Trovati 292 documenti.

Mostra parametri
Chi ha tradito Anne Frank
0 0 0
Libri Moderni

Sullivan, Rosemary

Chi ha tradito Anne Frank : indagine su un caso mai risolto / Rosemary Sullivan ; traduzione di Daniela Liucci

Milano : Harper Collins, 2022

Abstract: Tutti conoscono Anne Frank. Eppure, nonostante la quantità di libri, articoli e opere teatrali che sono stati scritti, nessuno è mai riuscito a spiegare come lei e altre sette persone siano potute vivere nascoste per tutto quel tempo senza essere scoperte, né chi o che cosa abbia condotto la polizia direttamente alla loro porta. Un team di investigatori guidati dall'ex agente dell'FBI Vincent Pankoke ha vagliato migliaia di documenti, in parte inediti, e intervistato i discendenti di tutte le persone che conoscevano i Frank. Avvalendosi delle più moderne tecniche di indagine, il Cold Case Team ha ricostruito i mesi che hanno portato all'arresto giungendo infine a una scioccante conclusione. "Chi ha tradito Anne Frank" è la storia di quella missione. Rosemary Sullivan ci presenta gli investigatori che hanno collaborato al caso, spiega il comportamento dei prigionieri e di coloro che li catturarono, stila un profilo psicologico dei principali sospettati, e descrive con straordinaria efficacia come si viveva durante gli anni della guerra ad Amsterdam. Una città e un tempo in cui nessuno, per quanto fosse ricco, istruito o prudente, sapeva realmente di chi poteva fidarsi.

Libri che mi hanno rovinato la vita
0 0 0
Libri Moderni

Bignardi, Daria

Libri che mi hanno rovinato la vita : e altri amori malinconici / Daria Bignardi

Torino : Einaudi, 2022

Stile libero big

Abstract: «Le situazioni pericolose, tristi, luttuose mi facevano vibrare come se solo nel dramma la vita si mostrasse davvero: nuda, integra, commovente». Ciascuno di noi, anche solo per un istante, ha conosciuto l'irresistibile forza di attrazione dell'abisso. Daria Bignardi sa metterla a nudo con sincerità e luminosa ironia, rivelando le contraddizioni della sua e della nostra esistenza, in cui tutto può salvarci e dannarci insieme, da nostra madre a un libro letto per caso. Partendo dalle passioni letterarie che l'hanno formata, con la sua scrittura intelligente e profonda, lieve, Daria Bignardi si confessa in modo intimo - dalle bugie adolescenziali agli amori fatali, fino alle ricorrenti malinconie - narrando l'avventura temeraria e infaticabile di conoscere sé stessi attraverso le proprie zone d'ombra. E scrive un inno all'incontro, perché è questo che cerchiamo febbrilmente tra le pagine dei libri: la scoperta che gli altri sono come noi. Memoir di formazione, breviario di bellezza, spudorato atto di fede verso il potere delle parole, questo libro è un percorso sorprendente e imprevedibile fatto di domande, illuminazioni, segreti, che pungola e lenisce, fa sorridere e commuove. Un viaggio nel quale la vita si manifesta «furiosamente grande». «Dopo aver letto "Il demone meschino" di Sologub, a tredici anni, presi della polvere dal Piccolo Chimico, uno dei miei giochi preferiti di bambina, la misi dentro un foglietto di carta velina piegato in quattro e me lo infilai nel portafoglio, per giocare alla droga. Mio padre la trovò qualche anno dopo e la fece analizzare. Distratto com'era, assente com'era, anziano com'era - sono nata che aveva quasi cinquant'anni - a suo modo cercava di tenermi d'occhio. Mia madre era così ansiosa che il solo pensiero che potessi cacciarmi nei guai la devastava, perciò lo rimuoveva. Mi proibiva tutto, che è come non proibire niente. Per lei - e quindi anche per me - non c'era scelta: dovevo essere irreprensibile e prudente, se no lei - come minimo - ne sarebbe morta. Diventai l'opposto».

