Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Femmine
× Paese Cuba
× Data 1957
× Soggetto Cinema palestinese - Manifesti politici
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Lettere

Trovati 31 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Lettere al Direttore
0 0 0
Analitici

Celestre, Pietro

Lettere al Direttore : Forza di trascinamento di correnti in moto permanente / Augusto Ghetti ; Pietro Celestre.

Lettere al direttore
0 0 0
Analitici

Gherardelli, Luigi

Lettere al direttore : Serbatoi industriali ed irrigazioni / Luigi Gherardelli ; Giovanni Buizza.

Firenze è Roma?
0 0 0
Libri Moderni

Boggio, Pier Carlo

Firenze è Roma? : lettera / del deputato P.C. Boggio

[S.l.] : Agenzia Compaire editrice, stampa 1864 (Torino : Tip. G. Favale e Comp.)

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Carteggio inedito d'artisti dei secoli 14., 15., 16. / pubblicato ed illustrato con documenti pure inediti dal dott. Giovanni Gaye. 1: 1326-1500
0 0 0
Libri Moderni

Carteggio inedito d'artisti dei secoli 14., 15., 16. / pubblicato ed illustrato con documenti pure inediti dal dott. Giovanni Gaye. 1: 1326-1500

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Carteggio inedito d'artisti dei secoli 14., 15., 16. / pubblicato ed illustrato con documenti pure inediti dal dott. Giovanni Gaye. 3: 1501-1672
0 0 0
Libri Moderni

Carteggio inedito d'artisti dei secoli 14., 15., 16. / pubblicato ed illustrato con documenti pure inediti dal dott. Giovanni Gaye. 3: 1501-1672

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lettere di Carlo Goldoni
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Lettere di Carlo Goldoni / con proemio e note di Ernesto Masi

Bologna : N. Zanichelli, 1880

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lettera di Carlo Emanuele re di Sardegna al Senato di Venezia dandogli parte della nascita d'un principino e risposta dell'eccellentissimo Senato
0 0 0
Libri Moderni

Carlo Emanuele <re di Sardegna ; 3.>

Lettera di Carlo Emanuele re di Sardegna al Senato di Venezia dandogli parte della nascita d'un principino e risposta dell'eccellentissimo Senato / Carlo Emanuele re di Sardegna

Schio : Stab. Tipo-Lit. L. Marin, 1884

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lettere di Federigo Sclopis a Cesare Cantù
0 0 0
Libri Moderni

Sclopis, Federigo

Lettere di Federigo Sclopis a Cesare Cantù / Cesare Cantù

Livorno : coi tipi di F. Vigo, 1878

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Carteggio D'Annunzio-Mussolini
0 0 0
Libri Moderni

D'Annunzio, Gabriele - Mussolini, Benito

Carteggio D'Annunzio-Mussolini : 1919-1938 / a cura di Renzo De Felice e Emilio Mariano

[Milano] : A. Mondadori, 1971

Quel che resta di un dialogo
0 0 0
Libri Moderni

Ragghianti, Carlo Ludovico - Longhi, Roberto

Quel che resta di un dialogo : Longhi e Ragghianti : lettere 1935-1953 / a cura di Emanuele Pellegrini

Roma : Officina Libraria, 2020

Abstract: Tra i massimi storici dell'arte del Novecento italiano ed europeo, Roberto Longhi (1890-1970) e Carlo Ludovico Ragghianti (1910-1987) hanno segnato in modo decisivo la storia culturale del secolo. L'analisi ravvicinata del loro rapporto, basato su stima reciproca ma frequentemente rotto da polemiche, spesso violente e pretestuose, offre la possibilità di leggere in controluce uno spaccato non solo della critica d'arte del Novecento, ma anche dei rapporti interni alle più vive forze intellettuali che ne animano la storia. L'asse attorno a cui ruota il libro è una lunga lettera che Ragghianti inviò a Paola Barocchi nel 1986, in cui ripercorreva il suo rapporto con Longhi, allegando proprio selezionati passi dal carteggio. Basata su documentazione epistolare per la gran parte inedita, questa ricostruzione del rapporto tra Longhi e Ragghianti consente infatti di ripercorrere alcuni passaggi del complesso divenire degli studi storico-artistici in Italia tra gli anni Trenta e gli anni Settanta, dalla condirezione della rivista «La Critica d'Arte» al magistero di Benedetto Croce, dal coinvolgimento in iniziative editoriali (ad esempio con la casa editrice Einaudi) all'organizzazione di mostre e altre manifestazioni culturali, sino al dramma dell'alluvione di Firenze nel 1966. A far da sfondo, un diverso modo di concepire il ruolo dell'intellettuale rispetto agli orizzonti politici e alla società civile.

