Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Risorse Catalogo
× Nomi Simenon, Georges
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2012
× Lingue Latino

Trovati 1098 documenti.

Maigret viaggia
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Rossa, Gilberto - Simenon, Georges

Maigret viaggia / Georges Simenon ; traduzione di Gilberto Rossa

Milano : Mondadori, 1978

Gli Oscar

Maigret a New York
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Maigret a New York / Georges Simenon

Milano : Mondadori, 1976

Gli Oscar

Maigret e il fantasma
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Caruso, Paolo - Simenon, Georges

Maigret e il fantasma / Georges Simenon ; traduzione di Paolo Caruso

1. ed.

Segrate : Mondadori, 1982

Oscar gialli

Il presidente
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Il presidente / Georges Simenon ; traduzione di Luciana Cisbani

Milano : Adelphi, 2007

Biblioteca Adelphi ; 512

Abstract: Era stato un uomo molto potente. Per molti, moltissimi anni. La sua carriera politica lo aveva portato a un passo dal diventare Presidente della Repubblica. Adesso, vecchio e malato, era una sorta di monumento vivente, e in tutte le redazioni dei giornali (di questo lui era certo) i "coccodrilli" dovevano essere già pronti da tempo. Eppure, da quando si era ritirato sulla costa normanna, dopo la caduta del suo ultimo governo e la sincope che lo aveva colpito, il presidente sapeva di essere strettamente sorvegliato. Non solo da quelli che lui chiamava i suoi cani da guardia - gli ispettori che si davano il cambio davanti a casa sua dietro preciso incarico del ministero degli Interni -, ma anche dall'infermiera che lo curava, dalla segretaria, e dal fedele autista. Gli stessi (e pure di questo era quasi certo) che frugavano con accanimento fra i suoi libri e le sue carte - soprattutto dal giorno in cui aveva detto a un giornalista di aver cominciato a scrivere le sue memorie "non ufficiali". Qualcuno, evidentemente, lo considerava ancora pericoloso. Ma chi? Magari uno che era stato, a venticinque anni, il suo timido, devoto segretario particolare, e che adesso stava per diventare primo ministro; uno che lui, l'anziano presidente, era certo di tenere in pugno: perché conservava, nascosta fra le pagine di un libro, una lettera, oltremodo compromettente. Era quella che tutti cercavano? O le sue minacciate memorie? Ma in fondo, poi, che importanza aveva ormai tutto questo?EDITORIALErray

Pedigree
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Pedigree / Georges Simenon ; traduzione di Giannetto Bongiovanni

Milano : Adelphi

Biblioteca Adelphi

Hotel del ritorno alla natura
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Hotel del ritorno alla natura / Georges Simenon

Milano : Adelphi, 1989

Un' ombra su Maigret
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Un' ombra su Maigret / Georges Simenon

Segrate : Mondadori, 1964

Un Natale di Maigret
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Pavolini, Corrado - Simenon, Georges

Un Natale di Maigret / George Simenon; traduzione di Corrado Pavolini

Segrate : Mondadori, 1964

Maigret al quai des Orfevres
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Maigret al quai des Orfevres / Georges Simenon

Segrate : Mondadori, 1979

L' impiccato di Saint-Pholien
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

L' impiccato di Saint-Pholien / Georges Simenon; traduzione di Gabriella Luzzani

Milano : Adelphi, 1993

Gli Adelphi

La neve era sporca
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

La neve era sporca / Georges Simenon ; traduzione di M. Visetti

Milano : Adelphi, 1991

Biblioteca Adelphi

Abstract: Frank ha diciannove anni ed è figlio dell'attraente tenutaria di una casa di appuntamenti in una città del Nord durante l'occupazione nazista. Freddo, scostante, insolente, solitario, Frank vuole in segreto una cosa sola: iniziarsi alla vita. E crede che il modo migliore per farlo sia uccidere qualcuno senza ragione. Con sbalorditiva sicurezza, Simenon entra nella testa di questo personaggio al limite fra l'abiezione e una paradossale innocenza e intorno a lui fa vivere, fino a dargli una presenza allucinatoria, il mondo della neve sporca, la sordida scena di una città dove tutto è tradimento, rancore, doppio gioco.EDITORIALErray

Turista da banane o le domeniche di Tahiti
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Turista da banane o le domeniche di Tahiti / Georges Simenon ; traduzione di L. Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 1996

Biblioteca Adelphi

Un delitto in Olanda
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Un delitto in Olanda / Georges Simenon ; traduzione di I. Sassi

Milano : Adelphi, 1996

Gli Adelphi

Abstract: In un paesino olandese da cartolina "dove tutti sono felici, o quasi, e soprattutto dove tutti controllano i propri istinti perché questa è la regola se si vuole vivere nella società", Maigret scopre subito una rete di sofferenze e insofferenze, di passioni e di risentimenti, e provvede a spiegare un delitto mettendolo in scena e facendo recitare a ciascuno dei protagonisti la parte che gli spettava nella realtà.EDITORIALErray

I fantasmi del cappellaio
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

I fantasmi del cappellaio / Georges Simenon ; traduzione di L. Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 1997