La libreria sulla collina
0 0 0
Libri Moderni

Donati, Alba

La libreria sulla collina / Alba Donati

Torino : Einaudi, 2022

I coralli

Abstract: «Perché hai aperto una libreria in un paesino sconosciuto? Perché avevo bisogno di respirare, perché ero una bambina infelice, perché ero una bambina curiosa, per amore di mio padre, perché il mondo va a scatafascio, perché il lettore non va tradito, perché bisogna pensare ai più piccoli, perché mi sono salvata». Un libro magico, che racconta un luogo magico, che esiste davvero. Una libreria microscopica in un paesino sperduto sulle colline toscane, ma portentosa come una scatola del tesoro. Dai bambini che entrano di corsa alle marmellate letterarie, da Emily Dickinson a Pia Pera, le giornate nella Libreria Sopra la Penna sono ricche di calore, di vite e storie, fili di parole che legano per sempre: una stanza piena di libri è l'infinito a portata di mano. Non è mai troppo tardi per realizzare un sogno. Nel dicembre 2019, Alba Donati decide di cambiare vita e aprire una libreria a Lucignana, poche case sull'Appennino lucchese. Lo fa grazie a un crowdfunding e al passaparola sui social. Da subito la libreria, una sorta di «cottage letterario» immerso nel verde, diventa un luogo di pellegrinaggio, di parole in comune, di incontri speciali. In questo diario che abbraccia sei mesi di vita della libreria - l'incendio che la distrugge dopo un mese dall'apertura, l'energia delle persone che la rimettono in piedi, la chiusura durante il lockdown, fino all'organizzazione di un festival letterario - c'è il racconto di una passione che è leva per sollevare il mondo. Con leggerezza e intelligenza, Alba Donati regala al lettore un'esperienza perfettamente in linea con la missione della sua libreria: mettere in pausa la frenesia delle nostre giornate, lasciarsi cullare dal conforto di piccoli gesti di cura, seguire il filo che unisce libro a libro, sentirsi parte di una comunità. Fare la libraia oggi significa anche ingegnarsi per far tornare i conti, leggere di notte, pensare lo spazio come un rifugio e un presidio culturale, raccogliere gli ordini a fine giornata come sassolini che indicano la strada. E in questa vita da libraia felice e resistente, nel suo senso di «casa», nelle sue scelte controcorrente, nella storia della sua famiglia di irriducibili, c'è tutta la caparbietà di cui sono capaci le donne, e insieme l'amore per le storie, quello di chi vuole farle conoscere e circolare. Questo è il libro che sognano tutti i lettori: le pagine che leggiamo si mescolano a ciò che ci accade come in un grande diorama aperto, perché le parole dei libri sono parte del nostro alfabeto.

Rampicanti
0 0 0
Libri Moderni

Ferioli, Eliana

Rampicanti : quali scegliere, come coltivarli / Eliana Ferioli

Cornaredo : Il castello, 2022

Abstract: I rampicanti nascondono muri, rivestono pergole e gazebi, salgono su vecchi alberi, formano schermi fioriti... Sono le piante più preziose per chi vuole trasformare un semplice balcone in un giardino in fiore. Quali sono le specie e le varietà più belle e interessanti. Tutti i "trucchi del mestiere" per coltivarli sia in vaso sia in piena terra.

