Nati per Leggere è un progetto a livello nazionale sviluppato in collaborazione fra l'Associazione Culturale Pediatri, l'Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino.

Si propone di promuovere la lettura presso le famiglie con bambini fino a sei ani di età, considerando che la lettura costituisce un'esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli.

Mobirise

 

Nati per Leggere elabora una bibliografia di libri consigliati, che viene pubblicata ogni tre anni. Vi presentiamo qui i titoli posseduti dalle nostre biblioteche.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Temi: Storie di bambini

Trovati 4 documenti.

Tutino ha un po' di fame
0 0 0
Libri Moderni

Clerici, Lorenzo

Tutino ha un po' di fame / Lorenzo Clerici ; [testi: Silvia Borando e Chiara Vignocchi]

Reggio Emilia : Minibombo, 2017

Abstract: Lui è Tutino. Devi sapere che: ama giocare all'aria aperta, indossa buffe tute da animaletto, è bravo a far provviste.

Tre piccoli pirati
0 0 0
Libri Moderni

Bently, Peter - Oxenbury, Helen

Tre piccoli pirati / Peter Bently, Helen Oxenbury

Milano : Mondadori, 2016

Leggere le figure

Abstract: Dopo aver costruito un galeone con sabbia e secchielli, Leo, Teo e Tommi prendono il largo come veri lupi di mare! In acque aperte trovano una nave pirata e provano ad attaccarla, ma una tempesta li trascina a riva. Con il galeone affondato e l'approdo su un'isola deserta, tutto sembra perduto. Ma ogni isola deserta nasconde un tesoro... Una storia tenera e accattivante sulla forza d'immaginazione dei bambini, destinata a diventare un classico. Età di lettura: da 3 anni.

Piccolo buio
0 0 0
Libri Moderni

Petit, Cristina - Petit, Cristina

Piccolo buio / Cristina Petit

Milano : Il castoro, 2014

Abstract: Età di lettura: da 3 anni.

Akiko e il palloncino
5 0 0
Libri Moderni

Sakai, Komako

Akiko e il palloncino / Komako Sakai

Milano : Babalibri, 2013

Abstract: Un giorno un negoziante regala un palloncino ad Akiko. Arrivata a casa, Akiko lo lascia andare e il palloncino vola alto fino al soffitto. "Mamma, mamma, non riesco a prenderlo!" alla mamma viene in mente una bella idea: lega alla cordicella del palloncino un cucchiaino. Ora il palloncino fluttua all'altezza di Akiko. Insieme vanno in giardino, fanno merenda e Akiko costruisce una coroncina di fiori per il palloncino. Ma improvvisamente un colpo di vento fa volare il palloncino lontano, fino ai rami più alti di un albero dove neanche la mamma riesce ad arrivare. Akiko è molto triste, non riesce nemmeno più a mangiare; poi però, ha un'idea... con la dolcezza che la contraddistingue, Komako Sakai ci fa rivivere una nuova esperienza infantile, un tesoro di sorpresa e poesia. Oggi mi sono svegliato e la mamma mi ha detto che posso restare ancora a letto perché non c'è scuola. Il pulmino della scuola è rimasto bloccato dalla neve. La neve? Non ho voglia di restare a letto! Voglio subito vestirmi e andare a giocare fuori! Tutto è tranquillo, non ci sono automobili né passanti. Ascolto il silenzio della neve che cade e ho l'impressione di essere solo sulla terra... Età di lettura: da 4 anni.