Biblioteca Adelphi

Abstract: Una piccola città, La Rochelle, immersa in una gelida pioggia autunnale; borghesi apparentemente insospettabili che giocano a bridge; una serie di strani delitti che viene improvvisamente a turbare la vita della città; e due personaggi (il cappellaio, agiato e rispettabile commerciante, e il "piccolo sarto" armeno con addosso il suo irrimediabile odore di aglio e di miseria) che si osservano in una comunicazione tragica e segreta: due sguardi consapevoli, due punti di vista contrapposti e complementari fino alla reciproca dipendenza, fino alla complicità, si affrontano in una sorta di controcampo investigativo di altissima tensione drammatica.EDITORIALErray

Il defunto signor Gallet
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Il defunto signor Gallet / Georges Simenon ; traduzione di E. Klersy Imberciadori

Milano : Adelphi, 1994

Gli Adelphi

Abstract: Un umbratile viaggiatore di commercio, Emile Gallet, è assassinato in un alberghetto a Sancerre. La caratteristica di quel caso era la mediocrità. Ma questa coltre di mediocrità sembra lacerarsi non appena il commissario comincia a indagare: si viene a scoprire che Gallet aveva da diciotto anni lasciato la ditta per la quale diceva di lavorare e che frequentava Sancerre sotto il nome di Clément. Nell'afa malsana di una precoce estate di provincia Maigret si imbatterà nei segreti, torbidi quanto inaspettati, di un piccolo borghese dalla doppia vita e dall'incerta stabilità.EDITORIALErray

Firmato Picpus
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Firmato Picpus / Georges Simenon; trad. di G. Cantoni De Rossi

Milano : Adelphi, 1999

Gli Adelphi

Abstract: "Domani, alle cinque del pomeriggio, ucciderò l'indovina. Firmato Picpus". Questa volta rischia grosso il commissario Maigret! Quasi quasi si augura che venga commesso un delitto: altrimenti per mesi gli toccherà subire i sarcasmi dei colleghi del Quai des Orfèvres. Ma perché il commissario ha creduto all'inverosimile storia che gli è venuto a raccontare quell'ometto di mezza età, scialbo, con un odore indefinibile di mediocrità e solitudine? Eppure Maigret non ha avuto dubbi, e ha fatto mettere sotto sorveglianza tutte le indovine e le cartomanti di Parigi. Cioè, non proprio tutte: perché quel giorno, alle cinque del pomeriggio, la signorina Jeanne, di professione indovina, viene trovata uccisa con due coltellate nella schiena...EDITORIALErray

Gli intrusi
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Gli intrusi / Georges Simenon; trad. L. Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 2000

Abstract: In quella piovosa sera d'ottobre, nella cittadina di provincia, tutto sembrava tranquillo. Dopo aver cenato con la figlia Hector Loursat si era chiuso nel suo studio, come al solito, e si era sprofondato nella lettura. Erano ormai 18 anni che viveva in questo modo, senza vedere nessuno, senza uscire di casa. Il brillante rampollo dei Loursat de Saint-Marc, era diventato un orso, un inutile ubriacone. Ma quella sera, uno sparo nel buio, un'ombra che si dilegua, uno sconosciuto che muore nella sua casa. Qualcosa costringerà Loursat a uscire dalla sua solitudine, a scrollarsi di dosso la paglia della sua tana per assumere la difesa del giovane amante di sua figlia, insomma a "calarsi nuovamente nella vita", almeno per un po'.EDITORIALErray

Cécile è morta
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Cécile è morta / Georges Simenon; traduzione di Germana Cantoni De Rossi

Milano : Adelphi, copyr. 2000

Abstract: "La fidanzata di Maigret": così la chiamano ormai al Quai des Orfèvres, quella pallida zitella vestita di nero, con un ridicolo cappellino verde in testa e gli occhi storti che da sei mesi, regolarmente chiede di vedere il commissario, e rimane seduta per ore in sala d'attesa. E per che cosa poi? Un paio di volte lui ha acconsentito a riceverla, e lei gli ha raccontato una storia senza capo né coda: qualcuno, sostiene, penetra di notte nell'appartamento in cui vive con la vecchia zia inferma, non porta via niente, ma sposta gli oggetti. La polizia ha sorvegliato per un mese l'edificio, ma di notte non è mai stato visto entrare nessuno. Eppure Cécile è tornata di nuovo...EDITORIALErray

Il cavallante della "Providence"
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Il cavallante della "Providence" / Geroges Simenon; traduzione di Emanuela Muratori

Milano : Adelphi, copyr. 1997

Gli Adelphi ; 75

Il primogenito dei Ferchaux
Attenzione! Questo titolo è del sistema di Rete bibliotecaria della Provincia di Padova Libri Moderni

Simenon, Georges

Il primogenito dei Ferchaux / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, copyr. 2002

Biblioteca Adelphi ; 427

Abstract: A metà degli anni Trenta, uno scandalo travolse l'immenso impero commerciale dei due fratelli Ferchaux, arrivati in Africa alla fine dell'Ottocento come passeggeri clandestini. Simenon prende spunto da questa vicenda di cronaca per realizzare il suo romanzo. Con quali mezzi era stata accumulata la fortuna dei Ferchaux? Quali complicità avevano avuto i fratelli nelle autorità coloniali? Che fine aveva fatto il primogenito, il vecchio Dieudonné? E' qui che ha inizio il libro ed è qui che Simenon fa entrare in scena un personaggio decisivo: il giovane Michel Maudet.