Lo faccio per me
0 0 0
Libri Moderni

Andreoli, Stefania

Lo faccio per me : essere madri senza il mito del sacrificio / Stefania Andreoli

Milano : BUR, 2022

Parenting

Abstract: Ogni martedì la psicoterapeuta Stefania Andreoli tiene sul suo profilo Instagram una rubrica di domande e risposte. Qui trovano spazio storie, attualità e tanti dubbi di genitori. Mamme, perlopiù. Disorientate, equilibriste, creative, volenterose, sull'orlo di una crisi di nervi, ma tutte accomunate da un'ambizione: compiere le scelte più giuste. Giuste, sì, ma per chi? Da quando si diventa madri, sembra sottinteso che l'unica ragione accettabile per qualunque decisione quotidiana e di vita sia "lo faccio per mio figlio". "Lo faccio per me" è una frase che suona egoista, indegna per una madre. Le ragioni sono storiche, culturali, legate ai falsi miti del sacrificio e dell'amore incondizionato e a una distorta interpretazione del famoso istinto materno. La pressione è forte: a lasciare il lavoro; a trascurare interessi, amicizie e il rapporto di coppia; a sentirsi in colpa per un paio d'ore dal parrucchiere "che sottraggono tempo alla famiglia". Insomma, a dire addio a una parte di sé. In questo libro Andreoli ribalta le vecchie convinzioni e propone l'idea che l'esperienza della maternità possa aggiungere, e non togliere, ricchezza all'identità femminile. Soltanto "facendolo per sé", trovando ciascuna il suo personale modo di fare la mamma - diverso dagli altri perché frutto della propria storia in quanto persona - sarà possibile liberare la maternità, rendendola sana, contemporanea e davvero utile per la crescita di un figlio e per il futuro della società.

Non mancherò la strada
0 0 0
Libri Moderni

Nacci, Luigi

Non mancherò la strada : che cosa può insegnarci il cammino / Luigi Nacci

Bari : Laterza, 2022

I Robinson/letture

Abstract: «Ci sono estati chiuse come scatole, sigillate. Sono estati che trascorri in una stanza, in ufficio, o su un letto d'ospedale, in una cella, in uno spazio delimitato da pareti che ti sono ostili. A volte è il lavoro che ti costringe alla clausura, altre volte la malattia, tua o di un tuo caro, oppure la necessità di concentrarti per originare un'opera, o è la depressione che ti impedisce di uscire. Sei rinchiuso in un buio che non se ne va nemmeno quando spalanchi le finestre. Sei al centro della stanza ma è come se non ci fossi. Capitano estati così. È da quel buio che nasce il desiderio incontenibile del cammino. Non è desiderio di andare in ferie dopo un anno di lavoro. Chi è al centro del buio non ha bisogno di ferie, non sa che farsene. Né di spiagge, di hotel, di baite, di centri storici, di musei. Chi sta in quel buio vuole di più. Vuole solamente una cosa: il cammino». Luigi Nacci, originale cantore della 'viandanza', della vita come cammino, si interroga sul valore che ha in questi tempi concitati e iperconnessi la pratica ancestrale e stravolgente del viaggio a piedi.

Adolescenti che non escono di casa
0 0 0
Libri Moderni

Vicari, Stefano <1959- > - Pontillo, Maria

Adolescenti che non escono di casa : non solo Hikikomori / Stefano Vicari, Maria Pontillo

Bologna : Il mulino, 2022

Farsi un'idea ; 303

Abstract: Marco, Federica, Alessia, Giulio sono alcuni dei protagonisti di questo libro. Bambini e adolescenti che si rifiutano di uscire di casa, di incontrare i coetanei e di avere rapporti sociali. Non chiedono aiuto né accettano facilmente di riceverlo e l'unico contatto con il mondo esterno è internet. Ma non sono le nuove tecnologie la causa del loro ritiro sociale. La vera minaccia da cui sentono di doversi proteggere è il giudizio degli altri. Gli autori, avvalendosi di storie vere, raccontano questo disturbo sempre più diffuso, le forme che assume e spiegano quali sono i campanelli di allarme e gli interventi possibili.

Il periplo della Sicilia in bicicletta
0 0 0
Libri Moderni

Guarneri, Giovanni

Il periplo della Sicilia in bicicletta / Giovanni Guarneri

Milano : Terre di mezzo, 2022

Percorsi

Abstract: Un itinerario di 14 giorni per oltre mille km su strade secondarie e sterrate, da percorrere in sicurezza. Dai tramonti sulle saline di Trapani e Marsala, passando per il patrimonio artistico di Agrigento e Selinunte, fino alle spiagge di Catania e Taormina, senza dimenticare i piaceri della cucina siciliana.

