Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Assente
× Paese Italia
× Genere Letteratura drammatica
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Schio - Paesaggio - Fotografie
× Soggetto Vicenza - Piazza Biade - Fotografie
× Nomi Petronio, Giuseppe

Trovati 7 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo delle biblioteche della città di Vicenza

Il punto su Pirandello
0 0 0
Libri Moderni

Il punto su Pirandello / a cura di Franca Angelini

Roma ; Bari : Laterza, 1992

Universale laterza ; 731

Il candelaio
0 0 0
Libri Moderni

Bruno, Giordano <1548-1600>

Il candelaio / Giordano Bruno ; Cronologia, Bibliografia, Introduzione E Note Di Isa Guerrini Angrisani

Milano : Rizzoli, 1976

Bur ; 104

Otello
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Otello / William Shakespeare ; Commento Di Agostino Lombardo ; Traduzione Di Alfredo Obertello

Milano : l'Unita, St. 1993

I capolavori di shakespeare ; 5

La tempesta
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

La tempesta / William Shakespeare ; Commento Di Agostino Lombardo ; Traduzione Di Alfredo Obertello

Milano : l'Unita, St. 1993

I capolavori di shakespeare ; 4

Re lear
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Re lear / William Shakespeare ; Commento Di Agostino Lombardo ; Traduzione Di Giorgio Melchiori

Roma : l'Unita, St. 1993

I capolavori di shakespeare ; 3

Romeo e giulietta
0 0 0

Shakespeare, William

Romeo e giulietta / William Shakespeare ; Traduzione E Cura Di Agostino Lombardo

2. ed

Milano : Feltrinelli, 1997

Universale economica feltrinelli ; 2088

Abstract: "Romeo e Giulietta" (1594-1595) è la tragedia dell'amore giovane in contrapposizione all'amore maturo di Antonio e Cleopatra: è la storia d'amore per eccellenza e lo è diventata proprio perchè è molto di più. Odio, amore, nelle sue più diverse espressioni, la vita in famiglia, la vita sociale... L'intenzione stessa di Shakespeare non era quella di scrivere un dramma sentimentale ma una "grande e ricca tragedia di passioni umane", qualunque esse siano. E' sì una celebrazione del sentimento più romantico e "più antico del mondo" ma con una consistenza assolutamente naturalistica e per questo attuale.

La locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo - Goldoni, Carlo

La locandiera / Di Carlo Goldoni ; Presentazione Di Alessandro Quattrone

Bussolengo : Demetra, 1997

Teatro. Acquarelli ; 147

Abstract: Mirandolina, scaltra locandiera, è secondo Goldoni stesso la "donna più lusinghiera" e insieme "più pericolosa" da lui portata in scena, ed è anche uno dei personaggi più riusciti del teatro italiano. Corteggiata inutilmente da aristocratici sfaccendati e offesa dall'ostinata misoginia del Cavaliere di Ripafratta, Mirandolina saprà tenere a bada i nobili pretendenti e allo stesso tempo punire il Cavaliere, facendolo innamorare grazie a un vasto armamentario di astuzie femminili: salvo poi, a missione compiuta, decidere di sposare Fabrizio, il suo servitore, fedele e con la testa sulle spalle. A due secoli e mezzo dalla prima rappresentazione, "La locandiera" ancora stupisce per la fresca attualità delle situazioni e dei personaggi. Questa edizione presenta il testo originale affiancato da una traduzione in italiano moderno.