4: Lettere aggiunte e appendici
0 0 0
Libri Moderni

Giusti, Giuseppe <1809-1850>

4: Lettere aggiunte e appendici / Giuseppe Giusti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Epistolario di Giuseppe Giusti / raccolto, ordinato e annotato da Ferdinando Martini, con 21 appendici illustrative. 2: 1844-1847
0 0 0
Libri Moderni

Epistolario di Giuseppe Giusti / raccolto, ordinato e annotato da Ferdinando Martini, con 21 appendici illustrative. 2: 1844-1847 / Giuseppe Giusti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Epistolario di Giuseppe Giusti / raccolto, ordinato e annotato da Ferdinando Martini, con 21 appendici illustrative. 3: 1847-1850
0 0 0
Libri Moderni

Epistolario di Giuseppe Giusti / raccolto, ordinato e annotato da Ferdinando Martini, con 21 appendici illustrative. 3: 1847-1850 / Giuseppe Giusti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il profumo imperituro del tempo
0 0 0
Libri Moderni

Proust, Marcel - Montesquiou, Robert : de

Il profumo imperituro del tempo : Lettere e scritti (1893-1921) / Marcel Proust, Robert de Montesquiou ; a cura di Massimo Carloni

Torino : Aragno, 2020

Biblioteca Aragno

Abstract: Quando si conoscono, nella primavera del 1893 a una soirée da madame Lemaire, Proust è poco più che ventenne mentre Robert de Montesquiou, il poeta di nobile lignaggio nelle cui vene scorre sangue merovingio, si avvia alla quarantina. L'immagine di quell'incontro si fissa indelebile nella loro memoria. A tanti anni di distanza Marcel rimane ancora per Robert «il nostro giovanotto», mentre agli occhi eternamente fanciulleschi e deferenti di Proust il fatal conte appare sempre una «persona adulta», «siderale». Avido di duchesse e di arte, Marcel trova in un colpo solo il «sesamo» che apre le porte del palazzo Guermantes e il mentore in grado di iniziarlo ai segreti delle Muse. Montesquiou conosce e manovra gli ingranaggi che muovono la meccanica dell'alta società agonizzante, abitata da creature mitologiche e fantasticata da Proust attraverso l'acquario di Saint-Simon. Docile e ossequioso cortigiano del capriccioso conte Robert, Proust è tra i pochi a scorgere dietro al principe della decadenza, al dandy elegante ed eccentrico che ispira schiere di romanzieri e pittori, un incomparabile «professore di bellezza», una miniera inesauribile di erudizione e salacità, ostentata nella sua pirotecnica conversazione e nella sua copiosa produzione letteraria. Montesquiou è stata la personalità più straordinaria conosciuta in vita da Proust. Senza quell'incontro favoloso e la durevole, feconda amicizia che ne seguì, non avremmo non solo uno dei personaggi più inquietanti e tragici della letteratura moderna, il fantomatico barone di Charlus, ma probabilmente nemmeno l'intera Recherche così come la conosciamo. Prova ne è il loro corposo epistolario e gli scritti raccolti nel presente volume, permeati di simbolismo e poesia, tempestati di parole preziose cesellate da due orafi della scrittura. Da queste pagine d'una grazia infinita e profonda, esala un aroma incantevole e malinconico: il profumo imperituro del Tempo.