Lontano dalla vetta
0 0 0
Libri Moderni

Soffici, Caterina - Soffici, Caterina

Lontano dalla vetta : di donne felici e capre ribelli / Caterina Soffici

Milano : Ponte alle grazie, 2022

Passi ; 15

Abstract: C'è chi va in montagna in cerca del midollo della vita, per sfuggire ai propri fantasmi e alle ansie metropolitane. E chi - come l'autrice - ci si trova per caso. Sognava il caldo, il mare e le spiagge del Mediterraneo, ma un Accadimento l'ha portata in una baita sulle Alpi ,a 1700 metri; in un borgo sotto il ghiacciaio del Monte Rosa. Lì ha scoperto - grazie a un gregge di caprette, un branco di lupi, un'aquila, e alcuni personaggi che sembrano usciti da una favola- che si può condurre una vita più semplice e trovare (forse) la felicità nelle piccole cose. Basta poco per cambiare ritmo e vivere come i cittadini hanno dimenticato: camminare, respirare, spaccare la legna, spalare la neve, fare yoga o stare semplicemente seduti su un masso caldo di sole. Lì ha scoperto che non è necessario correre per raggiungere la cima, perché il vero scopo non è arrivare sempre più in alto, ma riappropriarsi di un tempo antico e dilatato. Più facile se lo fai con un cielo blu sopra la testa e dentro il cuore. Blu come sono le montagne in lontananza. Blu come le sfumature dell'acqua del mare: il colore della vastità, dell'incontenibile e del desiderio. Un diario di montagna che è anche e soprattutto molto altro, uno sguardo intelligente, poetico, dolce, ironico e disincantato.

Il monaco che non voleva avere ragione
0 0 0
Libri Moderni

Lindeblad, Björn Natthiko - Bankler, Caroline - Modirj, Navid

Il monaco che non voleva avere ragione / Björn Natthiko Lindeblad, Caroline Bankler, Navid Modirj ; traduzione di Andrea Berardini

Milano : Vallardi, 2022

Abstract: Immagina come andrebbero le cose se riuscissimo a ricordare a noi stessi, nel mezzo delle difficoltà e dei conflitti quotidiani, che forse non abbiamo ragione, che le nostre verità sono solo proiezioni sul futuro, che le nostre convinzioni possono essere, semplicemente, sbagliate. Immagina la sensazione di libertà con cui affronteremmo le nostre giornate, le relazioni, le difficoltà: quanta pace con noi stessi, quanta armonia con gli altri. In un libro in cui il percorso spirituale si intreccia con una straordinaria storia personale, Björn Natthiko Lindeblad, ex monaco della foresta e maestro di saggezza, ci ricorda che praticare l'umiltà è un principio fondamentale per una vita felice, una vera e propria ancora di salvezza nei momenti bui. Prendere la vita con leggerezza - e non con superficialità - ci insegna che vivere è sempre, in ogni caso, un regalo meraviglioso da godere fino all'ultima goccia. «Nulla dura. Tutto passa. Ecco la cattiva notizia. Ma anche quella buona.» Quando, dopo 17 anni vissuti come monaco nella foresta, senza soldi, senza sesso, senza serie TV o romanzi, senza alcol, senza comodità moderne, senza poter scegliere cosa o quando mangiare, Björn Natthiko Lindeblad torna in Svezia per problemi di salute, capisce che l'insegnamento più prezioso del suo periodo di ascetismo è racchiuso in un mantra piccolo ma potente: «Potrei avere torto». Partendo da questa scintilla di liberazione, Björn Natthiko Lindeblad ci accompagna in un viaggio attraverso la bellezza dell'essere vivi, fino a raggiungere quel nocciolo duro, sereno e immutabile di noi stessi che chiama consapevolessenza. Perché accettare di non avere sempre ragione significa prima di tutto imparare a non soccombere alle aspettative altrui e a non farsi schiacciare da pensieri catastrofisti.   Björn Natthiko Lindeblad, monaco della foresta per 17 anni, ha scritto questo libro consapevole di una malattia terminale che l'avrebbe portato via di lì a breve: il risultato è una guida luminosa che, partendo dalla semplice ammissione della nostra fallibilità, ci insegna l'arte della leggerezza anche in piena tempesta, perché ammettere che «non sappiamo un bel niente» è il primo passo verso un pieno e gioioso amore nei confronti della vita. «Björn Natthiko Lindeblad ci dimostra che tutti abbiamo il potenziale per raggiungere uno stato di pace interiore. Il suo libro può essere di grande beneficio per tutti.» (Sua Santità il Dalai Lama).

