellunesi a Ginevra nella mostra d'arte veneta
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Pittori bellunesi a Ginevra nella mostra d'arte veneta / Giorgio Maggioni. - A. 50 n. 226 (gen.-mar. 1979), pp. 60-61

Abstract: Nella mostra sull'arte veneta allestita a Ginevra nel 1978 figurano due opere di Tiziano (La Vergine e il Bambino, santa Caterina e santa Lucia; santa Margherita), una decina di tempere (alcune inedite) di soggetto paesistico, di Marco Ricci, una tela di Marco e Sebastiano Ricci, tre quadri di Sebastiano Ricci, due tele di Gaspare Diziani.

Venezia, la peste e ... Belluno
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

Venezia, la peste e ... Belluno / Giorgio Maggioni. - A. 232 (lug.-set. 1980), pp. 108-109

Abstract: Nella mostra dedicata a Venezia e la Peste (1348-1797) presso Palazzo Ducale, figurano riferimenti a Bernardino Tomitano (1556), la notazione biografica dell'umanista Antonio da Romagno (1400), le rappresentazioni della peste in Tiziano Vecellio (una nella Basilica della Salute di Venezia, l'altra a Brescia), Cesare Vecellio (1584), in un anonimo pittore del capitello (1631) di S. Giorgio di Sorriva (Sovramonte).

In breve
0 0 0
Analitici

MAGGIONI, Giorgio

In breve / G. Maggioni. - A. 52 n. 235-236 (apr.-set. 1981), p. 105

Abstract: Nella mostra Prima italia dedicata all'arte italica del 1. millennio a. C., allestita a Roma, sono ricordati Belluno, Làgole e Lozzo di Cadore, a proposito dell'arte delle situle, sorta nell'ambito della civiltà paleoveneta.