Il bambino e il mago
0 0 0
Libri Moderni

Brizzi, Salvatore - Geminiani, Riccardo

Il bambino e il mago : l'iniziazione di un bambino al lato luminoso della magia / Salvatore Brizzi, Riccardo Geminiani

Vicenza : Il Punto d'incontro, 2013

Lettere appassionate
0 0 0
Libri Moderni

Kahlo, Frida

Lettere appassionate / Frida Kahlo ; a cura di Martha Zamora ; traduzione di Monica Martignoni

Milano : Abscondita, [2002]

Carte d'artisti

Abstract: In una serie di lettere la pittrice messicana Frida Kahlo (1907-1954), oggi considerata tra le più significative artiste del ventesimo secolo, racconta la sua vita, la sua arte, le sue tragedie (la poliomelite contratta da piccola e l'incidente stradale che, diciottenne, la rese invalida costringendola a continue operazioni), i suoi sogni e i suoi amori: la sua passione per Alejandro, il lacerante rapporto con l'artista Diego Rivera, la sua adesione al marxismo. Il libro è arricchito da un ampio apparato iconografico, in bianco e nero.

Alvise Foscari, capitano in Golfo
0 0 0
Libri Moderni

Venezia <Repubblica>

Alvise Foscari, capitano in Golfo : dispacci 1708-1711 / a cura di Fausto Sartori

Venezia : La Malcontenta, 2006

Lettere e biglietti
0 0 0
Libri Moderni

Sapienza, Goliarda

Lettere e biglietti / Goliarda Sapienza ; a cura di Angelo Pellegrino

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani

Abstract: "Lettere e biglietti" ci offre una nuova voce di Goliarda Sapienza, dopo quella dei romanzi autobiografici, dell'Arte della gioia e dei Taccuini. Sapienza scriveva lettere anche lunghissime, magari il giorno stesso di un incontro, col fine di chiarire quanto neppure una conversazione a quattr'occhi potesse farle sperare: credeva nella forza del documento scritto e prima di inviarlo ne faceva sempre una copia. Su questi testi si basa questa raccolta inedita, che copre un arco di più di quarant'anni del Novecento, dagli anni cinquanta fino a qualche mese prima della morte, avvenuta nel 1996. La scelta delle lettere racconta momenti cruciali dell'esistenza e del pensiero dell'autrice, soprattutto i legami con le persone che più hanno contato nella sua vita (Citto Maselli, Luchino Visconti, Attilio Bertolucci, Sandro Pertini, Munevver Hikmet, Marta Marzotto e molti altri), in una corrispondenza epistolare attraverso cui leggere il romanzo della vita di Goliarda Sapienza.

La corrispondenza di Giuseppe Acerbi con lo scienziato bassanese Giovanni Battista Brocchi (1815-1826)
0 0 0
Libri Moderni

Acerbi, Giuseppe <1773-1846> - Brocchi, Giovanni Battista <1772-1826>

La corrispondenza di Giuseppe Acerbi con lo scienziato bassanese Giovanni Battista Brocchi (1815-1826) / [a cura di] Roberto Navarrini

Mantova : Accademia nazionale Virgiliana di scienze lettere e arti, 2018 (Mantova : Publi Paolini)

Classe di scienze morali

Lettere e scritti dispersi
0 0 0
Libri Moderni

Rossi, Gino <1884-1947>

Lettere e scritti dispersi / Gino Rossi ; a cura di Flavia Scotton e Nico Stringa

Treviso : Canova, 2020

Canovasestante

Abstract: L'epistolario di Gino Rossi, ora arricchito di numerosi inediti, è omaggio a un artista ormai riconosciuto tra i nostri maggiori del Novecento e fornisce tutte le informazioni utili a collocarne gli scritti nel contesto e nel dibattito culturale del suo tempo. Inoltre, vengono riproposti nella loro interezza gli scritti che l'artista ha pubblicato in giornali e riviste dell'epoca e che ci mostrano anche uno 'scrittore' fino all'ultimo combattivo e capace di ironia e intuizioni ricche di verve polemica.