Io, mio padre e le formiche
0 0 0
Libri Moderni

Postorino, Rosella

Io, mio padre e le formiche : lettera ai ragazzi sui desideri e sul domani / Rossella Postorino

Milano : Salani, 2022

Abstract: «Il 15 giugno di tre anni fa, in una piazza del Campo affollatissima, da un palco lessi il mio discorso d'augurio ai neolaureati dell'Università di Siena, in qualità di ex studentessa dell'ateneo. Quando nel 1996 ero partita con mio padre per immatricolarmi, e in macchina avevamo cantato insieme Lucio Dalla, mai avrei immaginato che sarei tornata lì, anni dopo, per raccontare la mia storia a migliaia di ragazzi sulla soglia del futuro». In quell'occasione Rosella Postorino ha detto loro quale privilegio fosse stato per lei la possibilità di studiare, e di permettersi di sognare di fare la scrittrice. Li ha pregati di rifuggire dalla semplificazione, di provare a indossare i panni degli altri, di sentirsi sempre in difetto di conoscenza, ma soprattutto di non aver paura di inseguire i propri talenti. Quasi tre anni dopo, quel discorso si amplia, si arricchisce: idealmente si rivolge di nuovo a quei ragazzi, e in modo indiretto agli adulti che vivono accanto a loro. Parla di fragilità e di forza, della ricerca maldestra della felicità, e anche dell'amore. Delle domande cui, forse, non c'è risposta. Ma che non dovremmo mai smettere di farci. Un libro ispirato e d'ispirazione che raccoglie riflessioni profonde sui temi più importanti della vita di chiunque, non solo dei ragazzi chiamati ad affrontare un rito di passaggio. Una lettera a cuore aperto, sincera, personale, eppure universale, scritta con l'intenzione di essere un incoraggiamento, o una carezza.

Cervello e meditazione
0 0 0
Libri Moderni

Ricard, Matthieu - Singer, Wolf

Cervello e meditazione : dialogo tra buddhismo e neuroscienze / Matthieu Ricard, Wolf Singer ; traduzione di Sergio Orrao

Milano : Oscar Mondadori, 2022

Oscar bestsellers spiritualità

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Da duemila anni il buddhismo studia la mente umana attraverso una profonda introspezione. In tempi più recenti, le neuroscienze hanno portato enormi conoscenze basate sull'osservazione sperimentale e scientifica. Lo scopo di entrambi è lo stesso: capire chi siamo attraverso l'indagine empirica. In questo libro un monaco buddhista con una formazione come biologo molecolare e un celebre neuroscienziato intessono un dialogo amichevole e costruttivo che offre al lettore, da due punti di vista differenti ma non conflittuali, una visione unica sul senso del sé, la consapevolezza, la volontà, la meditazione e molto altro ancora. L'obiettivo dei due autori è quello di confrontare due prospettive ancorate in ricche tradizioni - da un lato la pratica contemplativa buddhista, dall'altro l'epistemologia e la ricerca nel settore delle neuroscienze - per capire se i diversi stati di coscienza a cui giungiamo attraverso la meditazione e l'addestramento mentale siano legati a processi neuronali. E se così fosse, in che modo opera tale correlazione? Questo scambio, riportato fedelmente con tutti gli entusiasmi e il coinvolgimento di una reale discussione, segna l'incontro tra una conoscenza in prima persona e una conoscenza in terza persona; incontro che approda alla comprensione più piena di uno degli aspetti fondamentali della vita umana.

Ripensare il futuro del turismo
0 0 0
Libri Moderni

Ripensare il futuro del turismo : verso la destination sustainability / a cura di Adriana Miotto e Stefan Marchioro

Milano : Franco Angeli, 2022

I textbook per l'università e la professione ; 17

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pensato per studenti, operatori turistici e amministratori pubblici, ma anche per un lettore attento e interessato ai cambiamenti in atto nella nostra società, questo volume vuole essere uno strumento di analisi del fenomeno turistico nella sua continua evoluzione, cercando al contempo di fornire ? attraverso approcci metodologici, esperienze, casi di studio ? risposte anche operative ai temi della governance, del marketing e della sostenibilità delle destinazioni turistiche. La necessità di un cambio di paradigma anche nel turismo era già sotto gli occhi di tutti prima della pandemia. Alla luce di scenari fortemente modificati, emerge con ancora più forza la necessità per le destinazioni di darsi una dimensione organizzativa e gestionale adeguata ai tempi secondo schemi evoluti e riconosciuti e con un approccio fortemente orientato alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Manuale di educazione al genere e alla sessualità
0 0 0
Libri Moderni

Manuale di educazione al genere e alla sessualità / a cura di Fabio Corbisiero, Mariella Nocenzi e del Consiglio Scientifico della Sezione AIS Studi di Genere

Novara : UTET Università, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le scienze sociali studiano l'essere umano inserito nella società, esplorando le istituzioni, le relazioni e i fondamenti della vita associata. Questi determinano le caratteristiche che distinguono fra loro gli esseri umani e fra queste ha acquisito un sempre maggiore rilievo il concetto di genere. Soprattutto nel dibattito contemporaneo, alle specificità di tipo fisico e biologico rappresentate dal sesso, si sono aggiunte quelle sociali, culturali e psicologiche definite nel genere per determinare le differenze fra gli uomini e le donne. Il Manuale intende esplorare il modo in cui le istituzioni sociali contribuiscono alla formazione dell'identità di genere e dell'orientamento sessuale in una società sempre più complessa perché culturalmente diversificata e in costante mutamento. L'approccio transdisciplinare tra le identità sessuali, assicurato dal contributo di numeros* studios* per lo più appartenenti a varie scienze sociali, consente di presentare l'oggetto di analisi partendo dagli aspetti teorici per arrivare alle evidenze empiriche. Si attraversano le principali istituzioni sociali - educazione, comunicazione, media, salute, religione, politica, economia - e i fenomeni di attuale rilevanza come la sessualità, la violenza, la prostituzione e l'immigrazione. Il Manuale giunge fino alle più recenti acquisizioni concettuali e metodologiche sulle identità sessuali non binarie, queer, LGBT+ e al riconoscimento dei loro diritti.

La vita che brilla sulla riva del mare
0 0 0
Libri Moderni

Carson, Rachel

La vita che brilla sulla riva del mare : le piante e gli animali che popolano i litorali rocciosi, le spiagge sabbiose e le barriere coralline / Rachel Carson ; introduzione di Margaret Atwood ; traduzione di Isabella C. Blum

Sansepolcro : Aboca, 2022

Human ecology. Saggi

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Uscito nel 1955 e finora mai pubblicato in Italia, "La vita che brilla sulla riva del mare" è uno dei capolavori di Rachel Carson. Nel presentare le forme di vita che popolano la costa, in questo saggio l'autrice ci porta a esplorare una pozza di marea, una grotta inaccessibile, a osservare un granchio solitario sulla spiaggia a mezzanotte: grazie a questi e ad altri incontri ci offre non solo uno studio precisissimo sull'ecologia della costa, ma anche un racconto potente ed evocativo sul fragile equilibrio della vita che si trova in riva al mare. Arricchito da un'introduzione di Margaret Atwood che celebra la lungimiranza della Carson nell'aver intuito il ruolo cruciale degli oceani per la salute del pianeta e corredato dalle illustrazioni di Bob Hines, presenti anche nell'edizione originale, utilissime per orientare i lettori nel riconoscimento delle piante e degli animali descritti in queste pagine, "La vita che brilla sulla riva del mare" è una guida sentimentale di straordinaria accuratezza scientifica per tutti gli amanti del mare e delle grandi letture senza tempo.

Omeopatia per bambini
0 0 0
Libri Moderni

Pinto, Gabrielle - Feldman, Murray

Omeopatia per bambini : una guida per i genitori per la cura delle malattie più comuni nei bambini / Gabrielle Pinto, Murray Feldman

Roma : Armando, 2022

Bambini e genitori

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il presenta volume, accessibile e comprensibile a tutti, scritto da esperti omeopati, è dedicato a tutti i genitori che desiderano un sopporto e una guida pratica per fornire, in ogni circostanza, una prima forma intervento e di cura omeopatica ai propri figli.

Post crescita
0 0 0
Libri Moderni

Jackson, Tim

Post crescita : la vita oltre il capitalismo / Tim Jackson

Bologna : Il mulino, 2022

Contemporanea ; 309

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Al di là delle favole sulla crescita economica c'è un mondo di complessità che esige la nostra attenzione. Quelle favole sono state codificate nel manuale-guida dell'economia moderna e sono lì da decenni, continuando a distorcere la nostra comprensione del progresso sociale e impedendoci di concepire in maniera più profonda la condizione umana.» Il capitalismo è arrivato a un punto di rottura. La ricerca incessante di quel qualcosa in più che ha mosso fin qui le nostre economie, ha prodotto come conseguenza disuguaglianza sociale e instabilità finanziaria, ci sta portando verso la catastrofe climatica e ci ha fatto trovare impreparati di fronte alla pandemia globale. Intrecciando riflessione filosofica, intuizione economica e visione sociale, Tim Jackson ci sfida a immaginare un mondo che vada oltre il capitalismo, un luogo in cui le relazioni umane e il loro significato profondo abbiano la precedenza sui profitti e sul potere. Nella sua visione la prosperità è quella in cui le persone di tutto il mondo hanno la possibilità di esprimersi come esseri umani, all'interno dei vincoli ambientali e delle risorse di un pianeta finito. Post crescita è dunque sì un manifesto per il cambiamento del sistema, ma soprattutto un invito a riaccendere una riflessione più aperta sulla natura della condizione umana e sulla vita sociale.

Il coraggio di non avere paura
0 0 0
Libri Moderni

Capua, Ilaria

Il coraggio di non avere paura : la pandemia vista da una stella / Ilaria Capua

Milano : Solferino, 2022

Saggi

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «È come un mare mosso di notte, una massa oscura e densa che si muove sullo sfondo. È inquietante ma vera e potenzialmente di una forza dirompente inaudita.» Perché l'attacco di un nuovo virus è stato sottovalutato ed è potuto diventare una pandemia con conseguenze drammatiche in tutto il mondo? E cosa ci ha insegnato questa emergenza planetaria sulla cura dei più fragili, sul rispetto per l'ambiente e sulle difese sanitarie, tra malattie trasmissibili e nuovi vaccini? Una delle più influenti scienziate italiane, Ilaria Capua, intreccia le sue meditazioni personali e le sue riflessioni pubbliche sulla crisi che ha coinvolto la vita di tutti. Come in un diario rievoca il pericolo a lungo trascurato e gli eventi passati - dall'entusiasmo di Parini per il vaccino contro il vaiolo al negazionismo -, richiama le conseguenze sul pianeta - l'inquinamento e gli effetti sulla biodiversità - e l'importanza del comportamento e della responsabilità dei singoli nell'adottare nuove abitudini per il bene di tutti. Con l'obiettivo di capire come trovare un nuovo equilibrio, perché «sono millenni che l'Homo sapiens si evolve e si reinventa e anche in questo caso saremo in grado di fare lo stesso, se solo apriremo bene gli occhi e avremo il coraggio di fare un po' di autocritica».

Concorso collaboratore e assistente amministrativo
0 0 0
Libri Moderni

Concorso collaboratore e assistente amministrativo : aziende sanitarie (ASL e aziende ospedaliere) : manuale completo / a cura di Fosco Foglietta ; con i contributi di Mattia Altini ... [et al.]

3. ed. aggiornata

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2022

Concorsi&Esami ; 300. Manuale

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Manuale è un utile strumento di supporto per la preparazione a tutte le prove concorsuali per i profili amministrativi presso le Asl e le aziende ospedaliere, proponendo un'approfondita trattazione delle principali materie richieste dai bandi. Questa terza edizione contiene tutti gli aggiornamenti normativi commentati legati al Covid-19, ai progetti di sviluppo del S.S.N. (Documento AGENAS e Missioni 5 e 6 PNRR) e alle ultime evoluzioni della sanità digitale. Il volume inizia con una riflessione sul diritto alla salute per poi passare all'analisi dell'evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale prima e dopo la legge n. 833/1978. La disamina prosegue focalizzando l'attenzione sul sistema di finanziamento, il rapporto fra Stato e Regioni e il ruolo degli enti locali. Il manuale analizza i principali aspetti del SSN - la governance, l'organizzazione, l'integrazione socio-sanitaria e la committenza - e prende in esame il ruolo del cittadino, il welfare di comunità, i livelli essenziali di assistenza e la sanità integrativa. Segue un'attenta disamina sull'evoluzione dei sistemi informativi e informatici, della ricerca scientifica, del sistema dei controlli, del rapporto di lavoro all'interno del SSN e della contabilità e dei bilanci. I temi del contrasto alla corruzione, della trasparenza amministrativa, dei contratti e degli appalti sono al centro degli ultimi capitoli che si concludono con i profili generali delle discipline di base, diritto costituzionale e diritto amministrativo. Il Manuale si conclude con una sezione di atti e provvedimenti amministrativi e una ricca rassegna dei testi di normativa e giurisprudenza più importanti per il settore. Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili i testi degli atti amministrativi in formato word e i testi delle leggi.

Il realismo politico di De Gasperi
0 0 0
Libri Moderni

Perrone, Nico

Il realismo politico di De Gasperi : Fanfani invece vuole i missili americani / Nico Perrone ; prefazione di Aldo A. Mola

Roma : BastogiLibri, 2022

Lo stato

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Sulla base di documenti inediti vengono affrontati alcuni nodi storici. De Gasperi emerge come la nostra figura politica di maggior rilievo dopo la 2ª guerra mondiale. Il libro prende le mosse però dagli anni della formazione del protagonista, nell'Impero asburgico. A trent'anni egli siederà al parlamento di Vienna. Quanto ha appreso nelle esperienze giovanili gli servirà anche a Roma, da presidente del Consiglio. Nonostante la difficile posizione dell'Italia uscita dalla sconfitta, egli riuscirà a impostare ottimi rapporti con Washington, tenendo però il Paese fuori da eventi bellici. Ma nel 1949 capovolgerà tale politica, con la richiesta di partecipare alla NATO. Ancora più risoluto sarà poi Fanfani. Su tale svolta il libro fa conoscere altri inediti, fra cui documenti della CIA, che dimostrano come il nostro Paese abbia scampato per sole tre ore un bombardamento missilistico sovietico. Prefazione di Aldo A. Mola.